Tra recensioni ed estratti, personaggi della Vecchia e Nuova Era, portali e geografia di questo romanzo oltre che ad un'immancabile ...

Blogtour + Recensione: FREE


Tra recensioni ed estratti, personaggi della Vecchia e Nuova Era, portali e geografia di questo romanzo oltre che ad un'immancabile intervista all'autrice, siamo arrivati alla sesta tappa del ricchissimo Blog Tour per l'uscita di Free.
Il calendario completo con tutti i link di riferimento lo troverete a fine articolo. 
Oggi parliamo dei due protagonisti che uniscono Nuova e Vecchia Era di questa avventura, due Viaggiatori nel tempo che sono anche l'anima del romanzo: Allistar/Rave e Free.
Prima però vi lascio con la scheda ufficiale!

Titolo: FREE
Autore:  MONICA LOMBARDI
Editore: EMMA BOOKS
Pagine: 306
Prezzo: € 4,99
Genere: ROMANCE SCI-FI
Serie: STARDUST #1


SINOSSI UFFICIALE:

È una notte come tante, a Portland, Oregon, nella Vecchia Era. Tra le ombre dei parchi e le strade poco trafficate si muovono una bambina che cerca l’impossibile, un poliziotto che rischia la vita e un uomo che non sa che cosa fare della sua. Tre persone che non si conoscono, il cui destino si intreccia per non sciogliersi più.

È notte anche a New London, nella Nuova Era. Allistar si trova in un luogo che non gli interessa, circondato da persone da cui si sente sempre più distante. Eppure è in una serata insignificante come quella che fa la scoperta che cambia il corso della sua vita. Un gioco che non è un gioco, una razza che sta cominciando a prepararsi alla guerra.

Free è un uomo, un amico, un ideale. È ciò che spinge un gruppo di Phys e Mepow a lottare per riscattare un pianeta spaccato in due razze diverse ma complementari. È la speranza di un futuro di pace.

Il primo libro di una serie imperdibile che vi trasporterà in un mondo nuovo eppure sempre uguale, che vi farà viaggiare nel tempo sulla scia dello Stardust, la polvere di stelle, a fianco di uomini e donne che non si danno per vinti, determinati a lottare oggi per vincere domani.

Serie Stardust:
#0 - L'Inizio (Racconto prequel Gratuito - LA RECENSIONE)
#0.5 - Sotto lo stesso cielo
(Racconto che riprende alcuni scorci più romantici dei personaggi delle novella L'inizio ed anticipa il romanzo Free. Lo potete leggere QUI)
#1 - Free (Romanzo)
# - A seguire almeno altri due romanzi


TRA NUOVA E VECCHIA ERA ALLISTAR/RAVE E FREE

Free ed Allistar/Rave non sono solo i protagonisti del romanzo, sono le voci narranti principali, la chiave di volta attorno a cui si sviluppano eventi e segreti, ma più di tutto sono la rappresentazione fatta a persone dello spirito del libro iniziale di questa serie. Loro sono i due personaggi trasversali che uniscono Nuova e Vecchia Era e che diventano metaforicamente dei simboli e degli ideali di speranza e di rinascita. Non occorre infatti leggere tra le righe per intravedere un mondo troppo reale e veritiero in questo romanzo, e' chiaro quindi che i due interpreti diventino le colonne portanti attorno a cui si plasma la storia, oltre ad essere affascinanti sono ambasciatori di messaggi inaspettati per uno scifi ma apprezzabili proprio per i loro caratteri ed i loro gesti da leggere su più livelli.

Allistar è un giovane Mepow della Nuova Era, crede che la pace si possa costruire intervenendo sul passato ed una volta giunto nella Vecchia Era diventa Rave, Leader dei Raven. Un personaggio complesso con molte responsabilità ed un bellissimo rapporto con la figlia speciale, un uomo segnato dal dolore e di cui si conosce poco ma da cui dipende il futuro delle due razze.

Free è ,non solo colui che dà il titolo al romanzo ovviamente, ma anche il protagonista della storia, il lettore lo conoscerà senza memoria del suo passato e scoprirà assieme a lui la sua unicità e molti dei motivi del conflitto in atto, è un personaggio descritto in modo magnifico che si scopre lentamente e che riserva di sicuro ancora molte sorprese.

Allistar e Free non sono solo il ponte che unisce le due ere e le razze Phys e Mepow, più che personalità di carta ed inchiostro diventano il cuore e l'anima del libro.

Se la mia opinione su questi due amici tanto diversi quanto complementari non vi ancora incuriositi abbastanza, vi lascio due piccoli estratti dal romanzo che li riguardano ed a seguire troverete la recensione di Free. Grazie a Raff di RFS per le bellissime immagini!

FREE


Sentì l’auto avvicinarsi prima di vederla – un SUV o un fuoristrada dal motore potente, non una berlina, pensò. Con una certezza che stupì lui per primo, seppe che si sarebbe accostata al marciapiede e che qualcuno sarebbe sceso per parlargli. Come se il suo cervello avesse a disposizione dei copioni a lui sconosciuti. I fari inondarono di luce l’asfalto al suo fianco, e solo allora si concesse il lusso di voltarsi. L’uomo che emerse dallo sportello del passeggero era vestito di nero, aveva corti capelli scuri, occhi grigi duri come il metallo e il naso un po’ storto. Free non era basso, ma il tizio lo superava di buoni dieci centimetri e aveva spalle proporzionate all’altezza. «Vorremmo che tu venissi con noi.» E io vorrei vincere alla lotteria, vivere in una villa con piscina invece che in un motel e sapere chi mi cambiava i pannolini da piccolo.

ALLISTAR – RAVE

I piedi lo stavano portando, quasi di loro iniziativa, nel luogo dove tutto era iniziato, nel luogo dove aveva lasciato un pezzo del suo cuore.

Lo stava facendo per cercare informazioni, si disse. Lei non era più lì, tornare dove il loro amore era nato non avrebbe cambiato le cose. 

No, non le avrebbe cambiate. Ma si sarebbe sentito più vicino a lei. E questo lo avrebbe fatto soffrire ancora di più. Forse, in quel momento, voleva soffrire. Per punirsi dei suoi errori.

All’incrocio svoltò a sinistra, come guidato da un navigatore interiore. Le falcate erano lunghe, i passi dei suoi anfibi echi ovattati sul marciapiede, la solitudine, in quella passeggiata notturna, un’amica silenziosa.


LA MIA OPINIONE:

“Un indimenticabile viaggio per riscrivere il futuro del mondo!”
Una storia con personaggi diversi, tutti descritti magnificamente, un romanzo corale fatto di mille emozioni in un saliscendi di scoperte e sentimenti in cui viene presentato un mondo dai tratti distopici e fantascientifici a dir poco accattivante: Free è questo ma non solo! Monica Lombardi si è messa alla prova con un genere diverso dal solito in un romance scifi molto articolato, complesso sia per costruzione della trama che per il mondo narrato, diviso in due razze diverse ma complementari tra loro, che ci narra di un futuro quasi possibile ed estremamente credibile. L'argomento time-travel non è semplice ma l'autrice riesce nell'impresa di renderlo chiaro ed accattivante ma soprattutto non banale; ad ogni capitolo gli eventi e gli intrecci si chiariscono, ad ogni salto temporale il lettore acquisisce elementi nuovi per amare la storia ed i suoi personaggi. In questo romanzo viaggi nel tempo, una guerra tra razze, brama di potere ed amore insieme a molti segreti svelati e molti ancora da svelare costituiscono solo alcuni dei temi tra cui, con grande maestria, la Lombardi riesce a destreggiarsi. La descrizione di un mondo di tecnologia e poteri psichici è piena di dettagli, di strutture sociali ed intrighi politici, tutto spiegato alla perfezione, senza mai cadere nell'eccesso di infodump tipico dei primi libri, ma anzi con una semplicità che rende la lettura ancora più accattivante. Lo stile impeccabile dell'autrice riesce ad adattarsi al genere a farlo vivere con una narrazione impeccabile sotto ogni punto di vista, semplice ed efficace. Il romanzo è composto da molti tasselli che all'inizio sembrano non collimare ma che con il proseguire della lettura diventano intrecci del destino costruiti alla perfezione in una narrazione quasi corale che inizia lentamente ma che già dopo poche pagine cattura il lettore, in una sensazione continua di vertigine e di colpi di scena. Un genere nuovo per una conosciuta autrice di romantic suspence ma una scommessa vinta che dimostra ancora una volta un grande talento che si trasforma in una storia che sicuramente non si dimentica.

GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO




Tappa 1 - Recensione del prequel
Tappa 2 - Recensione del prequel
Tappa 3 - Recensione in anteprima del romanzo
Tappa 4 - I Personaggi della Vecchia Era
Tappa 5 - Lo Stardust



© 2016 - 2012 Storie di notti senza luna di Eilan Moon.

All Rights Reserved. Tutti i diritti riservati.
Licenza Creative Commons Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia. La distribuzione del materiale presente su questo blog è vietata senza previa autorizzazione dell'autrice. Per questo scopo potete contattarla attraverso il modulo di contatto. Tutte le immagini presenti sul blog sono state reperite nel web e successivamente rielaborate, qualora l'utilizzo delle suddette violasse un qualsiasi copyright siete pregati di farcelo sapere al fine di rimuoverle immediatamente.
Grafica creata da Eilan Moon. Powered by Blogger.