Titolo: DOMANI CHE GIORNO È? Autore: L. CASSIE Editore: SELF PUBLISHING Pagine: 115 Prezzo E-Book:   € 0,99 Serie: STAND ALONE...

Recensione: DOMANI CHE GIORNO È?

Titolo: DOMANI CHE GIORNO È?
Autore: L. CASSIE
Editore: SELF PUBLISHING
Pagine: 115
Prezzo E-Book: € 0,99
Serie: STAND ALONE
Genere: NARRATIVA CONTEMPORANEA, PARANORMAL/THRILLER


SINOSSI UFFICIALE:

Il 14 novembre è ormai alle porte ed Elizabeth Cooper non vede l’ora di brindare ai suoi trent’anni.
Nulla potrebbe essere più bello di così, se non fosse che la sera prima del suo compleanno un terribile incidente automobilistico la vede coinvolta, facendole perdere la vita.
Il mattino dopo, tuttavia, si sveglia nel suo letto in ottima salute e senza nemmeno un graffio.
È di nuovo il 13 novembre.
Uno strano scherzo del destino comincia a prendersi gioco di lei, facendole rivivere lo stesso giorno un’infinità di volte.
Cosa sta accadendo? Sta forse impazzendo e tutta questa strana faccenda è quindi frutto della sua immaginazione o l’universo sta cercando di comunicarle qualcosa?


LA MIA OPINIONE:

“Una piccola grande storia, tra emozioni e insegnamenti!”
Questo curioso e originale romanzo prende vita dal concetto di loop temporale, il ritrovarsi a rivivere più volte lo stesso giorno e ad affrontarlo con sempre più consapevolezza in un processo, che potrebbe sembrare ripetitivo, ma che in realtà denota una grande crescita ed evoluzione della protagonista. Una trama solo in apparenza semplice, sviluppata in modo veloce e incisivo che però intriga fin dalla sinossi e si rivela un’ottima lettura. Con ritmo sostenuto e linguaggio fluido l'autrice accompagna il lettore in un vero e proprio percorso alla riscoperta di sé e dei valori importanti nella vita che spese volte per abitudine, impegni o quant'altro passano in secondo piano. I concetti narrati infatti possono essere applicabili a tutti non solo alla protagonista che cresce e si evolve con il proseguire della storia, dimostrandosi capace di imparare dagli errori. Questa componente morale ben inserita tra le righe non risulta pesante ma anzi arricchisce le vicende e le rende se possibile veritiere. Sebbene ovviamente la storia sia di pura finzione è concepita alla perfezione per avere, infatti, quella componente realistica credibile in cui ci si può identificare e che spinge a porsi anche qualche domanda su se stessi e il modo in cui si affrontano alcuni fatti apparentemente insignificanti, e magari sul modo in cui si affronterebbero se costretti a riviverli in un loop temporale. Trama e storia sviluppati ottimamente, bei personaggi e ambientazioni visive, morale e vita vissuta, limiti da superare e sentimenti da affrontare vanno a dipingere un ritratto dell’io più vero della protagonista, costretta a guardarsi realmente come in gioco di riflessi e di simbologie, a partire dal giro di boa dei trent’anni, fino a trovare una propria connotazione, forse non perfetta ma consapevole e più presente. Destino e una bella componente paranormal vengono inseriti nella storia insieme a una trama ricca e sentita, una lettura breve e veloce che in sé però racchiude un piccolo mondo di verità per riflettere ma con leggerezza!

GIUDIZIO COMPLESSIVO:


 = OTTIMO








© 2017 - 2012 Storie di notti senza luna di Eilan Moon.

All Rights Reserved. Tutti i diritti riservati.
Licenza Creative Commons Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia. La distribuzione del materiale presente su questo blog è vietata senza previa autorizzazione dell'autrice. Per questo scopo potete contattarla attraverso il modulo di contatto. Tutte le immagini presenti sul blog sono state reperite nel web e successivamente rielaborate, qualora l'utilizzo delle suddette violasse un qualsiasi copyright siete pregati di farcelo sapere al fine di rimuoverle immediatamente.
Grafica creata da Eilan Moon. Powered by Blogger.