Titolo:  EPISTOLE SPORCHE DI SANGUE Autore:  EILAN MOON Editore:  BOOKABOOK Pagine: 363 Prezzo E-Book:  € 7,99 (Gratis KU) Prezzo E-Boo...

Recensione: EPISTOLE SPORCHE DI SANGUE

Titolo: EPISTOLE SPORCHE DI SANGUE
Autore: EILAN MOON
Editore: BOOKABOOK
Pagine: 363
Prezzo E-Book:
 € 7,99 (Gratis KU)
Prezzo E-Book: € 15,00
Genere: ROMANZO THRILLER-STORICO
Serie: STAND-ALONE


SINOSSI UFFICIALE:

Jack lo Squartatore era un uomo, su questo Abberline non aveva mai avuto dubbi, ma in quel momento, in quella notte, la nebbia della City era sua complice, ed era femmina, un'amante folle di una passione consumata nel sangue.Londra, fine Ottocento. L'ispettore Frederick Abberline è un uomo consumato dalla sua ossessione, dal fallimento di non essere ancora riuscito ad arrestare il serial killer che sta scuotendo tutta la City: Jack lo Squartatore. Un plico di lettere misteriose depositato sulla sua scrivania potrebbe essere la chiave per risolvere questo mistero, la svolta nelle indagini che stava aspettando. Oppure no. L'ispettore si convince velocemente che si tratta di uno scherzo, uno dei tanti. Ogni lettera, però, lo immerge nei deliri di una mente squilibrata, folle, che descrive minuziosamente gli omicidi commessi e lo porta a scoprire il colpevole. Se Jack lo Squartatore fosse stato una vittima? Non sempre le cose sono come appaiono e nell'oscurità dell'animo umano si celano verità terribili e sensi di colpa che divorano. Un uomo affetto da una malattia mentale può davvero essere considerato un mostro, oppure no?



LA MIA OPINIONE:

“Atmosfere cupe e realistiche che danno vita a un intenso e sconvolgente romanzo!”
Epistole sporche di sangue trasforma il thriller storico in un romanzo che sorprende il lettore con una storia avvincente, intrecciando l'immaginazione al saggio e giocando sull’identità ad oggi ancora sconosciuta di un personaggio controverso, l’autrice ha infatti collegato fatti storici a investigazione personale, originalità ad eventi comprovati e verificabili. Un romanzo eterogeneo, originalissimo e avvincente, che in un crescendo di adrenalina si rivela un’eccellente prova di talento. La narrazione dell’autrice ricalca fedelmente lo stile e in modi di un epoca, denota uno studio approfondito non solo dei fatti ma anche della società, la storia si dipana al lettore con chiarezza e con un linguaggio visivo che ricorda più una pellicola cinematografica che un vero e proprio romanzo storico. In questo libro infatti storia e finzione si intrecciano in modo armonioso tanto che è difficile capire dove inizi una e finisca l’altra, ma non solo, il noir si intreccia allo studio dei fatti, horror si mescola all'originalità di una visione nuova di una storia controversa. Sebbene la figura di Jack lo squartatore sia una delle più misteriose e discusse di tutti i tempi in questo frangente viene infatti data una visione nuova, un punto di vista inusuale che umanizza il primo serial killer della storia, che lo rende reale nel sua crudeltà e nei suoi lati deboli e più umani. I fatti da cui prende vita il romanzo, così come le lettere e parte della storia sono infatti reali, e inserire una componente storica così imponente dando comunque una chiara impronta di originalità agli eventi denota non solo un grande studio dell’epoca ma anche una bravura fuori dagli schemi nel rendere questo thriller reale e coinvolgente, sia per lo stile che per la forma. Eilan Moon ha dimostrato nel tempo una grande versatilità di genere che si distingue dai molti per non lasciare nulla al caso nei suoi libri, ogni minimo particolare viene studiato e descritto con cognizione di causa, e questo libro non fa eccezione, anzi denota uno studio approfondito non solo dell’epoca vittoriana e di una figura conosciuta nell'immaginario comune. È evidente il lavoro enorme dietro alla ricostruzione storica dove fatti, luoghi, persone e date che vengono non solo studiati ma riportati fedelmente, analizzati in modo appassionante in una ricostruzione ipotetica ma possibile che lascia al lettore la risposta non solo a quesiti riguardanti le vicende ma soprattutto che mette in dubbio e dimostra come nella storia e nella realtà forse nulla è come sembra.


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO



© 2017 - 2012 Storie di notti senza luna di Eilan Moon.

All Rights Reserved. Tutti i diritti riservati.
Licenza Creative Commons Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia. La distribuzione del materiale presente su questo blog è vietata senza previa autorizzazione dell'autrice. Per questo scopo potete contattarla attraverso il modulo di contatto. Tutte le immagini presenti sul blog sono state reperite nel web e successivamente rielaborate, qualora l'utilizzo delle suddette violasse un qualsiasi copyright siete pregati di farcelo sapere al fine di rimuoverle immediatamente.
Grafica creata da Eilan Moon. Powered by Blogger.