Titolo:  LA PICCOLA ERBORISTERIA DI MONTMARTRE Autore:  DONATELLA RIZZATI Editore:  MONDADORI Pagine:  396 Prezzo Cartaceo:  € 19,00 P...

Recensione: LA PICCOLA ERBORISTERIA DI MONTMARTRE


Titolo: LA PICCOLA ERBORISTERIA DI MONTMARTRE
Autore: DONATELLA RIZZATI
Editore: MONDADORI
Pagine: 396
Prezzo Cartaceo: € 19,00
Prezzo E-Book: € 9,99
Genere: NARRATIVA MODERNA, ROMANCE
Serie: LIBRO CONCLUSIVO


SINOSSI UFFICIALE:

Esiste un rimedio per il mal d'amore?

Viola Consalvi, di professione naturopata, è impaziente di scoprirlo.

Nonostante abbia poco più di trent'anni, la vita ha già colpito duro con lei, portandole via il marito. Così anche il suo lavoro in uno studio di medicina olistica ha smesso di interessarla, e quando tutto sembra sul punto di crollarle addosso capisce che la sola cosa da fare è tornare nella città che anni prima l'ha resa felice: Parigi, dove ha frequentato la scuola di naturopatia e dove, nascosto tra i tetti di Montmartre, c'è l'unico luogo in cui si senta davvero al sicuro, l'erboristeria delle sorelle Fleuret-Bourry.

È in questo spazio magico, in cui il tempo sembra essersi fermato e le emozioni sono accolte e coccolate, stretta nell'abbraccio della saggia e materna Gisèle, che Viola comincia la sua nuova vita. In un curioso bistrot incontra il giovane Romain, un barista sbruffone e misterioso che, tra continui battibecchi e rappacificazioni, farà di tutto per portare al disgelo il cuore di Viola.

Quando Gisèle chiede alla sua giovane collaboratrice di aiutarla a rilanciare il negozio, Viola ha un'intuizione geniale: offrire consulenze di iridologia, una disciplina antichissima e praticata dal suo ex marito, che, partendo dallo studio fisiologico degli occhi, indaga a fondo nell'individuo fino a svelarne la personalità.

Così, sforzandosi di guardare gli altri, la timida e impacciata protagonista di questo romanzo riuscirà finalmente a far luce dentro se stessa e – tra tisane, cosmetici naturali, impacchi per massaggi utili a sprigionare l'energia vitale, rimedi a base di Fiori di Bach e oli essenziali – si avvicinerà sempre più alle risposte che cercava.

L'amore è ancora possibile? Cosa nasconde Romain? È lui la persona giusta?

Al suo esordio narrativo, Donatella Rizzati ha scritto una storia calda e dolce come una tisana, sapiente e rigenerante come un massaggio; una storia di donne che trovano il coraggio di dare ascolto ai sentimenti più autentici e di ricominciare da capo, con slancio e fiducia.succedere!

LA MIA OPINIONE:

“Un romanzo sorprendete che resta nel cuore!”
Questo romanzo racchiude in sé tutto il fascino di Parigi e delle discipline antiche della tradizione olistica, una storia quasi magica come l'erboristeria che è il cuore delle vicende narrate. Personaggi e storie di vita diverse si intrecciano in una trama non scontata e per nulla banale, tanto toccante quanto realistica e veritiera. Le descrizioni dei luoghi sono vivide e reali, pagina dopo pagina al lettore sembrerà di camminare per le vie di Parigi ma soprattutto di sentire le emozioni dei protagonisti tanto profonde sono le caratterizzazioni fatte dall'autrice. Questo romanzo non s'incentra sulla storia d'amore, che seppur presente, è solo una parte delle vite e alla girandola di situazioni che arricchiscono il libro, più che un romance potrebbe essere definito un romanzo corale di formazione ricco ed emozionante. Con uno stile leggero l'autrice ci accompagna nella vita di Viola e delle persone che la circondano, ma soprattutto con toni lievi trasmette importanti insegnamenti durante la lettura, senza essere prolissa e senza toni saccenti ma con estrema naturalezza e in maniera molto dolce. Una lettura intensa che parla al cuore, personaggi diversi e complessi che si arricchiscono l'un l'altro diventano l'anima di una storia senza tempo ma che narra di sentimenti universali in un intreccio insolito e piacevole, leggero ma assolutamente non frivolo. Le vicende raccontate sono reali e piuttosto semplici, ma il caleidoscopio di personaggi, le loro esperienze, i piccoli gesti, le parole ed i legami affettivi che si instaurano rendono la lettura suggestiva e sorprendente, un mosaico di personalità che va a comporre un'immagine splendida e toccante. Donatella Rizzati al suo esordio stupisce ed emoziona in maniera inaspettata, non solo per la bravura ma per l'intensità con cui narra una storia calda e rassicurante come le tisane che prepara la protagonista. Questo romanzo diventa quasi un rimedio per i mali dell'anima, per imparare a credere in se stessi e tornare a sperare non fermandosi solo alle apparenze, per capire con profondità e consapevolezza i sentimenti e le molte emozioni che fanno parte della vita e dell'evoluzione di ognuno.


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO



© 2016 - 2012 Storie di notti senza luna di Eilan Moon.

All Rights Reserved. Tutti i diritti riservati.
Licenza Creative Commons Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia. La distribuzione del materiale presente su questo blog è vietata senza previa autorizzazione dell'autrice. Per questo scopo potete contattarla attraverso il modulo di contatto. Tutte le immagini presenti sul blog sono state reperite nel web e successivamente rielaborate, qualora l'utilizzo delle suddette violasse un qualsiasi copyright siete pregati di farcelo sapere al fine di rimuoverle immediatamente.
Grafica creata da Eilan Moon. Powered by Blogger.