Titolo:   RICETTARIO AMOROSO DI UNA PASTICCIERA                IN FUGA   Autore: LOUISE MILLER Editore:  SONZOGNO Pagine:  318 Prezzo E...

Recensione: RICETTARIO AMOROSO DI UNA PASTICCIERA IN FUGA

Titolo:  RICETTARIO AMOROSO DI UNA PASTICCIERA
               IN FUGA
 Autore: LOUISE MILLER
Editore: SONZOGNO
Pagine: 318
Prezzo E-Book: € 9,99
Prezzo Cartaceo: € 14,88
Genere: ROMANCE CONTEMPORANEO


SINOSSI UFFICIALE:

A Boston, Livvy è una rinomata pasticciera (e pasticciona) che lavora per il club più esclusivo della città. Ma i successi professionali non sempre si accompagnano con una vita privata all'altezza, tanto più che la donna ha una storia sentimentale col proprietario (sposato) del locale. Durante la festa di celebrazione dei 150 anni del club, infatti, le cose precipitano e Livvy decide di abbandonare tutto e scappare in un paesino del Vermont. Per una cittadina come lei, la vita di provincia non è proprio un toccasana. Eppure, tra amicizie sorprendenti, gare per la miglior torta di Natale e serate col banjo, e grazie a un insolito visitatore, Livvy scoprirà che le soluzioni arrivano quando meno te le aspetti.


LA MIA OPINIONE:

“Una bellissima storia fragrante e un po’ magica ma non troppo dolce!”
Questo romanzo è la ricetta perfetta per passare qualche ora in compagnia di una lettura bella e molto piacevole che mescola abilmente cucina e amore, personaggi caleidoscopici ed eccentrici, un’eroina reale e credibile e una storia d’amore emozionante. Uno dei fattori che sorprende è la capacità dell’autrice, che è al suo esordio, di declinare con toni dolci e caldi una storia semplice, portando a un nuovo livello dei classici di genere che funzionano sempre ma che spesso scadono nel già letto o nella banalità. Non è questo il caso perché la storia si rivelerà una lettura veloce e semplice, fragrante e deliziosa come la torta di mele che prepara la protagonista. Una piccola cittadina dell’America rurale fa da sfondo perfetto a delle vicende credibili e mai esagerate che nascondono tra le righe anche dei messaggi belli e non scontati che arricchiscono il romanzo. Un magnifico esordio che intreccia il calore dell’amore e sentimenti, la freschezza della vita reale e dei suoi insegnamenti a una manciata di umorismo e un pizzico di piccante passione. La trama è veloce e fluida, confortante come la classica torta di mele ma possiede quel brio e modernità che la rendono irresistibile; sarà una deliziosa lettura che soddisfa i sensi e che vi farà adorare i personaggi e i luoghi raccontati. Leggendo la sinossi probabilmente ci si aspetta il classico libro culinar-letterario ma così non è, pur partendo da elementi molto classici l’autrice è riuscita a dare quel qualcosa in più al racconto, senza eccessi e senza personaggi troppo ricchi o belli, senza colpi di scena ma giocando su bravura e semplicità che si rivelano alla fine una ricetta vincente. Personaggi complessi ma ben delineati e, come accennavo, messaggi più profondi che si ritrovano durante la lettura però non sono semplici, denotano una costruzione degna di nota e la passione dell’autrice nel raccontare una storia calda e familiare, con eleganza ed estrema bravura dando vita a un romanzo che racchiude tutta la magia di un libro da non perdere!


GIUDIZIO COMPLESSIVO:


 = CAPOLAVORO





© 2017 - 2012 Storie di notti senza luna di Eilan Moon.

All Rights Reserved. Tutti i diritti riservati.
Licenza Creative Commons Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia. La distribuzione del materiale presente su questo blog è vietata senza previa autorizzazione dell'autrice. Per questo scopo potete contattarla attraverso il modulo di contatto. Tutte le immagini presenti sul blog sono state reperite nel web e successivamente rielaborate, qualora l'utilizzo delle suddette violasse un qualsiasi copyright siete pregati di farcelo sapere al fine di rimuoverle immediatamente.
Grafica creata da Eilan Moon. Powered by Blogger.