Titolo: ALLY ROSE - LA QUINTA VITTIMA Autore: MORGAN CAVENDISH Serie: REDROCK'S MURDERS #1 Editore:  SELF AMAZON Pagine: 337 Pr...

Recensione: ALLY ROSE - LA QUINTA VITTIMA

Titolo: ALLY ROSE - LA QUINTA VITTIMA
Autore: MORGAN CAVENDISH
Serie: REDROCK'S MURDERS #1
Editore: SELF AMAZON
Pagine: 337
Prezzo E-Book: € 2,99
Prezzo Brossura: € 12,99
Genere: THRILLER SOPRANNATURALE

SINOSSI UFFICIALE:
Redrock Bay, Nova Scotia. Una serie di brutali omicidi macchia di sangue le strade della città. La polizia brancola nel buio e l’Ispettore Alicia Rosslyn McPharson, contro la volontà del suo Capitano, si affida all’aiuto di una medium: un’altra vittima sarebbe dovuta morire quella stessa notte. Qualcosa, però, non va come previsto. Una donna viene uccisa, ma non è quella designata dalla veggente. Alicia, coinvolta in prima persona nella vicenda, viene così catapultata in un mondo spaventoso che le sconvolgerà la vita, popolato da creature sovrannaturali di cui ignorava l’esistenza.
Dopo essere scomparsa per un anno senza lasciare traccia, torna dalla sua famiglia e dai suoi colleghi completamente cambiata e pronta a catturare il misterioso assassino che, nel frattempo, è tornato a uccidere. Affiancata nelle indagini da due ambigui vampiri bicentenari, da un detective privato, da una medium e da un ex partner rissoso, Alicia dovrà combattere per impedire che le strane morti continuino a susseguirsi. La lotta contro il tempo si farà serrata e, mentre il collegamento tra le uccisioni stenterà ad apparire, la protagonista dovrà districarsi tra vaghi sospetti, prove inconsistenti, amori pericolosi e rapporti perduti, tra magia, sangue e mistero fino ad una inaspettata conclusione.

Fino a che punto puoi resistere quando il mondo intorno a te cade a pezzi e tutto quello a cui avevi creduto fino a quel momento viene messo in discussione? Un avvincente thriller sovrannaturale in cui tutti mentono e niente è come sembra.

LA MIA OPINIONE:
“Un originale intrigo paranormale pieno di misteri ed emozioni!”
Il mondo dei self è sterminato, si può trovare realmente di tutto, dai romanzi su cui si avrebbe da discutere ai piccoli capolavori, dei libri di cui si parla poco magari ma che si rivelano una sorpresa anche, e soprattutto, per chi legge molto. Ally Rose è proprio questo, una bellissima sorpresa nella miriade di pubblicazione standardizzate, con una trama thriller mistery che si intreccia al classico fantasy che riesce a trasmettere tutta la passione e lo stile personale di un'autrice. Quello che colpisce il lettore è la struttura della trama, studiata alla perfezione per intreccio e piccoli particolari fino ad arrivare all'ineccepibile caratterizzazione dei personaggi. Morgan Cavendish ha dato un esempio brillante di come soprannaturale e thriller investigativo possano convivere alla perfezione dando vita ad una storia coinvolgente e riuscita in cui non manca nemmeno un pizzico di romance. L'idea del romanzo è nata da un vecchio gdr testuale, si è evoluta con il tempo ed arricchita ma i riferimenti più o meno noti sono rimasti tra le righe ed anche questo è uno dei lati positivi del libro di cui l'autrice all'inizio spiega il percorso e lo sviluppo di trama e protagonisti. Il vero grande pregio di questo romanzo però è l'originalità, il non volersi adeguare a mode imposte ma avere il coraggio di portare sulle pagine una storia ricca di elementi, senza stereotipi, con un intreccio di generi fuori dal comune ed ottimamente sviluppato. La mitologia classica dei vampiri viene rivisitata in modo intrigante ed estremamente attuale, un mondo fatto di rigide regole ma anche di intrighi e di molti misteri, con toni cupi ed emozioni che colpiscono il lettore e lo coinvolgono nelle vicende come solo i migliori thriller riescono a fare. Ci si appassiona ai personaggi e alle loro vite grazie allo stile narrativo scorrevole e semplice ma che denota molta attenzione ai dettagli ed una maturità stilistica degna di nota. Tutto il romanzo è costruito con il giusto ritmo rivelandosi una bella lettura per nulla scontata; molti sono gli indizi che compongono questo intreccio ma è impossibile prevedere come si evolveranno gli eventi, tutto viene spiegato al momento opportuno e date le premesse ottime ed il colpo di scena del finale non resta che attendere con curiosità il volume conclusivo.


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO



© 2016 - 2012 Storie di notti senza luna di Eilan Moon.

All Rights Reserved. Tutti i diritti riservati.
Licenza Creative Commons Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia. La distribuzione del materiale presente su questo blog è vietata senza previa autorizzazione dell'autrice. Per questo scopo potete contattarla attraverso il modulo di contatto. Tutte le immagini presenti sul blog sono state reperite nel web e successivamente rielaborate, qualora l'utilizzo delle suddette violasse un qualsiasi copyright siete pregati di farcelo sapere al fine di rimuoverle immediatamente.
Grafica creata da Eilan Moon. Powered by Blogger.