Titolo:  LE VIAGGIATRICI D'INVERNO Autore: S.M. MAY Editore: SELF PUBLISHING Pagine: 221 Prezzo E-Book:  € 1,99 Genere: RACCONTI F...

Recensione: LE VIAGGIATRICI D'INVERNO

Titolo: LE VIAGGIATRICI D'INVERNO
Autore: S.M. MAY
Editore: SELF PUBLISHING
Pagine: 221
Prezzo E-Book: € 1,99
Genere: RACCONTI FANTASY - SCI-FI
Serie: LIBRO CONCLUSIVO

SINOSSI UFFICIALE:

(Antologia fantasy/fantascienza - non M/M)

Sette creature per sette racconti.
Guerriere, streghe e fate.
Capitani d’astronave, sognatrici e ladre d’anime.
Tutte in viaggio, durante un lungo e gelido inverno,
verso una meta.
O, forse, verso nessun luogo.

************************************************************
L’amore poggia su un piatto, ma la bilancia ne ha due.
E il peso di una carezza è in grado di affossare anche il più difficile degli equilibri.


LA MIA OPINIONE:

“Dei sorprendenti viaggi al femminile!”
S.M. May è un'autrice che piace per lo stile eclettico e per la sua bravura nel tessere con stile storie sempre nuove, ma in questa raccolta riesce a spiazzare e a sorprendere in modo del tutto inaspettato; non solo si riconferma nel talento ma plasma dei racconti intensi e sentiti. In un crescendo di eventi diversi e di personaggi avvincenti, sono le donne a prendere la parola in questa antologia, ogni storia è un piccolo mondo a sé stante, unica e sentita, tutte accomunate dal filo conduttore del genere fantasy-fantascientifico e con qualche bel rimando alla serie Oro. L'autrice narra delle piccole favole senza tempo, con riferimenti classici ed innovazioni degne di nota, sette storie di donne e per le donne che si possono, e si dovrebbero, leggere e intendere su più livelli data la profondità e la varietà. Scrivere dei racconti efficaci è molto complesso, si hanno poche pagine per creare eventi e personaggi, poche righe per dare tutto al lettore e per coinvolgerlo, ma questa autrice riesce a farlo per ben sette volte con stile e con un talento narrativo non comune. Oltre al filone sci-fi quello che caratterizza ognuna di queste storie è l'evidente sentimento e la passione per la scrittura che si vuole trasmettere, ogni protagonista diventa quasi un simbolo e un piccolo scorcio di anima che l'autrice vuole donare al lettore. Sette mondi, sette protagoniste, sette storie diverse che tra loro compongono un intreccio complesso, con piccoli rimandi e analogie che li accomunano ad un universo immaginario ben congegnato e che racconta varie sfumature dell'universo femminile, con ovvi tratti fantascientifici ma anche con molti riferimenti possibili e di un'attualità sorprendente. Non aspettatevi le classiche storie scontate e a lieto fine, questi racconti sono al limite della genialità, con epiloghi coerenti a volte dolci a volte reali o scioccanti , originali al punto giusto ma senza eccessi. Ognuno complesso ed approfondito al punto giusto, di una profondità che non ci aspetta in una antologia ricca di emozioni, paure, sorprese, vittorie e sconfitte, di sogni realizzati e di speranze infrante ma soprattutto con tanta avventura e sentimento.


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO




Serie ORO:
#0.5 Il Sangue non è acqua (QUI la recensione)
#1. Non è Oro tutto ciò che luccica (Prossimamente - Romanzo Conclusivo)



© 2016 - 2012 Storie di notti senza luna di Eilan Moon.

All Rights Reserved. Tutti i diritti riservati.
Licenza Creative Commons Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia. La distribuzione del materiale presente su questo blog è vietata senza previa autorizzazione dell'autrice. Per questo scopo potete contattarla attraverso il modulo di contatto. Tutte le immagini presenti sul blog sono state reperite nel web e successivamente rielaborate, qualora l'utilizzo delle suddette violasse un qualsiasi copyright siete pregati di farcelo sapere al fine di rimuoverle immediatamente.
Grafica creata da Eilan Moon. Powered by Blogger.