Titolo:  LA MIA PICCOLA BOTTEGA VEGANA Autore:  SÉBASTIEN KARDINAL Editore:  EIFIS Pagine: 75 Prezzo Cartaceo:  € 12,72 Genere:  BENESS...

Recensione: LA MIA PICCOLA BOTTEGA VEGANA

Titolo: LA MIA PICCOLA BOTTEGA VEGANA
Autore: SÉBASTIEN KARDINAL
Editore: EIFIS
Pagine: 75
Prezzo Cartaceo: € 12,72
Genere: BENESSERE, CUCINA VEG


SINOSSI UFFICIALE:

Benvenuti nel mondo della finta carne! Per i nuovi vegani che non vogliono cambiare le loro abitudini e per i nostalgici...In questo libro scoprirete come replicare il gusto e la consistenza della carne con ingredienti 100% vegetali. Sebastien Kardinal raccoglie la sfida, ispirandosi alla tradizione macellaia e salumiera, realizzando piatti come: chorizo, costine, arrosto, tartare, wurstel, ...


LA MIA OPINIONE:

“Un divertente e ingegnoso libro sulla simil-carne in versione vegan!”
Se credete che tutti i libri di cucina vegan riprendano ricette vegetali prive di attrattiva per i carnivori questo libro vi smentirà, è infatti un’originale rivisitazione di famosi piatti di carne in versione vegana. Anche se le alternative a livello nutrizionale non mancano, nell'immaginario collettivo chi sceglie di non mangiare prodotti di origine animale non ha le stesse alternative degli onnivori ma questo libro è proprio l'originale riprova che si possono consumare nella forma e nella sostanza dei piatti che sembrano carne senza ricorrere alle proteine animali. Di base le ricette sono semplici, con qualche ingrediente e un po’ di preparazione, ma nulla di troppo elaborato, ricalcano in tutto e per tutto sapori ed esperienze tipicamente carnivore con delle sostituzioni intelligenti che potrebbero ingannare anche il più convinto divoratore di carne. Dalla salumeria ai classici francesi passando per le più famose preparazioni del mondo in poche pagine si trattano i classici della carne ma preparati con simil-carne, non manca infatti un po’ di umorismo nell’intento dell’autore ed è più che apprezzabile questa volontà di sdrammatizzare il mito dei vegani che vivrebbero di riso e verdura. Un libro creativo che senza tralasciare il gusto ovviamente, punta molto sulla forma e sull’apparenza del piatto, deliziose ricette da provare con ingredienti di semplice reperibilità ma di grande impatto, che non ricorre a componenti industriali ma a preparazioni che, anche se fatte in casa, risultano altrettanto gustose e appaganti per il palato, per la vista e per la salute. I risultati sono eccellenti e il tutto viene spiegato con chiarezza oltre a essere corredato da una parte grafica e fotografica accattivante e ottimamente curata. Questo piccolo manuale mette d’accordo vegani, sperimentatori culinari e anche i carnivori più convinti, che saranno sicuramente incuriositi da queste ricette, e dimostra come si possa facilmente sostituire la carne nella dieta di tutti i giorni o solo per un’occasione speciale in cui stupire i commensali!

GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO





© 2017 - 2012 Storie di notti senza luna di Eilan Moon.

All Rights Reserved. Tutti i diritti riservati.
Licenza Creative Commons Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia. La distribuzione del materiale presente su questo blog è vietata senza previa autorizzazione dell'autrice. Per questo scopo potete contattarla attraverso il modulo di contatto. Tutte le immagini presenti sul blog sono state reperite nel web e successivamente rielaborate, qualora l'utilizzo delle suddette violasse un qualsiasi copyright siete pregati di farcelo sapere al fine di rimuoverle immediatamente.
Grafica creata da Eilan Moon. Powered by Blogger.