Buongiorno a tutti i miei lettori, come avrete già visto dal banner qua sopra, attendiamo con trepidante attesa la nuova fatica dell...

PROSSIMA USCITA: TUTTA LA PIOGGIA DEL CIELO






Buongiorno a tutti i miei lettori, come avrete già visto dal banner qua sopra, attendiamo con trepidante attesa la nuova fatica della poliedrica Angela C. Ryan che questa volta ci delizierà con un romance dall'evocativo titolo: Tutta la pioggia del cielo.
La copertina è meravigliosa e realizzata dalle abili mani di Elisabetta Baldan, per poter vedere altre sue cover vi rimando alla paginetta facebook cliccando sul nome. 



Titolo: Tutta la pioggia del cielo
Autore: Angela C. Ryan
Casa editrice: Self publisher
Genere: Romance contemporaneo
Pagine: 396
Formato: ebook (su Amazon e Kobo) Successivamente anche in cartaceo
Data di uscita: 6 novembre

Victoria Stevenson e Nath Owens sono agli antipodi. Notte e giorno. Luna e sole. Lei vive a Chicago, è una scrittrice di successo e vanta pubblicazioni in diversi paesi. Educata, precisa, con qualche mania di troppo, a un certo punto della sua carriera, non ha la più pallida idea di come scrivere il suo prossimo romanzo. Lui è un contadino e possiede una fattoria che cade a pezzi, in Vermont. È pieno di debiti, ama i suoi animali più delle persone, soprattutto il suo papero Charlie, ed è vegano. È piuttosto arrogante e un po’ burbero.
Per una curiosa idea dell’agente di lei, Trevor, e della sorella di lui, Susan, certi che il Vermont con la sua natura selvaggia e romantica sia il posto giusto per far rinascere l’ispirazione di Victoria, la donna si ritrova a dividere la sua vita con Nath che, a sua volta, si vede costretto a ospitarla contro la sua volontà. È il prezzo da pagare se vuole salvare la fattoria dalla rovina. Infatti, in cambio dell’ospitalità, Victoria dovrà versare sul conto di lui un quarto dei profitti ricavati dalle vendite del suo libro. È la condizione posta dal grillo parlante Susan, convinta che questo sia il solo modo per rimettere in piedi il fratello.
Non potrebbero esserci due individui più diversi fra loro, ma se un paesaggio da cartolina e delle graziose lentiggini ci mettono lo zampino, forse anche il più orgoglioso degli uomini e la più testarda delle donne possono piegarsi all’amore. Oppure no? Tutto da vedere, perché fattori esterni non rendono affatto facile la vita a nessuno dei due.


Un brano nell'attesa...

Sento languore, sento stupore, sento il rossore scatenarsi sulle mie guance per quello che sto immaginando. Quello che vorrei che succedesse.
Tutto, però, rimane immobile.
Nath non si muove. Io non mi muovo. Infine uno scatto. La sua portiera si apre. Scende. In un attimo è sotto il porticato. Sembra volersi allontanare da me più veloce della luce.
Mi umilia e non se ne rende conto. No, è probabile che lo sappia, ma lo fa lo stesso. 
Lo raggiungo quando ha già aperto la porta. Charlie è subito dietro di noi, pronto a sgattaiolare in casa. Il papero entra per primo. Io subito dopo. Nath per ultimo.
Senza aggiungere altro, salgo in camera mia. Il sole si è ormai levato. Io, mi sento come se fossi appena stata cacciata via da una favola. Reietta.
Posso solo scrivere quella di un'altra, ora.







© 2017 - 2012 Storie di notti senza luna di Eilan Moon.

All Rights Reserved. Tutti i diritti riservati.
Licenza Creative Commons Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia. La distribuzione del materiale presente su questo blog è vietata senza previa autorizzazione dell'autrice. Per questo scopo potete contattarla attraverso il modulo di contatto. Tutte le immagini presenti sul blog sono state reperite nel web e successivamente rielaborate, qualora l'utilizzo delle suddette violasse un qualsiasi copyright siete pregati di farcelo sapere al fine di rimuoverle immediatamente.
Grafica creata da Eilan Moon. Powered by Blogger.