Titolo: DAL LATO SBAGLIATO Autore: NICOLE LENNEK Editore: SELF PUBLISHING Pagine: 249 Prezzo E-Book: € 1,50 Prezzo Cartaceo: € 7,89 Ge...

Recensione: DAL LATO SBAGLIATO

Titolo: DAL LATO SBAGLIATO
Autore: NICOLE LENNEK
Editore: SELF PUBLISHING
Pagine: 249
Prezzo E-Book: € 1,50
Prezzo Cartaceo: € 7,89
Genere: ROMANCE CONTEMPORANEO, ROMANTIC SUSPENSE
Serie: LIBRO CONCLUSIVO

SINOSSI UFFICIALE:

Diego ha una missione da compiere: bloccare i traffici criminali del clan Forte e recuperare l'ingente bottino sparito in seguito alla rapina che ha decimato il clan e lasciato a capo Sabrina. E non lo fa solo per la divisa che porta, no... lo fa per ragioni assai più radicate legate al suo passato, alla sua identità: ciò a cui aspira è poter ottenere da suo padre quel riconoscimento, quell’affetto che gli è mancato per trent’anni. È deciso e niente può arrestare la sua determinazione.
Il piano è semplice: infiltrarsi nel clan e smontarlo pezzo dopo pezzo. Un clan potente comandato da Sabrina “la femmina” senza arte né parte, non bella, non magra, quella che c’è ma non si vede. Cresciuta in un’ideologia maschilista in cui l’unico boss non può che essere un uomo, quell’uomo, suo padre, che a seguito di quella rapina è finito in carcere, fuori dai giochi, lasciandole in eredità il comando. Finalmente ha l’occasione che tanto aspettava: dimostrare a tutti che lei è potente tanto quanto il padre e i suoi fratelli… forse anche di più.
Non può permettere a nessuno di interporsi tra lei e il suo scopo, deve e vuole uscirne vincente e a testa alta per poter finalmente guardare suo padre in faccia e mostrargli ciò che è davvero. Ma gli obiettivi nel corso della vita possono mutare.
Due poli opposti, due famiglie da conquistare e due obiettivi diversi da raggiungere.
Nessuno cederà, non ci saranno incertezze. Tutto semplice sulla carta ma la realtà sarà molto diversa. Ciò che sembrava bianco si tingerà di nero, ciò che sembrava nero si tingerà di bianco.
Entrambi si insinueranno in una realtà che non gli appartiene e allora tutto verrà stravolto, persino i propri obiettivi.
Non potranno raggiungerli entrambi; uno dovrà vincere e uno dovrà perdere… o forse no.



LA MIA OPINIONE:

Un intrigante romanzo che sovverte i canoni e appassiona il lettore!
Nicole Lennek è un’autrice che si distingue per un suo stile distintivo, le sue storie hanno carattere e personalità, sono delle piccole chicche poliziesche che declinano il romantic suspense in chiave tutta italiana. La storia de Dal lato sbagliato ha infatti una connotazione nazionale molto distinguibile, l’autrice racconta di un ambiente come quello mafioso senza stereotipi e con molti particolari, senza cadere nella banalità o nel luogo comune cinematografico ma affrontandolo da un lato molto umano e credibile. L’intreccio della storia si infittisce con il proseguire della trama, al lettore vengono dati molti indizi ma pochissime risposte fino al finale, inaspettato e fuori dai classici schemi, tenendo alta la tensione con una ricchezza narrativa non comune. I protagonisti di questa vicenda sono anime affini che vivono una storia passionale e appassionante e che si presentano al lettore senza filtri, descritti nelle loro debolezze e nei loro lati di forza. Se la costruzione complessa della trama, la ricchezza di particolari inusuali e ben inseriti, la descrizione credibile ed emotivamente coinvolgente dei personaggi non dovessero bastare a rendere già ottima una storia, uno dei punti di forza di questa autrice è la non prevedibilità: l’intrigo ben congegnato che non scade nell’invenzione ma si basa sul quotidiano. Non è facile tenere alta la tensione e l’interesse del lettore ma questa autrice ci riesce arricchendo una storia apparentemente semplice di moti particolari, di sentimenti e intrighi, emozioni e molta azione senza esagerare ma dando il giusto peso e la giusta importanza a ogni elemento che diventa parte integrante della storia. Parlare di certi argomenti non è semplice, mafia e operazioni sotto copertura sono dei mondi complessi e lontani da quella che può essere l’esperienza comune, spesse volte ci si può perdere nell’effetto esagerazione o cliché e il saper raccontare di situazioni così delicate con realismo e sensibilità, andando quasi contro le regole di un genere e sovvertendone i canoni rende ancora più interessante questo eccellente romanzo.


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

 & mezzo = ECCELLENTE





© 2017 - 2012 Storie di notti senza luna di Eilan Moon.

All Rights Reserved. Tutti i diritti riservati.
Licenza Creative Commons Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia. La distribuzione del materiale presente su questo blog è vietata senza previa autorizzazione dell'autrice. Per questo scopo potete contattarla attraverso il modulo di contatto. Tutte le immagini presenti sul blog sono state reperite nel web e successivamente rielaborate, qualora l'utilizzo delle suddette violasse un qualsiasi copyright siete pregati di farcelo sapere al fine di rimuoverle immediatamente.
Grafica creata da Eilan Moon. Powered by Blogger.