Titolo:   MISTERIOSO AMORE Autore:  DANIELA PERELLI Editore:  SELF PUBLISHING Pagine: 83 Prezzo E-Book:  € 0,99 Genere:  ROMANCE FANTAS...

Titolo:  MISTERIOSO AMORE
Autore: DANIELA PERELLI
Editore: SELF PUBLISHING
Pagine: 83
Prezzo E-Book: € 0,99
Genere: ROMANCE FANTASY CONTEMPORANEO
Serie: STAND-ALONE


SINOSSI UFFICIALE:

Cosa accade quando una giovane ragazza italiana, e un aitante inglese si incontrano in una circostanza particolare?
Penelope è davvero sopra le righe: ha due amici piuttosto stravaganti, ama leggere le carte, e coltiva un grande segreto che la rende speciale, ma che non rivela a tutti.
Everet è davvero imperturbabile: laureato con il massimo dei voti, è diventato un bravissimo e ricercato architetto che gira il mondo. Sempre al suo fianco il migliore amico Jules, un dobermann perfettamente addestrato e fedele al suo padrone.
Tutto nelle loro giornate, seppur diverse, procede alla perfezione. Fino a che, complice un nonno misterioso, si troveranno a vivere sotto lo stesso tetto. O meglio: tra le mura di un affascinante e misterioso castello sulle alture della bellissima Toscana, e che nasconde non pochi segreti.
Il loro destino è già segnato, solo che ancora non lo sanno…



LA MIA OPINIONE:

“L’amore un po’ magico di una favola moderna!”
Poco più di ottanta pagine possono sembrare poche per un romanzo e infatti, oltre alla bella storia, quello che stupisce di questa lettura è come l’autrice abbia saputo dipingere un mondo in così poco spazio. Due personaggi originali contornati da dei secondari decisamente atipici e irresistibili raccontano al lettore la loro storia e le loro emozioni in un romanzo breve dalla trama deliziosa con tanto romanticismo e un pizzico di magia. La parte un po’ soprannaturale che arricchisce il libro è gestita alla perfezione, senza esagerazioni ma anzi diventando una componente normale e quasi quotidiana per il lettore come per la vita della protagonista. Bellissima e suggestiva anche l’ambientazione scelta che si intreccia a dialoghi frizzanti e a tanti piccoli escamotage narrativi che ricordano le regine del romance e che danno al racconto un brio e una leggerezza unica e difficile da rendere senza appesantire la lettura, eppure Daniela Perelli ci riesce con estrema naturalezza. Per quanto carini e divertenti forse i dialoghi sono l’unica parte che risente della brevità del libro, per dare al lettore la panoramica chiara degli eventi spesse volte risultano veloci e troppo studiati, anche se con tanto potenziale. La storia d’amore è ovviamente la colonna portante della novella e viene trattata con grande delicatezza e molta realtà, l’autrice non forza la mano ma narra una favola moderna splendida e ben riuscita con stile colloquiale, corretto e fluido intrecciato a situazioni divertenti e dialoghi frizzanti. L’autrice si è ormai distinta con personalità nel panorama del self e ancora una volta con questa lettura leggera e veloce riesce a tenere compagnia con una voce fresca e una storia piena di sentimento, descritta vividamente e con molto ritmo che intreccia amore, un po’ di magia e vicende che risentono di quel destino strano e imprevedibile che colpisce quando meno ce lo si aspetta.

GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO

Titolo: EMOZIONI A FUOCO LENTO Autore: ELISABETTA MOTTA Editore: LEGGERE EDITORE Pagine: 282 Prezzo E-Book: € 2,99 Prezzo Cartaceo: € 9...

Titolo: EMOZIONI A FUOCO LENTO
Autore: ELISABETTA MOTTA
Editore: LEGGERE EDITORE
Pagine: 282
Prezzo E-Book: € 2,99
Prezzo Cartaceo: € 9,90
Genere: ROMANCE CONTEMPORANEO
Serie: STAND-ALONE


SINOSSI UFFICIALE:

Milene è una giovane archeologa abituata a viaggiare molto per lavoro e sempre sola. Ma questa volta, in viaggio verso un sito in provincia di Verona, è in seria difficoltà: la sua macchina è rimasta bloccata nel bel mezzo di un torrente in piena. Per fortuna un fuoristrada di passaggio si ferma in suo soccorso e, l’uomo alla guida, l’affascinante Rocco, si adopera per metterla in salvo. Le previsioni meteo, però, non promettono nulla di buono e Milene, costretta a interrompere il viaggio, deve accettare l’invito di Rocco a soggiornare nel suo casale, Ca’ dei Limoni, un vero angolo di paradiso. L’incontro con Milene, in realtà, sarà una benedizione soprattutto per Rocco: il maltempo rischia di mandare all’aria l’importante evento previsto nel suo casale, ma la giovane archeologa rivelerà grandi e inaspettate doti in cucina. E il cibo, si sa, alimenta attrazioni che nascono lentamente per divampare in una bollente passione... Che sia quella la strada giusta che condurrà entrambi al vero amore? Una storia che scava a fondo nei sentimenti e li condisce con sapori vivaci e inattesi...



LA MIA OPINIONE:

Un emozionante viaggio tra amore e cucina!
Emozioni a fuoco lento fa parte di una nuova gustosa collana che unisce cucina e sentimenti, autenticità e amore. In un viaggio fatto di sapori ed emozioni il lettore si appassiona a questa storia breve e piacevole che si rivela una buona compagnia per alcune ore. La trama è accattivante come lo sono anche i personaggi, interessanti e fuori dai classici canoni, anche se per ragioni di foliazione tutta la storia si sviluppa in modo veloce, il romanzo infatti con un approfondimento maggiore sarebbe stato ancora migliore. Il linguaggio fluido e colloquiale dell’autrice e alcuni espedienti narrativi in puro stile commedia ne fanno una bella lettura d’intrattenimento, pervasa da un’atmosfera un po’ magica che solo le emozioni ben descritte riescono a donare. I due protagonisti per quanto con molto potenziale, come accennavo prima, non sono descritti in maniera approfondita, la storia punta sulle emozioni e sull’ambientazione riuscitissima ed emozionante a discapito di un approfondimento caratteriale ed emotivo trattato a pennellate ampie. Lo sviluppo della trama si svolge in un arco di tempo ridotto e rendere al meglio il percorso che i due compiono per cambiare le loro vite sarebbe riuscito a donare quella marcia in più a una storia semplice e pulita in cui l’amore vince su tutto. Il romanzo è un accattivante viaggio tra i sapori regionali italiani, un intreccio di modernità e tradizione, di una storia d’amore senza tempo e di quotidianità, bellissime sono le descrizioni dell’atmosfera e degli ambienti vividi e vibranti come questa piacevole storia piena di sentimento e gusto!


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

 = OTTIMO



Titolo:  NOI CHE (non) SAPPIAMO AMARE Autore:  EILAN MOON Editore:  SELF PUBLISHING Pagine: 220 Prezzo E-Book:  € 1,99 Genere:  ROMANCE...

Titolo: NOI CHE (non) SAPPIAMO AMARE
Autore: EILAN MOON
Editore: SELF PUBLISHING
Pagine: 220
Prezzo E-Book: € 1,99
Genere: ROMANCE CONTEMPORANEO
Serie: STAND-ALONE


SINOSSI UFFICIALE:

Giulia, una studentessa di origini romane, è alle prese con un punto di svolta della sua vita. La sua famiglia le ha sempre dato tutto il sostegno economico di cui aveva bisogno, ma non le ha mai offerto l'unico bene che fosse realmente prezioso per lei: l'affetto. Per questo, stanca della vita che conduce e della caotica città, decide di trasferirsi a Jesolo per ricominciare e diventare finalmente autonoma. Abbandonata dall'amica Rossana, Giulia si ritrova a convivere con un ragazzo sconosciuto e con la sua cagnolina Magia in una bella casa di Jesolo, circondata dal silenzio e dalla natura. Massimo, il suo coinquilino, è un ornitologo estremamente affascinante che sogna un dottorato in Irlanda e che allontana qualunque ragazza affermando di essere gay. Ciò che Giulia non sa è che Massimo, in realtà, non solo è etero ma è anche attratto da lei quanto lei lo è da lui. E allora perché entrambi rifiutano di cedere ai loro sentimenti?



LA MIA OPINIONE:

“Un romanzo intenso e profondo come la vita e l'amore!”
Eilan Moon con i suoi romanzi precedenti ha dato prova di una grande versatilità narrativa e questa storia non fa eccezione, anzi mette in luce un lato più moderno e dolce di un’autrice con talento che ha saputo mettersi in gioco con un genere diverso riuscendo a renderlo personale e sentito. Da certi punti di vista, in generale,la trama potrebbe sembrare molto classica, in realtà durante il proseguire delle storia il lettore si rende conto della bravura dell’autrice nel rendere la storia ricca di particolari visivi ma soprattutto di sfumature emozionali intense e sentite. Più che gli eventi, infatti, il grande punto di forza e il cuore di questo romanzo sono proprio i sentimenti, raccontati con profondità senza buonismo o forzature ma ricalcando un percorso di crescita e di accettazione reale e quotidiano. I protagonisti della vicenda sono descritti in maniera a dir poco eccellente, si presentano vividi e reali, nelle loro incertezze e nelle loro paure ma anche con grande forza e intensità. La descrizione di eventi ed emozioni prosegue con un’intensità inaspettata, sebbene il linguaggio sia fluido e brioso, pieno di ritmo e con una grande padronanza della grammatica, tutta la lettura è pervasa da una profondità reale e credibile. Colpisce la forza con cui l’autrice ha voluto portare avanti l’intenzione di non romanzare la realtà ma rendere la realtà un romanzo in questa riuscitissima storia, ben diversa dai classici di genere che si distingue e che si rivela una lettura appassionante fin dalle prime pagine. Amore, solitudine, perdita, rivalsa, amicizia, indipendenza, passione, crescita sono solo alcuni dei tanti sentimenti che vengono trattati durante lo sviluppo della trama, l’autrice li affronta uno ad uno, li guarda negli occhi e li descrive al lettore con efficacia e intensità, come nella vita e non come spesso accade nei libri in cui tutto è sempre edulcorato. Un romanzo che ha la forza dei sentimenti e l’intensità della vita, una piccola chicca ricca di profondità che emoziona nel profondo!

GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO

Titolo:  DARE TO LOVE Autore:  ROSA CAMPANILE Editore:  SELF-PUBLISHING Pagine:  76 Prezzo E-Book:  € 0,99 Genere:  ROMANCE POST-...






Titolo: DARE TO LOVE
Autore: ROSA CAMPANILE
Editore: SELF-PUBLISHING
Pagine: 76
Prezzo E-Book: € 0,99
Genere: ROMANCE POST-APOCALITTICO
Serie: DIE LOVE RISE #1.5


SINOSSI UFFICIALE:

Dopo aver perduto coloro che amava durante la Diffusione, Eve Lucas trascorre i suoi giorni nella Città Sicura di Savannah prendendosi cura degli altri sopravvissuti, mettendo il benessere del prossimo prima del suo. Ma c'è qualcuno che si prende cura di lei?

Il soldato speciale Eric Smith è attratto da Eve, dalla sua bellezza e dalla sua bontà d'animo, un balsamo curativo per il suo cuore solitario. Nonostante capisca che la donna non desidera averlo intorno, Eric è testardo e non molla. La sua dolce ostinazione basterà a far sì che Eve osi tornare ad amare?

TEASER GRAFICO



LA MIA OPINIONE:

“Una novella post-apocalittica da non perdere, ricca di sorprese e di passione!”
Rosa Campanile si è distinta per un esordio personalissimo e d’impatto, ha dato vita con il suo primo romanzo a un genere ibrido tra il post-acalittico horror e il romance passionale, un libro a tal punto ben riuscito che alcuni dei personaggi, le cui storie erano rimaste solo accennate, hanno preso vita in questa novella. Una lettura veloce che collega primo e secondo libro, in arrivo a breve, riprendendo le fila di una storia appassionante e ben articolata. Lo stile narrativo dell’autrice e molto fluido, quasi colloquiale ma ricco e maturo per essere alle sue prime esperienze nel mondo del self. Eve ed Eric sono stati due comprimari nello sviluppo del primo romanzo ma ritornano con una meritatissima storia tutta dedicata a loro, dimostrando come personaggi incisivi e ben delineati possano realmente fare la differenza in un romanzo. La novella si intreccia perfettamente alla seconda parte del romanzo precedente dando un punto di vista alternativo alle vicende che il lettore ha già vissuto e quindi collegate al primo libro, per questo è da leggersi solo dopo "Die Love Rise". L’autrice è bravissima a riportare alla luce sentimenti ed emozioni in poche pagine, a dare una panoramica completa dei fatti riassumendo in breve le vicende senza risultare prolissa ma anzi dando le informazioni necessarie con efficacia e descrivendo con intensità la parte emozionale della trama. Un piccolo racconto che si legge in un soffio e un distopico romantico che viene dipinto a tinte vivide e vibranti, in poche pagine sentimenti intensi e complessi vengono descritti alla perfezione in un crescendo di speranza e avvicinamento dei protagonisti. Tra azione e passione, post-apocalisse, fiducia nel futuro e nell’amore, l’intreccio della trama è una riuscitissima continuazione di una serie ottima e da non perdere!

Serie DIE LOVE RISE:
#1 - Die Love Rise (Recensione)
#1.5 - Dare to Love
#2 - Fight for Life (Prossimamente - Romanzo stand-alone su Joe Collins)

GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= OTTIMO

Titolo:  VERSO LA BASE Autore:  KATE STEWART Editore:  TRISKELL EDIZIONI Pagine:  245 Prezzo E-Book:  € 4,99 Genere: SPORT ...





Titolo: VERSO LA BASE
Autore: KATE STEWART
Editore: TRISKELL EDIZIONI
Pagine: 245
Prezzo E-Book: € 4,99
Genere: SPORT ROMANCE CONTEMPORANEO
Serie: STAND-ALONE, BALLS IN PLAY #1


SINOSSI UFFICIALE:

Alice Boyd si è trasferita a Charleston per diventare un’istruttrice di volo, pensando di trovarsi a vivere un’esperienza alla Top Gun, ma scoprirà molto presto che la realtà è ben diversa.
Nonostante tutto, è determinata a fare di ogni giorno il migliore della sua vita, soprattutto dopo essere finalmente riuscita a sottrarsi al controllo della madre, un po’ troppo opprimente.
Vuole sperimentare tutto ciò che la nuova città ha da offrire, inclusa la squadra di baseball e il suo lanciatore di punta, Rafe Hembrey.
Rafe non è pronto per i sentimenti che Alice risveglia in lui. È ancora in attesa della convocazione nella Major League, e quella in corso dovrebbe essere la sua stagione decisiva. Eppure scopre che c’è qualcos’altro nella sua vita che può renderlo felice…



LA MIA OPINIONE:

“Il bello di rendere ogni giorno il migliore della vita!”
Un delizioso sport romance e una bellissima storia d’amore, ma non solo, Verso la base è un bellissimo inizio di serie che porta in Italia una brillante autrice, che con stile brioso e divertente ma pieno di sentimento ci accompagna in una trama che conquisterà il lettore. Le vite dei personaggi si intrecciano in un’evoluzione di eventi credibile e mai esagerata, la storia si sviluppa su una crescita interiore e di sentimenti senza drammi o irrealtà narrativa, anzi enfatizzando quelle parti reali e vere che potrebbero caratterizzare la vita di ognuno. I punti di vista dei due protagonisti si alternano dando una visione d’insieme delle loro vite e di quelle di alcuni brillanti comprimari che prenderanno la parola nel prossimo volume, anch’esso stand alone, della serie. L’amore è il motore di questa storia travolgente nel ritmo e piena di piccole chicche di cultura popolare, dalle citazioni filmiche a buffi episodi in cui è anche troppo facile provare empatia per i personaggi. I due protagonisti sono quello che si potrebbe definire anime affini, si completano e nonostante la parte femminile sua esplosiva in quanto a personalità e goffaggine, irresistibile per la sua curiosità e per la dipendenza dal santo patrono dei curiosi, Google, contagiando il lettore con un pizzico di follia e di pura positività non offusca una controparte maschile solida, ben delineata e assolutamente non scontata o stereotipata. Proprio questa positività incoraggiante è una delle colonne portanti del romanzo, in altri casi potrebbe sfociare in buonismo gratuito ma l'autrice riesce a veicolare invece un bel messaggio in modo leggero, a dare una visione ottimistica della vita con intelligenza, mettendo in evidenza i lati buoni e quelli che invece non si posso cambiare indicando lo spirito giusto con cui guardare a ogni giorno come se fosse il migliore della vita. Sentimenti e realtà vengono raccontati in modo intenso e dolce, divertono e conquistano con ironia senza tralasciare la parte passionale e una componente più delicata e profonda, man mano che il lettore prosegue nella lettura viene completamente catturato da personaggi, storia e stile narrativa contemporanei, briosi e assolutamente non scontati, mille facce di una storia che si intrecciano tra loro in un coralità di particolari che danno vita a una imperdibile lettura!

GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO

Il 25 settembre uscirà Verso la Base ("Anything but Minor") di Kate Stewart nella collana Triskell Romance, primo libro di una mi...

Il 25 settembre uscirà Verso la Base ("Anything but Minor") di Kate Stewart nella collana Triskell Romance, primo libro di una miniserie di volumi conclusivi imperdibile per le amanti dello sport romance e non solo! 

In occasione del lancio del romanzo la casa editrice ha organizzato una due giorni veramente interessante: 

il 24 settembre si terrà un ricchissimo Release Party di cui trovate il programma a seguire e il 25 un vero e proprio Review Party. 
L’autrice sarà inoltre presente anche al RARE e Roma, il prossimo giugno.


Titolo: Verso la base
Autore:  Kate Stewart
Editore: Triskell Edizioni
Data di uscita: 25 Settembre
Pagine: 245
Prezzo E-Book: € 4,99
Serie: Balls in Play #1
Genere: Sport Romance,  Contemporaneo F/M


Alice Boyd si è trasferita a Charleston per diventare un’istruttrice di volo, pensando di trovarsi a vivere un’esperienza alla Top Gun, ma scoprirà molto presto che la realtà è ben diversa.
Nonostante tutto, è determinata a fare di ogni giorno il migliore della sua vita, soprattutto dopo essere finalmente riuscita a sottrarsi al controllo della madre, un po’ troppo opprimente.
Vuole sperimentare tutto ciò che la nuova città ha da offrire, inclusa la squadra di baseball e il suo lanciatore di punta, Rafe Hembrey.
Rafe non è pronto per i sentimenti che Alice risveglia in lui. È ancora in attesa della convocazione nella Major League, e quella in corso dovrebbe essere la sua stagione decisiva. Eppure scopre che c’è qualcos’altro nella sua vita che può renderlo felice…


RELEASE PARTY "VERSO LA BASE" di KATE STEWART




Domenica 24 settembre per festeggiare l'uscita di "Verso la base" di Kate Stewart, l'autrice sarà presente nel gruppo FB Triskelleggo, durante il pomeriggio, per chiacchierare con voi.
Ci saranno inoltre tante sorprese per chi parteciperà, vi lascio il programma della giornata. Condividete il più possibile e invitate chi volete, buon divertimento !

Titolo:  DOLLHOUSE (RIVERSIDE #2) Autore: BIANCA RITA CATALDI Editore: SELF Pagine: 103 Prezzo E-Book: € 1,99 Genere: PARANORMAL FANT...

Titolo:  DOLLHOUSE (RIVERSIDE #2)
Autore: BIANCA RITA CATALDI
Editore: SELF
Pagine: 103
Prezzo E-Book: € 1,99
Genere: PARANORMAL FANTASY

SINOSSI:
Riverside, Regno Unito. Dopo il traumatico risveglio in una realtà parallela che non le appartiene, Amabel riesce suo malgrado ad ambientarsi, trovandosi finalmente a suo agio tra i suoi allievi della Lucretius Grammar School, l’amabile collega Rachel e l’impertinente Damian, un suo giovane alunno che è anche il suo unico contatto con la realtà dalla quale proviene. Benché si stia ormai abituando all’insolita situazione, Amabel è comunque costretta a continuare le sue ricerche al fine di comprendere i motivi di ciò che le è accaduto e trovare un modo per tornare a casa. Intanto, l’incubo della bambola dai capelli rosa torna a visitarla dopo sei anni di silenzio. Come Amabel scoprirà ben presto, il segreto dei suoi incubi affonda le sue radici in un’antica favola slava della quale dovrà conoscere ogni aspetto per capire la complessità della sua situazione. Tuttavia, qualcosa trama nell’ombra e Amabel dovrà stare all’erta: è sufficiente un solo errore per spezzare per sempre l’equilibrio e far precipitare Riverside nella rovina.

GIUDIZIO COMPLESSIVO:





OPINIONE IN UN CLICK:
Seconda parte della trilogia Riverside. La trama entra nel vivo e finalmente riusciamo a dipanare parte dei misteri che attanagliavano il lettore al termine del primo romanzo. Dollhouse è un romanzo originale che non lascia nulla al caso e che mi ha colpita davvero molto. Tiro un respiro di sollievo perché ho già iniziato il terzo, in caso contrario Amabel e Damian mi sarebbero girati in testa senza darmi tregua. Lo stile di Bianca Cataldi è impeccabile e ci catapulta in un mondo dove niente è come sembra.


Titolo:  LA LETTERA SEGRETA Autore:  CHLOÉ DUVAL Editore:  GARZANTI Pagine: 199 Prezzo E-Book:  € 9,99 Prezzo E-Book:  € 14,37 Genere:...

Titolo: LA LETTERA SEGRETA
Autore: CHLOÉ DUVAL
Editore: GARZANTI
Pagine: 199
Prezzo E-Book: € 9,99
Prezzo E-Book: € 14,37
Genere: ROMANCE CONTEMPORANEO
Serie: STAND-ALONE


SINOSSI UFFICIALE:

Le parole di uno sconosciuto sono la chiave per aprire il tuo cuore.

Può la lettera di uno sconosciuto cambiarti la vita? È quello che si chiede Flavie quando si vede recapitare una busta misteriosa datata 1971. Una busta arrivata con quarantatré anni di ritardo. Non ha idea di chi possa essere Lili, la destinataria. Eppure la curiosità è così forte che Flavie decide di aprirla. Il contenuto, scritto a mano in una calligrafia elegante, la sorprende: perché quelle righe le ricordano i romanzi che ama scrivere. Quelle righe nascondono una storia d’amore in cui un uomo supplica Lili di raggiungerlo e di sposarlo. Un uomo che si firma solo con E. Flavie non ha altri indizi. Non altre informazioni se non una richiesta fatta con il cuore che forse non è mai stata ascoltata. Forse quelle parole, perse nel vento, hanno modificato il destino di due persone per sempre. Flavie deve trovarle. Deve sapere se sono state divise tutti questi anni da una lettera mai arrivata. Perché ha bisogno di credere anche lei che possa esistere qualcosa più forte di tutto. Più forte del tempo, degli sbagli, delle scelte, degli imprevisti. Qualcosa che Flavie ha trovato solo nei romanzi, mai nella realtà.
La ricerca la porta nel Sud della Francia, dove scopre che forse non tutto è perduto. Che forse è ancora possibile riannodare i fili spezzato del passato. Perché ci sono amori che non si possono dimenticare. Ci sono emozioni che cambiano ogni cosa. E Flavie, trascinata da quello che la lettera le ha rivelato, è pronta finalmente a viverle.

La lettera segreta è un grandissimo successo del passaparola. Pubblicato inizialmente solo in e-book, è stato amato dai lettori le cui recensioni hanno suscitato l’interesse degli editori di tutto il mondo. Un romanzo sugli imprevisti che solo l’amore più vero può superare. Un romanzo che insegna come anche la cosa più banale, come una lettera nella cassetta della posta, possa cambiare il destino. Basta aver voglia di cercare, di crederci, di sperare.



LA MIA OPINIONE:

“Una lettera che intreccia un appassionante racconto di vite e di amore vero!”
Una lettera consegnata con più di trent’anni di ritardo è il fulcro della storia, attorno a essa si intrecciano i destini di più persone, per merito di questa missiva il corso delle vite dei protagonisti assume sfumature inaspettate e sorprendenti. Lo spunto che da vita a questo romanzo è da un lato molto classico ma l’intreccio e lo sviluppo in una storia dolce e piena di sentimento, fatta di emozioni e di passato e presente che si soprappongono è una scelta da parte dell’autrice del tutto vincente. La narrazione è densa non solo di sentimenti ma anche di moltissimi particolari visivi e accattivanti che rendono ricca la lettura, vivida agli occhi del lettore che respirerà appieno l’atmosfera di questa storia senza tempo. Il romanzo in sé racchiude due storie d’amore parallele, trattate con semplicità e grande delicatezza dall’autrice, passato e presente in una prima parte si intrecciano per permettere al lettore di seguire gli eventi da più punti di vista, donando una panoramica ampia e sentita. Si parla di amore a prima vista e di seconde opportunità, di vita in senso molto ampio in modo molto semplice e proprio per questo accattivante, la narrazione è curata e ricca, non ci sono esagerazioni o drammi esistenziali dei personaggi ma solo un intreccio del destino strano e credibile che si conclude con uno splendido lieto fine. Questo romanzo è una piccola chicca del romance che nella sua scorrevolezza e voluta semplicità nasconde una storia densa di sentimenti, di vita, di amore appassionante ambientata in una splendida campagna Francese, il classico scenario da cartolina che enfatizza l’atmosfera sognante del racconto. Destino, amore e leggerezza si intrecciano in una trama bella e pulita che non risulta però frivola, anzi conserva una veridicità reale in cui poter credere, vite di personaggi in cui identificarsi che si intrecciano grazie al destino o al caso e che danno vita a una bellissima storia corale. La lettera segreta è una lettura romantica senza risultare stucchevole, che conquista e appassiona senza riserve per l’armonia e per l’eleganza con cui arriva diritta al cuore del lettore.

GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO



Titolo: NONOSTANTE IL DESTINO Autore: ANGELA IEZZI Editore: NEWTON COMPTON Pagine: 242 Prezzo E-Book: € 0,99 Genere: ROMANCE CONTEMPORA...

Titolo: NONOSTANTE IL DESTINO
Autore: ANGELA IEZZI
Editore: NEWTON COMPTON
Pagine: 242
Prezzo E-Book: € 0,99
Genere: ROMANCE CONTEMPORANEO
Serie: STAND-ALONE


SINOSSI UFFICIALE:

Gillian Chetwode-Talbot è una ragazza semplice con un grande sogno nel cassetto: aprire un suo negozio di cappelli artigianali. In visita dalla nonna paterna, a Fall River, Gil trova il locale ideale per realizzare finalmente il suo sogno. Il posto va ristrutturato, ma lei non si scoraggia e inizia i lavori, finché non scopre che non tutti gli inquilini del palazzo sono favorevoli alla rumorosa attività di ristrutturazione. Jared, il ragazzo misterioso che abita al piano di sopra, sembra piuttosto restio a tollerare il frastuono e fa di tutto per sabotarla. L’astio che nasce tra i due, però, si trasforma ben presto in qualcosa di diverso. Gil inizia a scoprirsi particolarmente incuriosita dall’uomo che abita al piano di sopra e che sembra condurre una vita piuttosto ritirata. Cosa nasconde Jared? Scoprirlo potrebbe rivelarsi più sorprendente di quanto Gil sia disposta ad accettare



LA MIA OPINIONE:

Una moderna favola in rosa tra sogni, destino e realtà!
Nonostante il destino è una commedia romantica in piena regola, una lettura piacevole e fresca con degli sviluppi forse un po’ intuibili per i lettori più attenti ma che grazie alla scrittura briosa e l’assenza di forzature letterarie inverosimili è una piccola oasi di bontà e spensieratezza. Lo stile dell’autrice è fresco e molto scorrevole, costellato da dialoghi frizzanti e battibecchi irresistibili tra i personaggi, una storia dolce e moderna che fa affezionare ai protagonisti e alle loro vite. La trama è quasi corale, un piccolo universo in cui aleggia un'atmosfera un po' fiabesca e a tratti perbenista, nel senso però più positivo del termine. Una lettura carina e molto dolce oltre che coerente con il genere di romanzo, credo che l’autrice abbia volutamente creato questo piccolo mondo felice che il lettore può godersi con leggerezza, senza che ci siano antagonisti o colpi di scena improbabili, ma solo una realtà in cui il mondo risulta quasi bello e felice, con poche difficoltà tutte superate con successo. Un intento suggestivo che fa apprezzare la storia donandole il sapore di una fiaba moderna e attuale. Angela Iezzi dipinge un ritratto a colori di molte vite, le arricchisce con mille particolati originali e vividi, le intreccia e le arricchisce le une della presenza delle altre fino ad arrivare al classico lieto fine. Tra destino, amicizia, nuove conoscenze e situazioni divertenti si parla di affetto e di sentimento nelle sue molte sfumature, senza stucchevolezza e con una buona dose di realtà credibile e quasi tangibile, che fa riflettere con un sorriso e conquista il lettore. Il termine buonismo in questo caso può, e dovrebbe, essere usato nella sua accezione più bella e pulita, perchè questo romanzo è proprio questo: un piccolo inno alle storie valide nella loro semplicità, scritto bene ma soprattutto senza stereotipi e per questo ancora più godibile nel suo intreccio di destino e realtà, personaggi credibili e atmosfere affascinanti, situazioni non scontate e legami forti, sogni nel cassetto e ricerca della felicità!


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

 = OTTIMO



Titolo:  TRILL Autore:  LORELEI BELL Editore:  SELF PUBLISHING Pagine:  439 Prezzo E-Book:  € 2,60 Genere:  URBAN FANTASY Serie: SABR...

Titolo: TRILL
Autore: LORELEI BELL
Editore: SELF PUBLISHING
Pagine: 439
Prezzo E-Book: € 2,60
Genere: URBAN FANTASY
Serie: SABRINA STRONG #2


SINOSSI UFFICIALE:

Nuovi amici e rivelazioni sconvolgenti attendono Sabrina in Trill, il secondo volume della serie di Sabrina Strong di Lorelei Bell. Dopo che Sabrina scopre che cosa implica il suo ruolo di Sibilla, il suo collega Dante si mette in grande pericolo per scoprire di più sul piano di Ilona Tremayne, che punta a diventare la dittatrice del mondo dei vampiri.

Un nuovo arrivato, Bill Gannon, è molto interessato a Sabrina, e mentre si trova a fare i conti con lui, Sabrina deve aiutare Bjorn Tremayne a mantenere il controllo del suo regno.

Tuttavia, il passato di Sabrina torna a trovarla, facendole scoprire che non tutte le persone sono come sembrano. Ben presto, si ritroverà ad affrontare un viaggio che non avrebbe mai pensato possibile.


LA MIA OPINIONE:

“Un universo urban fantasy vivido e accattivante che riconferma un’eccellente serie!”
Sabrina Strong è la protagonista di una serie urban fantasy con tantissima azione e passione, imprevedibile e veramente ben strutturata, che appartiene a quel filone con delle trame complesse e articolate al punto giusto e che ricorda vagamente altre famose saghe di autrici ben più famose, come la Neill o la Frost, ma che si distingue per originalità e la ricchezza di eventi. Un secondo volume che invoglia a proseguire, incuriosisce il lettore e lo fa affezionare ancora di più ai personaggi, certo l’autrice spiega gli eventi precedenti ma per capire bene l’universo creato sarebbe consigliabile leggere i due in ordine. La serie è composta in totale da 5 volumi quindi non è lunghissima e le previsioni per le traduzioni sono comunque veloci. L’universo creato dall’autrice è complesso ma spiegato molto bene al lettore, un romanzo che arriva da Babelcube ed è apprezzabile il livello con cui viene presentato in Italia il volume, questo grazie a traduzione, editing e correzione di un unica persona che mantiene comunque uno standard elevato forse più di edizioni conosciute e più costose. Questo proseguo di serie si mantiene a degli ottimi livelli, l’azione e i colpi di scena sono veloci e pieni di ritmo, molti i personaggi e tutti ben caratterizzati, l’autrice ha costruito un universo poliedrico emozionante e senza prevedibilità. L’originalità alla base della trama trasversale cattura il lettore, oltre a dei personaggi irresistibili, e trasforma questa serie in una lettura ideale per tutte le amanti dell’urban fantasy puro, scritto bene e che tiene incollati alle pagine. Il secondo libro delle serie è sempre uno dei più complessi, dove si iniziano a intravedere gli sviluppi e si testa l’effettiva validità di storia e personaggi e in questo caso le aspettative erano molte ma si mantengono a un eccellente livello, forse migliore del primo visto la quantità di informazioni e di eventi sorprendenti. Tra azione, sentimenti, colpi di scena e dialoghi divertenti e taglienti si intrecciano tantissime creature dell’universo fantasy classico; vampiri, lupi mannari, mutaforma, streghe, angeli caduti, elfi e persino un lepricauno, moltissimi elementi ma dosati alla perfezione che rendono il libro brioso e ricco senza mai esagerare e che conquistano senza riserve il lettore.

GIUDIZIO COMPLESSIVO:

E MEZZO = ECCELLENTE




La Serie Sabrina Strong:
1. Ascension (La Recensione)
2. Trill
3. Nocturne (Prossimamente in Italia)
4. Caprice (Prossimamente in Italia)
5. Crescendo (Prossimamente in Italia)

Titolo:  NATURALMENTE BUONO Autore:  MARTA ANSALDO e MIMMA SANGIORGIO Editore:  EIFIS Pagine: 288 Prezzo Cartaceo:  € 24,23 Genere:  BE...

Titolo: NATURALMENTE BUONO
Autore: MARTA ANSALDO e MIMMA SANGIORGIO
Editore: EIFIS
Pagine: 288
Prezzo Cartaceo: € 24,23
Genere: BENESSERE, CUCINA VEG

SINOSSI UFFICIALE:

100 ricette vegane e di stagione che non prevedono l’utilizzo della soia, sfatano il mito che chi ha scelto un’alimentazione del tutto vegetale si nutra esclusivamente di questo legume così versatile. Dalle ricette tradizionali della calda Sicilia ai piatti di ispirazione internazionali, dai lievitati per la colazione alle conserve da tenere in dispensa, dalle insalate più ricche da consumare nelle stagione più calda al cibo di conforto per la stagione più fredda, attraverso focus gustosi su ingredienti come quinoa, avocado o farro, Marta e Mimma ci guidano attraverso un viaggio nella loro cucina che ci presenta un menu per ogni occasione, naturalmente buono.


"..una splendida complicità, un rapporto unico e speciale tra madre e figlia, tra esperienza ai fornelli della più grande e innovazione e sperimentazione della più piccola.

La nostra alimentazione è diventata a base vegetale, abbiamo reso ancora più vivi e nutrienti i nostri pasti usando cereali integrali, dolcificanti non raffinati, riducendo il nostro apporto di glutine, nascondendo un pò di verde ovunque, così da nutrire corpo e spirito in modo consapevole."


LA MIA OPINIONE:

“Cento occasioni per mangiare buono e naturale!”
Cento ricette senza soia, senza glutine, senza carne e senza derivati animali ma con tanto tanto sapore e passione, questo è il messaggio fondamentale di un ricettario-avventura nato dall’amore di una madre e una figlia che hanno scelto una cucina genuina e salutare ma non per questo meno ricca e invitante dei classici piatti della tradizione. Un percorso attraverso gusto e sapore che unisce prodotti locali a tradizioni etniche in preparazioni quotidiane e fattibili, che non richiedono ingredienti introvabili, anzi che prediligono quelli freschi e stagionali. Macrocapitoli divisi per pasto e per ingredienti, basi vegetali versatili che in sé hanno molte potenzialità a volte sottovalutate a causa dell’uso massivo della soia nella dieta vegana. Si punta sul gusto e sull’amore per la buona cucina dando importanza agli elementi primari, usati nel pieno delle loro possibilità, senza ricorrere a preparazioni strane ma puntando sull’uso semplice e pulito che non tralascia il piacere di mangiare e che può dare altrettante soddisfazioni dei cibi industriali. Nasce dall’esperienza di un blog e della vita quotidiana questo libro, sono ricette che non richiedono tempi lunghi o complessi, che possono essere integrate senza difficoltà tra lavoro, figli e impegni, veloci come un piatto di pasta, facili ma consapevoli e con una marcia in più data dalla salute e dalla soddisfazione che deriva dal sapere di fare qualcosa di buono per se stessi e per gli altri. Menù per ogni occasione che, se da una parte non tralasciano il gusto, danno una grande soddisfazione anche a livello di presentazione invitante e accattivante. Elegante, pulita e curatissima la parte visuale che rappresenta perfettamente l’intento del libro, quell’essenzialità che punta sul gusto e sulla purezza degli ingredienti, che invoglia a provare le ricette con semplicità senza voler fare proselitismo o convincere nessuno ma semplicemente perché solo a leggerle viene l’acquolina in bocca. Che sia per scelta di vita o pura curiosità, per salute o per percorso individuale questo ricettario diventa una piccola chicca senza l’utilizzo dei soliti noti della cucina vegana intrecciando tradizione e innovazione in un volume ricco di gusto e di contenuti!

GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO

Titolo: LA PICCOLA LIBRERIA DEI CUORI SOLITARI Autore: ANNIE DARLING Editore: SPERLING & KUPFER Pagine: 316 Prezzo E-Book: € 9,99 P...

Titolo: LA PICCOLA LIBRERIA DEI CUORI SOLITARI
Autore: ANNIE DARLING
Editore: SPERLING & KUPFER
Pagine: 316
Prezzo E-Book: € 9,99
Prezzo Cartaceo: € 15,22
Genere: ROMANCE CONTEMPORANEO
Serie: STAND-ALONE


SINOSSI UFFICIALE:

Nel cuore di Londra c'è una piccola libreria chiamata "Bookends". Per quanto vecchia e malandata, è sempre stata un fantastico mondo di storie e di sogni per Posy Morland, sin da quando era bambina. Fino a farle da casa e da famiglia. Ma ora che l'anziana proprietaria, Lavinia, è morta lasciandole in eredità il negozio, Posy si ritrova a fare i conti con la realtà insieme ai colleghi: restano solo pochi mesi per pagare i debiti, rilanciare la libreria e scongiurarne la chiusura. Posy avrebbe già un piano: farne il paradiso dei romanzi d'amore, il punto di riferimento per tutte le lettrici romantiche. Ma il nipote di Lavinia, Sebastian, imprenditore senza scrupoli, è convinto che puntare tutto sui gialli sia la strategia vincente sul mercato. Mentre tra i due la battaglia si fa sempre più accesa, Posy sfoga la propria collera nella scrittura. Pagina dopo pagina, intesse una trama di ambientazione ottocentesca dove tra i protagonisti - identici, guarda caso, a lei e Sebastian - scatta inaspettatamente la passione. E se la fantasia fosse già realtà? Nella vita, come nel romanzo, starà a Posy scegliere il finale.



LA MIA OPINIONE:

Lasciatevi conquistare dall’affascinante atmosfera della libreria Bookends!
La piccola libreria dei cuori solitari è un delizioso e delicato romanzo che trasporta il lettore nel cuore di Londra, nell’atmosfera affascinante di una libreria vecchio stile che si reinventa un po’ come nuova proprietaria. Una storia raccontata con toni leggeri, a tratti divertente e con molti sentimenti ma che in sé racchiude un mondo complesso e contemporaneo, fin dall’inizio è chiaro al lettore che i personaggi non sono stereotipati ma risultano reali e vividi fino al finale non scontato e molto accattivante. I protagonisti sono il fulcro della vicenda ovviamente e se da un alto è apprezzabilissima la scelta di descriverli nei loro pregi e nei loro difetti, dall’altro l’autrice si sbilancia dando una visione parziale delle loro vite e dei loro pensieri, a tratti ripetuti tralasciando invece dei lati che per il lettore avrebbero potuto fare la differenza e rendere questa storia indimenticabile. Nonostante questo la lettura è veramente piacevole, la trama accattivante, con qualche bel tratto originale, i secondari compensano qualche piccola pecca e le citazioni di classici letterari, per non parlare dell’atmosfera un po’ nostalgica e magica della libreria rendono ricco il romanzo e sicuramente una valida lettura. La componente romance è molto presente ma in maniera del tutto inaspettata, la letteratura rosa diventa parte integrante del testo, sia per il tema scelto per il rilancio della libreria sia per l’opera che la protagonista scrive e che rispecchia la sua vita in rivisitazione regency. L’autrice non scopre le carte dei suoi personaggi fin quasi alla fine e racconta con grande bravura del percorso della protagonista rendendolo accattivante e divertente ma soprattutto di una quotidianità in cui è facile identificarsi, la vicende sembrano reali e anche grazie alle descrizioni vivide e visive è facile entrare nella storia e appassionarsi alle vicende. A lettura ultimata non si potrà che apprezzare questo libro, pieno di amore per il rosa e citazioni, sentimenti e realtà, un piccolo affascinante mondo che riesce a conquistare il lettore!


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

 = OTTIMO



Titolo:  RIVERSIDE (RIVERSIDE #1) Autore: BIANCA RITA CATALDI Editore: SELF Pagine: 127 Prezzo E-Book: € 1,99 Prezzo Cartaceo: € 10,4...



Titolo:  RIVERSIDE (RIVERSIDE #1)
Autore: BIANCA RITA CATALDI
Editore: SELF
Pagine: 127
Prezzo E-Book: € 1,99
Prezzo Cartaceo: € 10,40
Genere: PARANORMAL ROMANCE


SINOSSI UFFICIALE:
Riverside, Regno Unito. Le quattro e mezzo di un pomeriggio qualunque. Una scuola abbandonata e cadente alla fine di Silverbell Street. Come la venticinquenne Amabel scoprirà presto, non si tratta di un edificio qualunque: al suo interno, i banchi sono ancora al loro posto e si respira, nell’aria, polvere di gesso. Tutti gli orologi, da quello al di sopra del portone d’ingresso sino al pendolo del salone, sono fermi alle nove e diciannove di chissà quale giorno di chissà quale anno. Cosa è accaduto nella vecchia scuola? Quale evento è stato così sconvolgente da fermare il tempo all’interno di quelle mura? E soprattutto, chi è quel ragazzo in divisa scolastica che si presenta agli occhi di Amabel affermando di frequentare la scuola, benché quest’ultima non sia più in funzione da anni? Tra passato e presente, Bianca Rita Cataldi ci guida in un mondo in cui gli eventi possono modificare lo scorrere del tempo, dimostrandoci che ognuno di noi ha un proprio universo parallelo col quale, un giorno o l’altro, dovrà scendere a patti.

GIUDIZIO COMPLESSIVO:





OPINIONE IN UN CLICK:
Amabel è la giovane protagonista di una storia originale e carica di mistero. Lo stile dell'autrice è a dir poco impeccabile e molto evocativo. Mi sono subito fatta catturare dalla scuola abbandonata di Riverside e le mille domande che sorgono sin dalla prima pagina sono tante. Riverside è il primo libro della trilogia omonima e sembra volerci guidare, mano nella mano, tra i pensieri di Amabel che si ritrova, da un istante all'altro, in una Riverside completamente nuova. Cosa è successo?


Titolo: DROP OF BLOOD Autore: DEBORAH P. CUMBERBATCH Editore: SELFPUBLISHING Pagine: 886 Prezzo E-Book: € 2,50 Genere: PARANORMAL ROMAN...

Titolo: DROP OF BLOOD
Autore: DEBORAH P. CUMBERBATCH
Editore: SELFPUBLISHING
Pagine: 886
Prezzo E-Book: € 2,50
Genere: PARANORMAL ROMANCE
Serie: DROP OF BLOOD #1


SINOSSI UFFICIALE:

Da quando la sua famiglia si è trasferita nel paesino più noioso e piovoso del mondo, Paige vuole solo lasciarsi la sua tragedia alle spalle e allontanarsi da sua madre e dal Destino che vuole imporle, per decidere il suo futuro da sola. Non permetterà a nessuno di rovinare i suoi piani, nemmeno i sogni che la terrorizzano ogni notte, che le mostrano strani segni e persone oscure e dilaniate, o il nuovo saccente, egoista e presuntuoso vicino, la quintessenza della perfezione, con il suo fascino pericoloso, che tenta di innervosirla in ogni possibile modo, come se fosse la sua missione di vita. Ma nemmeno Paige riesce a negare l’intensità con cui è attratta da lui, come se il loro futuro fosse inesorabilmente intrecciato. E forse è proprio così, perché la vita è fatta di scelte e, a volte, per capire chi siamo davvero, non dobbiamo far altro che accettarci. E vivere. Ed è proprio allora che tutto può accadere.



LA MIA OPINIONE:

Un inaspettato paranormal che intreccia originalità a elementi classici del genere!
Drop of Blood è sicuramente un romanzo inusuale e con molti tratti originali, un esordio che si distingue per essere un opera corposa e strutturata senza però risultare pesante, anzi nonostante la lunghezza è una storia che incuriosisce e si legge molto velocemente. La lunghezza è da un lato un pregio che presenta un’esordiente con tutte le carte in regola per creare storie coinvolgenti con bravura, dall’altro, visto che si tratta di un’opera prima, l’autrice però scivola un po' nell’infodump anche se compensato da uno stile fluido e piuttosto corretto che contribuisce a farne una lettura molto piacevole. Per un esordiente non è facile dosare le informazioni e, soprattutto nella prima parte del romanzo, lo svolgimento della trama viene un po’ rallentato da quella volontà tipica di chi ha a cuore le proprie storie e personaggi di dare al lettore più elementi possibili. Nonostante questo possa sembrare un difetto come detto lo stile è molto valido, colloquiale e pieni di dialoghi veloci tanto che il lettore non ne risente e anzi quasi apprezza la scelta di creare un primo volume di una trilogia corposo e articolato, che racconta molti elementi e lascia ancora tanto da scoprire visto il finale aperto. La trama e i personaggi sono ben sviluppati, con lo scorrere delle pagine prendono ritmo e dinamismo, la narrazione diventa un crescendo in questo bel romanzo che prende spunto dai classici di genere con molti riferimenti noti e che sarà una piacevole lettura per gli amanti del paranormal romance che apprezzano le storie coinvolgenti con tratti originali e personali. Sono evidenti le potenzialità della storia ma soprattutto dell’autrice che si dimostra all’altezza di saper gestire bene un intreccio di amore e miti classici, paranormale e segreti, qualche intrigo e molta azione, niente viene gestito con leggerezza o in maniera frivola anche se l’intento del romanzo è l’intrattenimento. La storia appassiona e conquista senza riserve anche grazie alla ricchezza di particolari visivi che coinvolgono nella lettura, non ci si ritroverà a leggere qualcosa di già “letto” o scontato ma un affascinante inizio di serie pieno di fascino, con componenti ricche e studiate nei minimi dettagli!


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

 = OTTIMO



Titolo:  EPISTOLE SPORCHE DI SANGUE Autore:  EILAN MOON Editore:  BOOKABOOK Pagine: 363 Prezzo E-Book:  € 7,99 (Gratis KU) Prezzo E-Boo...

Titolo: EPISTOLE SPORCHE DI SANGUE
Autore: EILAN MOON
Editore: BOOKABOOK
Pagine: 363
Prezzo E-Book:
 € 7,99 (Gratis KU)
Prezzo E-Book: € 15,00
Genere: ROMANZO THRILLER-STORICO
Serie: STAND-ALONE


SINOSSI UFFICIALE:

Jack lo Squartatore era un uomo, su questo Abberline non aveva mai avuto dubbi, ma in quel momento, in quella notte, la nebbia della City era sua complice, ed era femmina, un'amante folle di una passione consumata nel sangue.Londra, fine Ottocento. L'ispettore Frederick Abberline è un uomo consumato dalla sua ossessione, dal fallimento di non essere ancora riuscito ad arrestare il serial killer che sta scuotendo tutta la City: Jack lo Squartatore. Un plico di lettere misteriose depositato sulla sua scrivania potrebbe essere la chiave per risolvere questo mistero, la svolta nelle indagini che stava aspettando. Oppure no. L'ispettore si convince velocemente che si tratta di uno scherzo, uno dei tanti. Ogni lettera, però, lo immerge nei deliri di una mente squilibrata, folle, che descrive minuziosamente gli omicidi commessi e lo porta a scoprire il colpevole. Se Jack lo Squartatore fosse stato una vittima? Non sempre le cose sono come appaiono e nell'oscurità dell'animo umano si celano verità terribili e sensi di colpa che divorano. Un uomo affetto da una malattia mentale può davvero essere considerato un mostro, oppure no?



LA MIA OPINIONE:

“Atmosfere cupe e realistiche che danno vita a un intenso e sconvolgente romanzo!”
Epistole sporche di sangue trasforma il thriller storico in un romanzo che sorprende il lettore con una storia avvincente, intrecciando l'immaginazione al saggio e giocando sull’identità ad oggi ancora sconosciuta di un personaggio controverso, l’autrice ha infatti collegato fatti storici a investigazione personale, originalità ad eventi comprovati e verificabili. Un romanzo eterogeneo, originalissimo e avvincente, che in un crescendo di adrenalina si rivela un’eccellente prova di talento. La narrazione dell’autrice ricalca fedelmente lo stile e in modi di un epoca, denota uno studio approfondito non solo dei fatti ma anche della società, la storia si dipana al lettore con chiarezza e con un linguaggio visivo che ricorda più una pellicola cinematografica che un vero e proprio romanzo storico. In questo libro infatti storia e finzione si intrecciano in modo armonioso tanto che è difficile capire dove inizi una e finisca l’altra, ma non solo, il noir si intreccia allo studio dei fatti, horror si mescola all'originalità di una visione nuova di una storia controversa. Sebbene la figura di Jack lo squartatore sia una delle più misteriose e discusse di tutti i tempi in questo frangente viene infatti data una visione nuova, un punto di vista inusuale che umanizza il primo serial killer della storia, che lo rende reale nel sua crudeltà e nei suoi lati deboli e più umani. I fatti da cui prende vita il romanzo, così come le lettere e parte della storia sono infatti reali, e inserire una componente storica così imponente dando comunque una chiara impronta di originalità agli eventi denota non solo un grande studio dell’epoca ma anche una bravura fuori dagli schemi nel rendere questo thriller reale e coinvolgente, sia per lo stile che per la forma. Eilan Moon ha dimostrato nel tempo una grande versatilità di genere che si distingue dai molti per non lasciare nulla al caso nei suoi libri, ogni minimo particolare viene studiato e descritto con cognizione di causa, e questo libro non fa eccezione, anzi denota uno studio approfondito non solo dell’epoca vittoriana e di una figura conosciuta nell'immaginario comune. È evidente il lavoro enorme dietro alla ricostruzione storica dove fatti, luoghi, persone e date che vengono non solo studiati ma riportati fedelmente, analizzati in modo appassionante in una ricostruzione ipotetica ma possibile che lascia al lettore la risposta non solo a quesiti riguardanti le vicende ma soprattutto che mette in dubbio e dimostra come nella storia e nella realtà forse nulla è come sembra.


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO

Titolo:  TUTTA COLPA DI MR DARCY Autore:  SHANNON HALE Editore:  PIEMME Pagine: 235 Prezzo E-Book:  € 5,15 Prezzo E-Book:  € 15,73 Gen...

Titolo: TUTTA COLPA DI MR DARCY
Autore: SHANNON HALE
Editore: PIEMME
Pagine: 235
Prezzo E-Book: € 5,15
Prezzo E-Book: € 15,73
Genere: ROMANCE CONTEMPORANEO, COMMEDIA
Serie: STAND-ALONE


SINOSSI UFFICIALE:

Che cosa distingue una semplice lettrice di Jane Austen da Jane Hayes? Tutto: nella sua testa parole come "orgoglio", "pregiudizio", "ragione", "sentimento" hanno un significato ben diverso da quello del dizionario, e soprattutto, per lei, non c'è nessun uomo al mondo di cui valga la pena innamorarsi. Perché nessun uomo è e sarà mai Fitzwilliam Darcy - tranne Colin Firth nella migliore interpretazione della sua carriera, si capisce. Così, anche se Jane è una single trentenne che potrebbe godersi la vita a New York, le sue chance in amore sono regolarmente sabotate dalla sua fissazione platonica. Finché un viaggio la porta dove ha sempre sognato di andare: complice l'eredità di una prozia, Jane parte per Pembrook Park, Inghilterra. L'unico posto dove, tra costumi d'epoca, carrozze, balli di gala e rigida etichetta, per una modica cifra anche tu puoi vivere il tuo sogno austeniano. E magari innamorarti. Nella villa fuori dal tempo che la accoglie, piena di stanze e servitù, tra personaggi bizzarri che non si fanno problemi a vivere per qualche giorno nel passato, Jane conoscerà un giardiniere belloccio, ma si scontrerà anche con un gentiluomo che si crede un po' troppo affascinante. E forse vivrà finalmente il sogno più bello. Quello da vivere nella realtà.



LA MIA OPINIONE:

“Per tutte le sognatrici che credono che Jane Austen sia senza tempo!”
Jane Austen e le sue opere sono forse uno degli argomenti più utilizzati nella letteratura di genere, tra citazioni, riferimenti e rivisitazioni più o meno riuscite è difficile trovare un romanzo che riesce nell’impresa di dare modernità e brio al clima austeniano, ma questo piacevole libro ci riesce. Tutta colpa di Mr Darcy non è un romanzo recente, in Italia è arrivata prima la sua bella e calzante versione commedia, Alla ricerca di Jane, ma è forse una delle versioni più calzanti e moderne di questo filone. Infatti il romanzo è stato scritto in epoca non sospetta ed è forse uno dei primi a sfruttare l’argomento Austen e anche uno dei più belli. Una rilettura attuale e fresca che prende spunto dal classico e lo porta nella realtà quotidiana di un’irresistibile protagonista. Il romanzo ha ovviamente tutti i caratteri della commedia-favola moderna, accattivante nei toni e mai esagerato anche se un po’ lontano dalla quotidianità o dal realismo ma una lettura bella e leggera, divertente e soprattutto meritevole sia per le amanti di Orgoglio e Pregiudizio che per chi apprezza una storia romantica e originale. Certi romanzi sono pensati come puro intrattenimento e questo ne è un bellissimo esempio, il viaggio della protagonista diventa il viaggio del lettore in una meta da sogno, pensata appositamente per fantasticare e che ricalca in pieno l’intento di un romanzo senza tempo che va oltre le apparenze. La storia originale sorprende per quanto riesca a essere in armonia con lo stile e l’intento di Jane Austen, intreccia divertimento e ironia, arricchisce la trama con sentimenti e modernità, pur rimando fedele, almeno in apparenza, al periodo storico ma trasportato con grande arguzia in epoca contemporanea. Molto belli anche i personaggi, resi credibili e ben strutturati, con un atmosfera ricca di piccoli particolari studiata alla perfezione, che ricorda al lettore la linea sottile tra sogno e realtà. L’idea di partenza dell’autrice è semplice eppure sorprendente in cui recita e realtà di fondono, il tutto supportato da una bella trama e da uno stile godibilissimo che coinvolge e tiene incollati alle pagine.


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO

Titolo:  IL CASO TRICOT Autore:  BARBARA SOLINAS Editore:  EMMA BOOKS Pagine: 91 Prezzo E-Book:  € 2,99 Genere:  GIALLO, NARRATIVA MODE...

Titolo: IL CASO TRICOT
Autore: BARBARA SOLINAS
Editore: EMMA BOOKS
Pagine: 91
Prezzo E-Book: € 2,99
Genere: GIALLO, NARRATIVA MODERNA
Serie: STAND-ALONE


SINOSSI UFFICIALE:

Rosa Cipria è un commissario con un nome bizzarro, una sensibilità unica e un hobby... singolare. Dopo la morte dell’ingegner Netti, lei e la sua squadra dovranno avviare le indagini partendo da due indizi: una busta écru con un biglietto e una rosa lavorata a maglia.
Si apre così il caso Tricot, e per risolverlo il commissario dovrà vedersela con il mistero di un libro inedito, il mal d'amore di una scrittrice, la sorellanza di tre amiche, il tricot e un'insolita quanto fatale passione per la lettura.
Barbara Solinas esordisce nel genere giallo-rosa e ci regala un personaggio originale che vi conquisterà. Come la sua penna.



LA MIA OPINIONE:

“Un accattivante giallo che si tinge di rosa cipria!”
Questo romanzo, come un bellissimo fiore realizzato a maglia, intreccia, letteralmente, una trama gialla piacevolissima e veloce alla passione per la letteratura in una storia ricca di riferimenti, veri e propri tributi ai classici di genere che vengono raccontati al lettore con una narrazione fluida, densa di particolari e di personalità. Barbara Solinas si riconferma una penna d'eccellenza e di grande versatilità che spazia con naturalezza tra i generi e dà vita a una lettura fresca che ricalca però tutto il fascino dei gialli veri e appassionanti. Un intrigo con un tocco molto femminile e per questo ancor più accattivante che non scade nella prevedibilità ma anzi si distingue per una trama originale e strutturata alla perfezione. Il romanzo nella sua brevità è articolato alla perfezione, sicuramente una scelta stilistica ma tanta è la bravura dell'autrice che se anche avesse allungato il racconto il lettore l'avrebbe apprezzato ancor di più. Lo sviluppo è comunque completo, non vengono lasciati spazi vuoi e tutti i tasselli del puzzle vanno al loro posto grazie anche a una bella caratterizzazione dei personaggi, descritti nei loro lati positivi ma anche nelle loro debolezze, luci e ombre che vanno a raccontare di persone comuni in una trama non scontata e con qualche bel colpo o di scena. I riferimenti letterari che l’autrice dissemina nel testo non sono solo quelli relativi al genere ma riescono a valicare lo stereotipo e a trasmettere passione per i libri, quell’affetto a volte strano che sentono i lettori verso le proprie letture, ovviamente il tutto rivisto in chiave molto originale e per nulla scontata. Un giallo che si tinge di cipria, di ecrù e dei molti colori dei fiori tricot che compaiono nel romanzo, che porta una visione femminile e pulita in un genere spesse volte sottovalutato o che si basa su degli stereotipi che invece in questo caso riesce a venir rivisto con eccellente padronanza. L’autrice infatti modernizza il tradizionale giallo pur mantenendone inalterato il fascino classico e intramontabile che caratterizza questo filone letterario.


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO

Titolo:  GABBIA PER UCCELLINI Autore:  S.M. MAY Editore:  SELF PUBLISHING Pagine: 279 Prezzo E-Book:  € 2,99 Prezzo Cartaceo:  € 10,00 ...

Titolo: GABBIA PER UCCELLINI
Autore: S.M. MAY
Editore: SELF PUBLISHING
Pagine: 279
Prezzo E-Book: € 2,99
Prezzo Cartaceo: € 10,00
Genere: NARRATIVA MODERNA
Serie: STAND-ALONE


SINOSSI UFFICIALE:

Mai sottovalutare un acquazzone di primavera.

Quando Rey Morales, studente all’università di La Salle, Philadelphia, esce a festeggiare l’ultima vittoria della squadra di baseball, può solo aspettarsi una serata rilassante insieme ai compagni e tifosi, piena di musica e birra. Ma la pioggia continua a cadere incessante, e Julien, l'uomo più affascinante di tutto il locale, si offre di accompagnarlo sino al campus.
Che c’è di male ad accettare quel passaggio?
Al suo risveglio, Rey si ritrova senza vie di fuga e senza difese.

Un uccellino chiuso in gabbia,
con un padrone esigente che vuole prendersi cura di lui.
209 notti che valgono una vita.

Quando Matthew Forsyth, ambizioso sostituto procuratore della città, si vede assegnato il caso Morales, può solo pensare che sia iniziato uno dei periodi più fortunati della propria carriera. Niente di meglio che un processo facile e sensazionale, per garantirsi promozioni e successo.
Che c’è di male ad accettare quell’incarico?
Peccato che non sia così facile capire chi, tra la vittima e l’imputato, sia l’individuo più pericoloso in aula.

209 notti su cui manca una verità certa.
Due presunti colpevoli.
Un processo che nessuno vuole vincere davvero.
Una gabbia invisibile che imprigiona ancora.
E un’unica domanda: chi tiene davvero la chiave?


DISCLAIMER: questo non è un romanzo d’amore. Contiene scene esplicite e taluni episodi di violenza che sono necessari per il contesto, ma che potrebbero risultare fastidiosi per lettori particolarmente sensibili. Lettura +18



LA MIA OPINIONE:

“Un’originale e appassionante spirale di emozioni e suspense!”
Gabbia per uccellini non è un romance classico, non è una storia d’amore, non è la lettura farcita di stereotipi e luoghi comuni ma soprattutto non è quello che ci si aspetta. Questo romanzo si discosta dai generi noti e si sviluppa in una trama molto originale, che si legge velocemente e che coinvolge fin dalle prime pagine. S.M. May è una penna validissima che però finora ha abituato il lettore a storie d’amore coinvolgenti, a volte divertenti ma sempre molto particolari e anche in questo romanzo non solo da prova di un’immaginifica capacità narrativa ma soprattutto di una crescita stilistica evidente e apprezzabilissima dal lettore. Infatti la sinossi descrive brevemente quella che in realtà è una storia dai tratti cupi e intensi, complessa e con un’analisi psicologica dei protagonisti approfondita e tangibile. Lo studio delle dinamiche comportamentali dei personaggi, i molti particolari studiati alla perfezione e l’uso con cognizione di causa di elementi legali si intrecciano alla forte componente emotiva del romanzo in un equilibrio perfetto che stupisce il lettore. Le tematiche trattate sono molto delicate, anche azzardate se vogliamo per un libro ma hanno un fondo di estrema attualità che intrecciano il romanzo psicologico a componenti del legal-thriller. L’autrice ha saputo trattare temi come la violenza fisica e psichica con grande classe, dando una visione d’insieme di un quadro complesso e articolato ma soprattutto svelando le informazioni con il giusto ritmo e la giusta eleganza, non dando una divisione netta tra giusto e sbagliato ma lasciando che sia il lettore a dare una propria interpretazione dei fatti e soprattutto degli atteggiamenti del personaggi. Il lettore infatti segue la storia di Rey e Julien in un alternarsi di stati d’animo e tensione, non vi sono ruoli definiti e neanche stereotipi semplici e prevedibili ma un intreccio complesso affrontato con i giusti modi, una visione imparziale che descrive le luci e le ombre della storia. Ineccepibile la caratterizzazione dei personaggi sia principali che comprimari, come pure ineccepibile la costruzione della storia che tra fatti realistici ed elementi simbolici è l’ennesima riprova della bravura di un’autrice che non smette di stupire.


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO


Titolo: L'amore è una bugia Autrice: Patrizia Violi Formato: Formato Kindle Lunghezza stampa: 213 Editore: Giunti Prezzo: 4,99 ...



Titolo: L'amore è una bugia
Autrice: Patrizia Violi
Formato: Formato Kindle
Lunghezza stampa: 213
Editore: Giunti
Prezzo: 4,99 €

Giovane, carina e precaria, Elena è intrappolata nella maledizione delle moderne generazioni: una laurea, un lavoro che non la soddisfa e la ricerca del grande amore. Fino a quando una sera s’imbuca allo showcase dei Depeche Mode e incontra Mattia, giornalista di grande carisma e di bell’aspetto.
Elena perde completamente la testa, anche se Mattia è il classico sciupafemmine seriale e il suo vero “compagno di vita” finora è stato Andrea, amico fin dai tempi del liceo. I due si completano a vicenda: il primo affascinante ed estroverso, il secondo timido e intelligente. Entrambi single convinti, spesso è capitato che Andrea riciclasse le fidanzate “usate” di Mattia. Sarà così anche per Elena?
I due si frequentano per qualche mese ma quando Mattia decide di lasciarla, una scoperta improvvisa cambia tutto. I sintomi che aveva tanto a lungo trascurato, si rivelano molto più gravi del previsto.
Mostrarsi vulnerabile e cercare conforto in una relazione stabile o mentire e allontanarsi? E se è vero che gli amici si vedono nel momento del bisogno, Andrea si dimostrerà tale?
Tra bugie e improvvisi ribaltamenti, un romanzo appassionante che presenta il lato oscuro dell’amicizia e dell’amore.



Patrizia Violi vive a Milano dove fa la giornalista, collabora con il blog La Ventisettesima Ora e Futura del Corriere della Sera. È sposata e ha due figlie: dalla sua esperienza familiare è nato extramamma.net. Ha pubblicato Love.com (Emmabooks 2011), Una mamma da URL (Baldini & Castoldi 2010) e Affari d’amore (Baldini & Castoldi 2012). 

Titolo:  ASPETTAVO SOLO TE Autore:  A.I. CUDIL Editore:  SELF PUBLISHING Pagine: 248 Prezzo E-Book:  € 2,99 Prezzo Cartaceo:  € 9,88 G...

Titolo: ASPETTAVO SOLO TE
Autore: A.I. CUDIL
Editore: SELF PUBLISHING
Pagine: 248
Prezzo E-Book: € 2,99
Prezzo Cartaceo: € 9,88
Genere: ROMANCE CONTEMPORANEO
Serie: STAND-ALONE,
SPIN OFF di SIX SENSES


SINOSSI UFFICIALE:

Pauline ha un brillante futuro che l’aspetta. Dopo anni di studio e di sacrifici è riuscita a realizzare il suo sogno e diventare medico. Chi l’avrebbe mai detto che un giorno sul tavolo operatorio avrebbe ritrovato il suo vecchio amico d’infanzia che per tanto tempo l’aveva fatta soffrire? Come ci si comporta con un uomo che credeva un delinquente e che invece ora scopre essere un gendarme della polizia giudiziaria ferito in un’operazione sotto copertura?

Stefan ha lottato tutta la vita, ha commesso molti errori ed è caduto troppe volte. Ma si è sempre rialzato e ora ha trovato il suo equilibrio. Fa il lavoro perfetto per lui ed è sereno, almeno finché tra la mascherina e la cuffietta del medico che lo assiste ritrova gli occhi azzurri e sorpresi di Pauline. Ce l’ha fatta! La sua piccola pestifera amica d’infanzia si è trasformata nella donna che ha sempre voluto essere.

Quello che Stefan non sa è che Pauline è da sempre invaghita di lui e che le ha provate tutte pur di dimenticarlo.
Quello che Pauline non sa è che Stefan non si è mai considerato alla sua altezza e l’ha sempre pensata irraggiungibile.
E se fosse arrivato il momento di smetterla di nascondersi e di provare a conoscersi davvero? Perché la vita riserva sempre delle sorprese e forse entrambi la persona giusta l’hanno già incontrata, devono solo afferrarla e tenerla stretta.



LA MIA OPINIONE:

“Un intreccio di vita, sentimenti, emozioni e talento vero!”
A.I.Cudil nei suoi romanzi ha creato un mondo immaginifico fatto di sensualità e sentimenti, di emozioni e di personaggi che lasciano il segno. Aspettavo solo te è una storia conclusiva ma è la riprova di come dei personaggi validi e ben delineati a un certo punto debbano quasi per forza prendere la parola e raccontare le loro vicende. Il romanzo infatti intreccia alcuni eventi di Solo la tua carezza ai punti di vista e alle storie personali di due protagonisti slegati dalla serie principale ma altrettanto coinvolgenti. La narrazione si alterna tra passato e presente, con lo stile fluido e accattivante che caratterizza la Cudil gli eventi proseguono con ritmo e catturano il lettore. L’autrice declina la storia con lo stile bello e sensuale che la contraddistingue e da vita a un libro più romance di quelli a cui sono abituati i suoi lettori ma altrettanto valido. Ancora una volta la bravura di questa penna è evidente nel riuscire a spaziare con naturalezza tra i generi, dipingendo una storia stand alone con moltissimi riferimenti al mondo creato nei suoi romanzi inseriti sapientemente e in modo a dir poco eccellente. La trama infatti riprende in parte la linea temporale di Solo la tua carezza, e i lettori che conoscono l’autrice non potranno che apprezzare questa visione della storia quasi a trecentosessanta gradi, ma non solo, riappariranno alcuni personaggi della serie Six Senses e il lettore farà la conoscenza anche di una bellissima protagonista di Le Dame Blanche, futura serie di cui vi è un’introduzione nella Dreams Collection. Quella tra Pauline a Stefan è una storia fatta di sentimenti e di un lungo avvicinamento, molto accattivante e con quella componente di realtà tangibile e insegnamenti velati che vanno oltre la finzione e che caratterizzano le opere dell’autrice. Il lettore, data la passione e la cura evidenti nel romanzo, ha la reale impressione che siano i personaggi stessi ad aver voluto prendere la parola, che l’autrice abbia sentito la necessità di mettere nero su bianco una storia solo accennata in precedenza che invece meritava più approfondimento e infatti ha dato vita a questo eccellente romanzo, imperdibile per le romantiche e per le lettrici affezionate di questa talentuosa penna!


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO




Serie “Six Senses“:
#1 - SOLO IL TUO SAPORE
#1.5 - SOLO UN ASSAGGIO (Racconto Gratuito)
#2 - SOLO LA TUA VOCE
#2.5 - SOLO UN SUSSURRO (Racconto)
# 3 - SOLO LA TUA CAREZZA
#4/6 - La serie sarà composta da sei libri in totale, la protagonista del quarto libro sarà Sylvie,
poi Jonathan ed infine Irina.

Nella Raccolta DREAMS COLLECTION è contenuto il racconto Dungeon, prequel della serie Dame Blanche, spin off della serie Six Senses.

Titolo:   IL MIO MONDO NEI TUOI OCCHI Autore:  GIULIA BORGATO Editore:  SELF PUBLISHING Pagine: 130 Prezzo E-Book:  € 1,99 Genere:  RO...

Titolo:  IL MIO MONDO NEI TUOI OCCHI
Autore: GIULIA BORGATO
Editore: SELF PUBLISHING
Pagine: 130
Prezzo E-Book: € 1,99
Genere: ROMANCE CONTEMPORANEO
Serie: STAND-ALONE,
SEQUEL di IL MIO SEGRETO


SINOSSI UFFICIALE:

Quando vanno a rotoli sia il suo matrimonio che la sua relazione extraconiugale, Viviana decide di dare una svolta alla sua vita. Lascia famiglia, lavoro e amici, e si trasferisce a Bologna per inseguire un sogno. Nasce così il Cakes & Flowers, che gestisce con una nuova amica, Nicoletta. Ma cambiare cielo sarà stato sufficiente a dimenticare Fabrizio, il suo amante?
Sotto la serranda del negozio cominciano ad apparire dei biglietti anonimi, e lei non sa se sperare in un nuovo amore o in quello che crede perso per sempre.
Tra il sublime sapore dei cupcake e il dolce profumo delle composizioni floreali, Viviana e Nicoletta vestiranno i panni delle romantiche e ironiche investigatrici, arrivando a svelare il mistero dietro al quale si cela la realizzazione di quel sogno tanto atteso e inseguito: la felicità.


LA MIA OPINIONE:

“Un libro dolce e intenso per tutte le stelle alla ricerca del proprio cielo!”
Nel bundle Dreams Collection è contenuto il prequel di questo romanzo, il primo incontro e l’inizio della storia tra Viviana e Fabrizio, un’introduzione che forse a qualcuno può far storcere il naso per l’argomento infedeltà ma in cui si nota una storia con molto potenziale e da cui prende vita questo romanzo, assolutamente conclusivo, che sorprende e conquista senza riserve. La narrazione prosegue a distanza di qualche anno dalla conclusione del prequel, con dei salti temporali che aiutano a contestualizzare il tutto, con ritmo serrato alternando la caratterizzazione toccante dei sentimenti della protagonista a un quadro più ampio descritto visivamente in modo molto filmico, il tutto arricchito da dei dialoghi irresistibili e frizzanti. La protagonista merita sicuramente una citazione a sé, è uno di quei personaggi che provocano tenerezza e a tratti fanno arrabbiare ma proprio perché è la rappresentazione vera e molto reale di comportamenti tipici in cui identificarsi senza problemi. L'autrice parla di un romanticismo vero e quasi tangibile, con linguaggio contemporaneo e citazioni di cultura popolare che rendono il romanzo ancora più ricco ma soprattutto senza eccessi sdolcinati o forzature narrative. La storia che viene raccontata è molto semplice, il che dimostra come sia la penna e la personalità a fare la differenza nel veicolarla in maniera che il lettore ne venga completamente conquistato. Giulia Borgato riesce in questa impresa e anzi stupisce per il modo intenso e inaspettato in cui intreccia una trama pulita, che emoziona e che riesce a far scappare qualche lacrima, a delle piccole grandi verità universali, messaggi profondi che si nascondono tra le righe. Si viene sorpresi da come l’autrice sia riuscita a parlare d’amore con ironia e con una buona dose di realtà, veicolando le emozioni in maniera intensa e la storia in un crescendo di emozioni che non delude e anzi stupisce per la delicatezza con cui tratta sia di sentimenti, sia di una componente sensuale e passionale ben presente nel romanzo ma descritta con estrema classe.


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO



IL MIO SEGRETO è un racconto-prequel presente nella DREAMS COLLECTION,
trovate QUI la recensione.

Titolo:   LA LOCANDA DOVE IL MARE PARLA PIANO Autore:  EMMA STERNBERG Editore:  SPERLING & KUPFER Pagine: 356 Prezzo E-Book:  € 9,9...

Titolo:  LA LOCANDA DOVE IL MARE PARLA PIANO
Autore: EMMA STERNBERG
Editore: SPERLING & KUPFER
Pagine: 356
Prezzo E-Book: € 9,99
Prezzo Cartaceo: € 16,07
Genere: NARRATIVA CONTEMPORANEA
Serie: STAND-ALONE


SINOSSI UFFICIALE:

Quando Linn perde in un solo giorno fidanzato, casa e lavoro, impara due grandi lezioni. La prima: mai mettere tutta la tua vita in mano a un uomo. La seconda: mai disperare, perché la vita stessa sa sempre come sorprenderti. Di lì a poche ore, infatti, un certo Mr. Cunningham, «cacciatore di eredi», spunta dal nulla con una notizia sensazionale: Linn ha ricevuto una casa negli Hamptons da una fantomatica zia d'America. Lasciata la Germania con il primo volo per New York, Linn scopre così la Sea Whisper Inn, ovvero la locanda Sussurro del Mare: un'antica villa, un tempo adibita a pensione, dotata di parco, discesa al mare e - nuova sorpresa - cinque inquilini fissi. Sono i migliori amici della zia, cinque arzilli vecchietti che sanno come godersi la vita, tra Manhattan ghiacciati e riposini pomeridiani. Mentre Linn tenta di escogitare un piano per salvare dai debiti la casa e magari riaprirla ai turisti, è sempre più conquistata dai fantastici cinque e dai loro racconti affascinanti su zia Dorothy e sulla vita glamour che si era reinventata dopo la fuga dall'Europa. Ma in quella storia manca un dettaglio fondamentale, un segreto struggente di cui resterebbe traccia solo in un quadro, misterioso e introvabile. Proprio la ricerca di quel dipinto scomparso permetterà a Linn di aprire una porta su quel passato… e fare finalmente luce sul proprio futuro.


LA MIA OPINIONE:

“Un’affascinante storia oltre al tempo che conquista senza riserve!”
La locanda dove il mare parla piano a primo impatto potrebbe sembrare il classico romanzo d’intrattenimento con una trama già letta, che incuriosisce ma che potrebbe potenzialmente rivelarsi uno stereotipo. A sorpresa invece l’autrice, sì, parte da elementi noti ma li declina in un modo totalmente inaspettato, sin dalle prime pagine sarà subito chiaro al lettore che non si troveranno stereotipi e neanche elementi scontati in questa sorprendente lettura. Lo stile dell’autrice è piacevolissimo, fluido e accattivante tanto che è difficile abbandonare la lettura e lasciare i personaggi dopo la conclusione. Un libro che si legge in pochissimo tempo, che conquista sia per l’atmosfera un po’ magica e molto suggestiva sia per il caleidoscopio di protagonisti, originali e con una storia interessante da raccontare. La lettura con il proseguire della trama si fa più ricca ed evocativa, la locanda in cui sono ambientate le vicende diventa una parte importante della storia, prende vita con l’approfondirsi della conoscenza tra la protagonista e gli eccentrici abitanti che la popolano. Originalissima la scelta dell’autrice di intrecciare varie età e vari personaggi, arricchendo la storia di molte vite vissute, diverse tra loro ma ugualmente interessanti, gli anziani del Sea Whisper Inn si rivelano essere pieni di vita e molto più divertenti di protagonisti magari troppo giovani e senza troppo carattere che spesso si trovano nei romanzi. Il passato assume il fascino della scoperta, viene raccontato al lettore con ritmo e quasi in parallelo con il percorso di riscoperta della protagonista e si intreccia alla sparizione di un misterioso dipinto che racchiude in sé moltissimi segreti. La parte sentimentale in questo racconto c’è e anche in questo caso viene raccontata in modo originale e accattivante con l’amore passato di coppie che si sono perse, le promesse per un futuro e con quell’affetto innato che si definisce come amicizia ma anche dalla suggestiva e romanticissima ambientazione, un luogo fuori dal tempo, in cui ritrovarsi, formare dei legami e trovare la propria strada. Moltissimi elementi vengono bilanciati alla perfezione, in una storia strutturata magnificamente che non cade mai nello scontato e sorprende per la sua profondità fino alla fine!


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO



© 2017 - 2012 Storie di notti senza luna di Eilan Moon.

All Rights Reserved. Tutti i diritti riservati.
Licenza Creative Commons Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia. La distribuzione del materiale presente su questo blog è vietata senza previa autorizzazione dell'autrice. Per questo scopo potete contattarla attraverso il modulo di contatto. Tutte le immagini presenti sul blog sono state reperite nel web e successivamente rielaborate, qualora l'utilizzo delle suddette violasse un qualsiasi copyright siete pregati di farcelo sapere al fine di rimuoverle immediatamente.
Grafica creata da Eilan Moon. Powered by Blogger.