Titolo:  IL BISTRÒ DEI LIBRI E DEI SOGNI Autore: ROSSELLA CALABRÒ Editore: SPERLING & KUPFER Pagine: 252 Prezzo E-Book: € 9,99 Pr...

Recensione: IL BISTRÒ DEI LIBRI E DEI SOGNI

Titolo:  IL BISTRÒ DEI LIBRI E DEI SOGNI
Autore: ROSSELLA CALABRÒ
Editore: SPERLING & KUPFER
Pagine: 252
Prezzo E-Book: € 9,99
Prezzo Cartaceo: € 14,36
Genere: NARRATIVA CONTEMPORANEA
Serie: STAND-ALONE


SINOSSI UFFICIALE:

Nel cuore di Milano c'è un delizioso bistrò, con grandi librerie di legno da cui si affacciano centinaia di volumi e l'aria che profuma di torte. Il posto ideale per rilassarsi sorseggiando del tè o magari, con un calice di vino bianco in mano, chiacchierare, lavorare, e intanto lasciarsi consigliare romanzi, saggi, fumetti da Petra, la proprietaria: quarant'anni da un po' e una disordinata massa di capelli che porta con orgoglio. Ogni giovedì sera, nella luce soffusa del suo Bistrò dei Libri e dei Sogni, Petra ospita un corso di Scrittura Creativa. Con lei, Armando, medico in pensione novantenne, dall'animo frivolo e lo sguardo da bambino, appassionato di tip-tap; Blanche, boccoli in stile Shirley Temple, architetto mancato, di mestiere imbianchina e ideatrice di fiabe; Linda, domestica e babysitter dal sorriso cauto e lo sguardo saggio da divinità inca; e poi lui, Dylan Altieri, l'eccentrico e affascinante insegnante. Alto, dinoccolato, occhi azzurri, viso scarno e capelli folti, appena brizzolati, e l'aria di chi ha sempre occupato posti di comando e che ora ha scoperto la meraviglia di perdersi in un sorso di cioccolata calda, accoccolato in una poltroncina anni Venti di un bistrò. Cinque bizzarri quanto speciali protagonisti, ognuno alla ricerca del proprio sogno tra le pagine di un libro. Perché i libri, si sa, sono degli incredibili, splendidi, stupefacenti contenitori di sogni: i sogni di chi li scrive, e i sogni di chi li legge. Dall'autrice del bestseller Cinquanta sbavature di Gigio, un irresistibile, ironico e irreverente romanzo che vi farà sorridere e sognare.


LA MIA OPINIONE:

Leggero come i sogni e profondo come la vita!

Rossella Calabrò è un’autrice che ha sorpreso i lettori raccontando storie sempre in modo leggero nonostante la profondità di alcuni argomenti trattati nei suoi libri, anche in questo caso mantiene questo talento ma l’impressione che lascia a lettura ultimata è che insieme alla storia abbia raccontato anche tanto di sé, aprendo il cuore al lettore. La storia accattivante e i bei personaggi sono solo l’inizio di un viaggio profondo e sentito, originale per molti versi e di una intensità toccante, sempre raccontata con garbo e intelligenza, un romanzo scritto col cuore e che parla al cuore. Libri e speranze, vita e sogni, realtà e dipendenza da lettura, personalità diverse e un pizzico di destino si intrecciano in una storia elegantemente leggera, intelligente nel modo di trattare argomenti difficili con delicatezza e senza cadere nel frivolo nonostante il linguaggio colloquiale. Uno dei tratti distintivi dell’autrice è l’ironia e anche questa volta non manca anche se trattata in modo più sottile, adatta a una storia profonda e sentita che parla di sogni e che invita a sognare, a intraprendere un viaggio con l’autrice e i suoi bei personaggi fatto di libri ma anche di speranze, di romanticismo e di realtà. Tra citazioni e riferimenti l’autrice colpisce al cuore degli amanti dei libri ma non solo, dipinge con delicatezza un quadro a tinte vivide e vibranti, personaggi quotidiani con un passato ma con la forza di tornare a credere e sognare. Per quanto bella forse la copertina e la sinossi rendono solo in parte una storia assolutamente non banale e molto profonda, che parla sì di sentimenti ma più rivolti a se stessi, all’accettazione e al trovare la propria strada, il tutto raccontato con lo stile che contraddistingue una narratrice ineccepibile che con il giusto ritmo e il giusto “dosaggio” di sentimenti e ironia, leggerezza e intelligenza risulta efficace e ben più incisiva di storie trattate con il classico melodramma forzato o caratterizzato da iperbole narrative utili solo a sfiancare il lettore. La Calabrò invece sdrammatizza, alleggerisce un genere e lo svecchia con citazioni e riferimenti popolari dando vita a un variopinto romanzo che resta nel cuore!


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

 = OTTIMO




© 2017 - 2012 Storie di notti senza luna di Eilan Moon.

All Rights Reserved. Tutti i diritti riservati.
Licenza Creative Commons Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia. La distribuzione del materiale presente su questo blog è vietata senza previa autorizzazione dell'autrice. Per questo scopo potete contattarla attraverso il modulo di contatto. Tutte le immagini presenti sul blog sono state reperite nel web e successivamente rielaborate, qualora l'utilizzo delle suddette violasse un qualsiasi copyright siete pregati di farcelo sapere al fine di rimuoverle immediatamente.
Grafica creata da Eilan Moon. Powered by Blogger.