Titolo:  GABBIA PER UCCELLINI Autore:  S.M. MAY Editore:  SELF PUBLISHING Pagine: 279 Prezzo E-Book:  € 2,99 Prezzo Cartaceo:  € 10,00 ...

Recensione: GABBIA PER UCCELLINI

Titolo: GABBIA PER UCCELLINI
Autore: S.M. MAY
Editore: SELF PUBLISHING
Pagine: 279
Prezzo E-Book: € 2,99
Prezzo Cartaceo: € 10,00
Genere: NARRATIVA MODERNA
Serie: STAND-ALONE


SINOSSI UFFICIALE:

Mai sottovalutare un acquazzone di primavera.

Quando Rey Morales, studente all’università di La Salle, Philadelphia, esce a festeggiare l’ultima vittoria della squadra di baseball, può solo aspettarsi una serata rilassante insieme ai compagni e tifosi, piena di musica e birra. Ma la pioggia continua a cadere incessante, e Julien, l'uomo più affascinante di tutto il locale, si offre di accompagnarlo sino al campus.
Che c’è di male ad accettare quel passaggio?
Al suo risveglio, Rey si ritrova senza vie di fuga e senza difese.

Un uccellino chiuso in gabbia,
con un padrone esigente che vuole prendersi cura di lui.
209 notti che valgono una vita.

Quando Matthew Forsyth, ambizioso sostituto procuratore della città, si vede assegnato il caso Morales, può solo pensare che sia iniziato uno dei periodi più fortunati della propria carriera. Niente di meglio che un processo facile e sensazionale, per garantirsi promozioni e successo.
Che c’è di male ad accettare quell’incarico?
Peccato che non sia così facile capire chi, tra la vittima e l’imputato, sia l’individuo più pericoloso in aula.

209 notti su cui manca una verità certa.
Due presunti colpevoli.
Un processo che nessuno vuole vincere davvero.
Una gabbia invisibile che imprigiona ancora.
E un’unica domanda: chi tiene davvero la chiave?


DISCLAIMER: questo non è un romanzo d’amore. Contiene scene esplicite e taluni episodi di violenza che sono necessari per il contesto, ma che potrebbero risultare fastidiosi per lettori particolarmente sensibili. Lettura +18



LA MIA OPINIONE:

“Un’originale e appassionante spirale di emozioni e suspense!”
Gabbia per uccellini non è un romance classico, non è una storia d’amore, non è la lettura farcita di stereotipi e luoghi comuni ma soprattutto non è quello che ci si aspetta. Questo romanzo si discosta dai generi noti e si sviluppa in una trama molto originale, che si legge velocemente e che coinvolge fin dalle prime pagine. S.M. May è una penna validissima che però finora ha abituato il lettore a storie d’amore coinvolgenti, a volte divertenti ma sempre molto particolari e anche in questo romanzo non solo da prova di un’immaginifica capacità narrativa ma soprattutto di una crescita stilistica evidente e apprezzabilissima dal lettore. Infatti la sinossi descrive brevemente quella che in realtà è una storia dai tratti cupi e intensi, complessa e con un’analisi psicologica dei protagonisti approfondita e tangibile. Lo studio delle dinamiche comportamentali dei personaggi, i molti particolari studiati alla perfezione e l’uso con cognizione di causa di elementi legali si intrecciano alla forte componente emotiva del romanzo in un equilibrio perfetto che stupisce il lettore. Le tematiche trattate sono molto delicate, anche azzardate se vogliamo per un libro ma hanno un fondo di estrema attualità che intrecciano il romanzo psicologico a componenti del legal-thriller. L’autrice ha saputo trattare temi come la violenza fisica e psichica con grande classe, dando una visione d’insieme di un quadro complesso e articolato ma soprattutto svelando le informazioni con il giusto ritmo e la giusta eleganza, non dando una divisione netta tra giusto e sbagliato ma lasciando che sia il lettore a dare una propria interpretazione dei fatti e soprattutto degli atteggiamenti del personaggi. Il lettore infatti segue la storia di Rey e Julien in un alternarsi di stati d’animo e tensione, non vi sono ruoli definiti e neanche stereotipi semplici e prevedibili ma un intreccio complesso affrontato con i giusti modi, una visione imparziale che descrive le luci e le ombre della storia. Ineccepibile la caratterizzazione dei personaggi sia principali che comprimari, come pure ineccepibile la costruzione della storia che tra fatti realistici ed elementi simbolici è l’ennesima riprova della bravura di un’autrice che non smette di stupire.


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO





© 2017 - 2012 Storie di notti senza luna di Eilan Moon.

All Rights Reserved. Tutti i diritti riservati.
Licenza Creative Commons Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia. La distribuzione del materiale presente su questo blog è vietata senza previa autorizzazione dell'autrice. Per questo scopo potete contattarla attraverso il modulo di contatto. Tutte le immagini presenti sul blog sono state reperite nel web e successivamente rielaborate, qualora l'utilizzo delle suddette violasse un qualsiasi copyright siete pregati di farcelo sapere al fine di rimuoverle immediatamente.
Grafica creata da Eilan Moon. Powered by Blogger.