Titolo: L'EREDITA' DEL SERPENTE Autore: DILETTA BRIZZI Editore: SELF AMAZON Pagine: 55 Prezzo E-Book: € 0,99 Genere: URBAN FA...

Recensione: La Saga SHE IS MY SIN

Titolo: L'EREDITA' DEL SERPENTE
Autore: DILETTA BRIZZI
Editore: SELF AMAZON
Pagine: 55
Prezzo E-Book: € 0,99
Genere: URBAN FANTASY, PARANORMAL ROMANCE
Serie: SHE IS MY SIN #1


SINOSSI UFFICIALE:

La vita di Aurora, ventitreenne con la passione per l'esoterismo e le pratiche occulte, scorre serena e monotona. Almeno fino a quando non incrocerà gli occhi di ghiaccio di un uomo inquietante e apparentemente privo di umanità che sembra essere legato al suo passato...un passato ancestrale di cui la giovane ragazza ignora persino l'esistenza.
Lui è Azazael, uno dei sette Principi dell'Inferno, decaduto dal Cielo in un'epoca dimenticata dall'uomo a causa di un peccato che per grazia divina era concesso unicamente agli esseri umani: l'amore.
Ma le cose per lui non stanno andando come si aspettava. Spogliato delle vesti di Principe dall'Imperatore Lucifero, suo padre, intenzionato a riconquistarne la fiducia e riprendere il posto che gli spetta accanto a lui, Azazael tenta di infrangere la più antica e catastrofica profezia biblica, per volgere la vittoria finale a favore dell'Inferno. Un'impresa che lo porterà ad incrociare il cammino di Aurora, ragazza dallo sguardo familiare, del più potente Arcangelo del Cielo, interessato anch'egli alla giovane e a una profezia le cui radici furono poste in un passato che tutti e tre sembrano aver dimenticato e che li riguarda molto da vicino.


LA MIA OPINIONE:

“Un intenso racconto tra misticismo ed amore!”
She is my Sin è una saga comporta da racconti brevi, si apre con L'eredità del serpente, una novella intensa che intreccia spiritualità ed amore riuscendo a sorprendere il lettore. Ogni storia è un pezzo di un mosaico complesso ed articolato con un notevole studio dei particolari e l'intreccio perfetto che si mischiano con la mitologia classica di eventi e personaggi. In poche righe e con linguaggio incisivo questa novella breve ha lo spessore e l'intensità di un romanzo. Diletta Brizzi dimostra inventiva e talento nell'intraprendere una saga composta da racconti brevi con una tematica originale, o meglio con argomenti di genere completamente rivisti in chiave personale ed innovativa. La lotta tra bene e male prenderà una nuova forma ed assumerà nuovi volti. L'autrice riesce a narrare l'essenziale della storia, ha il dono di delineare con incisività e con pennellate nette le vicende senza perdere di intensità o profondità narrativa. La novella riesce a colpire piacevolmente ma, se da un lato la padronanza del linguaggio e la narrazione risultano di ottimo livello, quasi spiace che non ci sia un maggior approfondimento sopratutto emotivo delle vicende e dei personaggi visto l'evidente talento dell'autrice. Si è scelto di togliere gli eccessi e di delineare eventi e descrizioni senza dilungarsi come spesso accade nei romanzi fantasy ma concentrandosi su un testo che arriva alla purezza. Un primo racconto che spiazza in maniera positiva il lettore, non ci si aspetta una storia avvincente e personaggi così accattivanti né la scelta coraggiosa ma, in questo caso, riuscitissima del racconto.





Titolo: PECCATO D'AMORE
Autore: DILETTA BRIZZI
Editore: SELF AMAZON
Pagine: 66
Prezzo E-Book: € 0,99
Genere: URBAN FANTASY, PARANORMAL ROMANCE
Serie: SHE IS MY SIN #2


SINOSSI UFFICIALE:

Dike è una ragazza un po' introversa con gli altri, che ama più di ogni altra cosa rifugiarsi in quei mondi fantastici dove ogni cosa è possibile che sono i romanzi urban fantasy, forse per estraniarsi dal mondo e da un passato di cui nessuno è a conoscenza se non la sua migliore amica Anna, colei che considera come una sorta di maestra e iniziatrice ai misteri della divinazione e delle arti esoteriche a cui da qualche tempo ha deciso di dedicarsi.
E sarà proprio durante un'abituale visita alla libreria con quest'ultima che un uomo dagli occhi profondi come l'abisso catturerà i suoi pensieri e desideri, travolgendole l'animo con la sola presenza e trascinandola in un mondo dove, all'insaputa dell'umanità stessa, è in corso una millenaria guerra tra bene e male. Ammesso che tali concetti siano realmente quelli che da sempre vengono insegnati nelle scuole.
Tra passioni, desideri inconfessabili e capovolgimenti di fronte avrà inizio per Dike un'avventura che la porterà a sperimentare sulla propria pelle quegli eventi che fino a quel momento aveva soltanto letto nei romanzi, situazioni da cui non riuscirà più a liberarsi e che la porteranno a scegliere da che parte schierarsi nell'eterna lotta tra bene e male.


LA MIA OPINIONE:

“Il sorprendente ed inaspettato connubio tra peccato ed amore!”
Nel secondo racconto di questa serie i personaggi principali sono già stati conosciuti brevemente dal lettore che parte avendo già una solida base e che riesce a seguire in maniera più facile i fatti e a farsi coinvolgere sin da subito nelle vicende che si sviluppano in modo molto veloce. La novella è a suo modo conclusiva ma per chi sta seguendo in ordine la serie in questo libro inizia a prendere forma anche la trama trasversale, si intravedono dei collegamenti belli e non scontati tra i protagonisti delle storie soprannaturali narrate dall'autrice. Anche in questo caso i caratteri e gli eventi sono degni di un romanzo e di una saga ben più complessa ma sono sapientemente condensati in poche pagine, l'uso pensato di ogni frase e lo stile incisivo riescono a dare molto al lettore ed a conquistarlo. Qualche piccolo errore di editing non preclude la lettura di questa ottima prova, non ci sono incertezze nella scrittura dell'autrice ed è chiaro uno studio approfondito del lato spirituale ed esoterico che diventano un tutt'uno nella narrazione. Nulla è come sembra nel mondo creato da Diletta Brizzi, avvincente e pieno di ombre ma in cui passione e sentimenti sono le colonne portanti di ogni storia, soprattutto in questo secondo libro che intreccia una storia di amore e peccato in un modo originale senza mai cadere nell'eccesso ma anzi continuando a sorprendere il lettore con fatti, rifermanti classici rivisitati e soprattutto personaggi non banali e senza stereotipi. Per quanto sia evidente che la storia appartiene al genere urban fantasy la bravura di questa autrice riesce a renderla credibile e realistica, ad incollare alle pagine ed a spiazzare il lettore con una lettura appassionante che emoziona!





Titolo: ANIMA SCARLATTA
Autore: DILETTA BRIZZI
Editore: SELF AMAZON
Pagine: 54
Prezzo E-Book: € 0,99
Genere: URBAN FANTASY, PARANORMAL ROMANCE
Serie: SHE IS MY SIN #3


SINOSSI UFFICIALE:

La guerra tra angeli e demoni prosegue senza esclusione di colpi.
Mentre Azazel e Sytry sono impegnati nel salvaguardare il loro schieramento e le loro amate, un'altra figura si muove nell'ombra intenzionato a portare a compimento gli apocalittici eventi che tutti sembrano voler evitare.
Ma la strada per l'Inferno passa attraverso la vita di Mary, donna senza passato il cui destino è irrimediabilmente legato a quello di Aurora e Dike e, come loro, al più micidiale e temuto demone mai esistito: Abaddon, il detentore delle chiavi dei cancelli infernali nonché colui che può portare l'uno o l'altro schieramento alla vittoria per semplice capriccio.


LA MIA OPINIONE:

“Una storia dai toni cupi ma più che mai accattivante!”
I primi due capitoli di questa saga hanno una struttura per certi versi simile ma in Anima Scarlatta il ritmo cambia, si fa più incalzante e pieno di colpi di scena, l'autrice inizia a tirare abilmente i fili della trama trasversale svelando qualche mistero e lasciandone altri di irrisolti ed aperti per il seguito. In questo racconto infatti ci sono dei rimandi ai precedenti libri, c'è molto più mistero e viene presentata una storia tra due personaggi complessi e di spessore con un ruolo fondamentale nel mondo fantastico costruito dall'autrice. I due protagonisti principali sono intensi e molto particolari, stupisce ancora una volta come con poche parole si riesca a descrivere nel profondo un personaggio. La mitologia di angeli e demoni come raccontata dai libri di genere viene completamente sovvertita diventano accattivante e più che mai coinvolgente, i confini tra bene e male con il proseguire dei racconti si fanno sempre meno netti, donando così anche una veridicità fuori dal comune per un racconto fantasy. Il connubio tra sentimenti e lotta tra bene e male ha una trattazione degna di nota, questi argomenti infatti con il proseguire dei libri diventano più profondi e sempre più affascinanti. Una lettura breve che si distingue per validità ed originalità, poche pagine che tengono il lettore incollato ad una storia intensa, dai tratti cupi e piena di colpi di scena, tra emozioni e leggende con un'antica profezia che sta per avverarsi ed una guerra alle porte. Ancora una volta l'autrice riesce ad affascinare e sorprendere con un'avventura diversa dalle precedenti, con delle svolte inattese e con delle basi per il seguito valide che lasciano il lettore in attesa del prossimo racconto della saga.

Saga She is my Sin:
1. Eredità del serpente
2. Peccato d'amore
3. Anima Scarlatta
4. Settima Soglia (prossimamente)
5. La regina dei cieli  (prossimamente)
6. L'ultimo bacio  (prossimamente)

GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= OTTIMO







© 2017 - 2012 Storie di notti senza luna di Eilan Moon.

All Rights Reserved. Tutti i diritti riservati.
Licenza Creative Commons Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia. La distribuzione del materiale presente su questo blog è vietata senza previa autorizzazione dell'autrice. Per questo scopo potete contattarla attraverso il modulo di contatto. Tutte le immagini presenti sul blog sono state reperite nel web e successivamente rielaborate, qualora l'utilizzo delle suddette violasse un qualsiasi copyright siete pregati di farcelo sapere al fine di rimuoverle immediatamente.
Grafica creata da Eilan Moon. Powered by Blogger.