DUE LETTRICI A CONFRONTO TITOLO: IL DIARIO DI ISABEL AUTRICE: ISABEL C. ALLEY EDITORE: KINDLE AMAZON PAGINE: 442 PREZZO: 1,99 ...

DUE LETTRICI: IL DIARIO DI ISABEL

DUE LETTRICI A CONFRONTO


TITOLO: IL DIARIO DI ISABEL
AUTRICE: ISABEL C. ALLEY
EDITORE: KINDLE AMAZON
PAGINE: 442
PREZZO: 1,99 € (disponibile anche in cartaceo)
SINOSSI UFFICIALE:
Un ragazzo può vestire tante maschere, nel corso del tempo. Può mostrarsi come uno studente universitario, di cui poco conosci e di cui nulla vuoi approfondire. Può diventare un vicino di casa enigmatico, a tratti oscuro nelle attenzioni che rivolge all'improvviso nei tuoi confronti. Ma poi la maschera cade e il ragazzo si rivela essere uno spietato aguzzino, a cui poco importa del mondo se non del proprio personale divertimento.
Quando lo vedevo tra i suoi amici, lontano anni luce dal mio interesse, non avrei mai potuto immaginare la verità su Andrea. L’ho compresa solo quando lui si è presentato davanti a me con il suo modo spietato, assetato del mio sangue e della mia ingenua passione.
Mi sono lasciata sottomettere, nella speranza che il destino avesse pietà di me. Ma Andrea, quel demone vestito di perfezione, ha fatto della mia vita un giocattolo per il suo piacere. Ha compiuto atti imperdonabili e mi ha fatto aprire gli occhi su un mondo notturno di magia e orrore, di vampiri lussuriosi ed egoisti.
Potevo abbandonarmi alla disperazione, ma ho scelto di reagire. Ora esigo vendetta. Voglio riscattare la mia libertà, voglio riprendermi il cuore e la vita che Andrea mi ha rubato, distrutto e gettato al vento.
Questa è la storia di una cacciatrice.
Questa è la storia di Isabel Cariani.





 JENNY

GIUDIZIO COMPLESSIVO: 



Ciao a tutti! ben ritrovati!
Sono molto felice di essere ancora qui!
(che culo..Eilan non mi ha licenziata dopo la mia prima recensione !santa donna Eilan!)
ma..bando alle ciance!questa volta vi parlerò de: "IL DIARIO DI ISABEL "di Isabel C.Alley.
Solitamente,quando inizio un libro,e le prime pagine mi annoiano ,è difficile che porti avanti la lettura.. ma questa volta il mio istinto mi diceva di proseguire.. Il racconto è partito molto lento,e noioso ma con il proseguire delle pagine mi ha lasciato piacevolmente..come dire? eccitata!
Viene raccontato sotto forma di diario e la sua proprietaria si chiama Isabel (poca fantasia  o la storia è intrisa di un oscuro segreto dell'autrice ? hahaha Isabel che ci nascondi? hahaha ) comunque, Isabel è una giovane ragazza universitaria che vive la sua vita quotidiana normalmente,tra scuola,amicizia e studio.. o almeno finchè non incontrerà un sexy e irritante ragazzo che le farà girare la testa,perdere ogni logica di ragionamento e che le cambierà completamente la vita..il ragazzo infatti è un vampiro e usa i suoi poteri ammaliatori su di lei Una storia di passione ,amore,tradimenti e lacrime,oltre che alla voglia di vendetta. Proprio x questa voglia di vendetta, Isabel, è spinta a impiegare la sua tenacia e la sua forza per arruolarsi in una società segreta di cacciatori di vampiri (solo quelli cattivi,eh!!quelli che fanno i bravi possono esistere tranquilli) Anche qui si innamorerà di un ragazzo,ma stavolta è una ragazzo dolce e gentile..ma la nostra Isabel non ha fortuna con gli uomini..perché anche lui nasconde un segreto.
Non voglio dirvi altro per non svelarvi troppo. Sono stata proprio contenta aver seguito il mio istinto..non mi ha tradito neanche stavolta! Credo che la vera Isabel si sia lasciata trasportare da diverse correnti,tra cui una è Buffy, ma il libro in sostanza mi è piaciuto...mi ha lasciata davvero sorpresa a volte. Inizialmente pensavo che averlo scritto sotto forma di diario,non sia stata un ottima scelta ma poi ci ho ragionato su e....ho cambiato idea!
Innanzitutto perché è stato un modo diverso di narrare e poi così ha potuto concentrarsi sui dettagli e le cose essenziali da raccontare. Sappiate che la fine vi lascerà quel senso di vuoto e vorrete saperne di più!
Ma...non preoccupatevi Il secondo libro è uscito in questi giorni e si intitola "Il fascino dell'oscurità" Stavolta lo leggerò con nuova carica e interesse...poi vi farò sapere. Un bacio e alla prossima opinione.



MAGGIE

GIUDIZIO COMPLESSIVO: 



“Il diario di Isabel” è il romanzo d’esordio di una giovane scrittrice, Isabel, la quale finge di essere lei stessa la protagonista del racconto. Confesso che il libro mi ha incuriosita soprattutto perché scritto sotto forma di diario. Non è uno stile molto diffuso tra gli scrittori e sicuramente questa novità è andata a vantaggio di Isabel.
All’inizio il racconto non mi ha entusiasmata, perché mi è parso un po’ lento e, seppur io ami le descrizioni e i particolari (perché come lettrice, mi aiutano ad entrare nella storia), ho trovato la narrazione appesantita. A volte bisogna lasciar spazio alla fantasia del lettore…
Mi sono soffermata a riflettere su questo punto e sono giunta alla conclusione che anche io, nei miei passati diari, scrivevo dettagliatamente tutto ciò che mi accadeva, quindi con molta probabilità, è un difetto di noi donne. A questo punto però per un romanzo con tali connotazioni, avrei preferito uno stile narrativo in prima persona, probabilmente la narrazione ne avrebbe guadagnato ed io l’avrei letto ad un ritmo più sostenuto.
Il romanzo racconta le vicende di Isabel Cariani, una studentessa italiana che si trova, inconsapevolmente, immischiata in una storia col soprannaturale. Io amo i vampiri, anche se ultimamente proliferano i libri su tale argomento e ho apprezzato molto la connotazione che Isabel ha dato loro, senza dimenticarsi della loro natura sanguigna e passionale, ma soprattutto maligna. Detesto con tutta me stessa Andrea, il mezzo-vampiro; mi ha suscitato odio profondo dal primo istante, seppur il suo fascino mi abbia colpito, in certi momenti avrei voluto davvero prenderlo a calci. E spesso anche Isabel mi ha provocato questa reazione, a causa della sua perenne indecisione, a cui di certo, ha contribuito il mezzo-vampiro con i suoi poteri. Non posso dimenticare però, che la protagonista è giovane e i suoi continui sbalzi d’umore, sono tipici di quell’età, seppur snervanti. Ad un tratto ho pensato che, a modo suo, Andrea fosse realmente preso da Isabel, ma se così fosse stato, si sarebbe trattato di un amore “malato” che non avrebbe portato entrambi da nessuna parte, soprattutto Isabel. Infatti ho apprezzato la scena in cui la nostra protagonista, con decisione e coraggio (finalmente!!!) riesce a cancellare il mezzo-vampiro dalla sua vita! Definitivamente…
Prima ho citato la natura passionale dei vampiri. A questo proposito, devo sottolineare che nel libro ci sono moltissime scene erotiche che, in parte, mi son piaciute, in altre le ho trovate eccessivamente descrittive.
Mi ha affascinato l’idea dell’organizzazione segreta che si occupa di cacciare i vampiri su commissione (Vampire Hunters). Così come ho trovato molto intrigante Stephan, colui che addestrerà Isabel e che, successivamente, diventerà un suo collega nella caccia ai vampiri. Mi è parso ben chiaro da subito, che nascondesse un segreto e mano a mano che la narrazione procedeva, mi sono trovata sempre più emotivamente coinvolta, da questo personaggio. Mi è piaciuto molto il modo usato da Isabel per descriverlo a fondo, seppur alla fine avrei voluto picchiare anche lui (ma non spiego il motivo, altrimenti che sfizio ci sarebbe a leggere il libro?).
Per il linguaggio e le scene erotiche, “Il diario di Isabel” non è un romanzo adatto a tutti, soprattutto alle persone che amano le storie delicate e prive di violenza. Nonostante la mia titubanza, sono curiosa di scoprire cosa accadrà nel secondo libro alla nostra cara protagonista. Sono sicura che Isabel saprà sorprendermi. A volte capita che i “seguiti” coinvolgano molto di più rispetto ai romanzi d’esordio.





© 2017 - 2012 Storie di notti senza luna di Eilan Moon.

All Rights Reserved. Tutti i diritti riservati.
Licenza Creative Commons Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia. La distribuzione del materiale presente su questo blog è vietata senza previa autorizzazione dell'autrice. Per questo scopo potete contattarla attraverso il modulo di contatto. Tutte le immagini presenti sul blog sono state reperite nel web e successivamente rielaborate, qualora l'utilizzo delle suddette violasse un qualsiasi copyright siete pregati di farcelo sapere al fine di rimuoverle immediatamente.
Grafica creata da Eilan Moon. Powered by Blogger.