TITOLO : ODYSSEA. OLTRE IL VARCO INCANTATO AUTRICE : AMABILE GIUSTI EDITORE :  BALDINI CASTOLDI DALAI EDITORE DATA DI USCITA : 22 GENN...

recensione: ODYSSEA OLTRE IL VARCO INCANTATO


TITOLO: ODYSSEA. OLTRE IL VARCO INCANTATO
AUTRICE: AMABILE GIUSTI
EDITOREBALDINI CASTOLDI DALAI EDITORE
DATA DI USCITA: 22 GENNAIO 2013
PREZZO: 15,90 euro


Tu sei una strega, Odyssea,
ma non una strega qualsiasi.
Chi ha i poteri non ha
bisogno di formule.
Ha tutto dentro di sé.
Basta che desideri.

SINOSSI UFFICIALE:
Se potesse, Odyssea, sedici anni e nessuna bellezza, chiederebbe molte cose a sua madre. Ad esempio perché da anni sono costrette a vivere come fuggiasche, senza una meta, una casa stabile e, soprattutto, senza un padre. Finché in una tiepida notte d’estate, attraversando un varco incantato nascosto nel bosco, sua madre la riporta a Wizzieville, dove è nata, e lei scopre di appartenere a una cerchia di persone speciali, dotate di rari poteri. Incredula, Odyssea si immergerà in un mondo intriso di magia, dove ogni esperienza – per lei che è sempre vissuta lontano da tutto e da tutti – ha il sapore della prima volta, ma si accorgerà presto, suo malgrado, che dietro la facciata idilliaca e fatata di Wizzieville brulica il Male. Un nemico sanguinario – lo stesso che ha ucciso suo padre dodici anni prima – perseguita la sua famiglia da generazioni ed è tornato sotto mentite spoglie per attuare il suo crudele disegno. Mentre la paura di non essere in grado di gestire i propri poteri arriverà a farle rimpiangere la vita fuori di lì – senza amicizie, né legami né radici – e a temere per l’incolumità di chi ama, terribili, inconfessabili incubi la assaliranno come artigli di un doloroso passato. Come se non bastasse, l’amore la coglie di sorpresa. Il misterioso e impavido Jacko, un giovanotto di poche parole che, a differenza di tutti gli altri, la tratta senza solennità e cerimonie, entra nella sua vita e devasta il suo cuore inesperto. Ma come mai tutti lo temono e lo disapprovano? Può fidarsi di lui? Minacciata da un’oscura condanna, Odyssea dovrà crescere e trovare in sé la forza di difendersi. Non può concedersi errori. Il nemico è in agguato. Potrebbe essere ovunque, potrebbe essere chiunque.


UNA RAGAZZA QUALUNQUE
C’era qualcosa di delicato in lei, di impacciato e tenero,
ma nemmeno l’occhio più affettuoso avrebbe potuto definirla bella.
UNA RIVELAZIONE
Per dodici anni tua madre ti ha sepolta nella più totale normalità.
Ma se i poteri sono sopiti in te, si manifesteranno.
UN AMORE NON CORRISPOSTO
Lo odiava con tutta se stessa, con tutto il suo sangue, con tutta la sua
carne. E lo odiava ancora di più perché sapeva di non odiarlo affatto.
UNA VITTIMA PREDESTINATA
Nessuno poteva più ignorare il pericolo.
Squartavene voleva ucciderla e non si sarebbe fermato.

LA MIA OPINIONE:

"Odyssea oltre il varco incantato" è un romanzo fantasy ispirato al clima presente nei romanzi di Harry Potter, quell'ambiente magico ed etereo che purtroppo non troveremo mai nella realtà quotidiana del nostro mondo ed  ecco perché proprio così affascinante e tremendamente magico.
Amabile Giusti crea parole che volano leggiadre sulle pagine del libro e non possono lasciare indifferenti. La protagonista Odyssea inizia a vivere veramente con la prima lettera della prima parola del primo foglio di questo primo romanzo della serie perché sino a quel momento la sua esistenza era stata priva di qualsiasi stimolo e costretta dalla madre assente mentalmente e affettivamente a continui assurdi -per lei- trasferimenti di domicilio. Noi lettori iniziamo a vivere con lei. Ed è una vita ricca di sorprese magiche, di personaggi meravigliosi e fatati, di creature impensabili, di amore famigliare, di delusioni, di battaglie, di amicizia e potrei continuare all'infinito perché questo fantasy è davvero ricco di ogni sfumatura che dovrebbe aver un buon libro per accontentare anche il lettore più esigente. A chi piacciono le storie d'amore, tra le pagine di questo bel libro, farà la conoscenza di Jacko, un personaggio caratteristico, strano e ambiguo ma al tempo stesso cristallino come un vaso di murano, un ragazzo di cui Odyssea si innamorerà perdutamente ma che non capirà mai fino in fondo e che le lettrici donne non potranno non amare proprio per questo suo essere unico, speciale, quel suo essere strafottente ed egocentrico che in realtà è poi una maschera per una creatura sensibile e pronta a morire al fine di aiutare la protagonista nella sua lunga odissea che sarà la sua vita. Leggendo Amabile Giusti viaggerete con la fantasia seguendo il trotto di Levante -lo stallone di Jacko- giorno dopo giorno alla scoperta di verità nascoste e di futuri incerti. 
La caratterizzazione dei personaggi disegnati dall'autrice è qualcosa che non riesco a descrivere con le parole perché così intensa e veritiera che al termine del romanzo non ho potuto far altro che convincermi che tutti i personaggi dai lei creati fossero reali e mi è venuto naturale pensare al parco vicino a casa mia chiedendomi se uno di quegli alberi potesse condurmi al magico paese di Wizzieville.
I lettori che amano le battaglie e l'azione saranno largamente accontentati partecipando alle lotte di Odyssea contro Squartavene e contro creature magiche di cui non saprete l'origine sino alla conclusione delle vicende.
Se vi piacciono gli intrighi e adorate trascorrere il vostro tempo tentando di scoprire misteri e sconosciuti assassini sarete accontentati da "Odyssea oltre il varco incantato", dal momento che i segreti oscuri e la continua ricerca di verità celate dal tempo, di assassini che si nascondono sotto la mutevole apparenza della bontà -una maschera che sarà difficile da strappare- sono parte di questa trama unica e interessante.
Questo romanzo non è certamente un libro qualunque che si legge, si chiude e poi si scaffala insieme agli altri. No, "Odyssea oltre il varco incantato" non finirà nel dimenticatoio perché -credetemi- vi entrerà nel sangue, nel corpo e nell'anima come pochi romanzi sanno fare. Amabile Giusti rende la storia travagliata della sua protagonista e della sua famiglia piacevole e facile da leggere, mai noiosa o pesante ma al tempo stesso non è mai banale nella narrazione.
Ringrazio con il cuore l'autrice per averci donato una storia tanto bella e mi auguro di non essere costretta ad attendere troppo per saper quali mirabolanti avventure ancora accadranno a Wizzieville, se Odyssea finalmente capirà i sentimenti che Jacko nutre per lei e cosa farà la piccola Fagola -creaturina a dir poco sorprendente- nel suo orologio che le fa da casa. Questo romanzo, proprio perché è un piccolo capolavoro dalle mille caratteristiche differenti è ideale per tutti i lettori, YOUNG ADULT e ADULT, per chi ama il fantasy e per chi no quindi cosa state ancora facendo qui? Andate a leggere le avventure di Odyssea e di Jacko.

GIUDIZIO COMPLESSIVO:











Luna Piena su Amabile Giusti -intervista-




© 2016 - 2012 Storie di notti senza luna di Eilan Moon.

All Rights Reserved. Tutti i diritti riservati.
Licenza Creative Commons Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia. La distribuzione del materiale presente su questo blog è vietata senza previa autorizzazione dell'autrice. Per questo scopo potete contattarla attraverso il modulo di contatto. Tutte le immagini presenti sul blog sono state reperite nel web e successivamente rielaborate, qualora l'utilizzo delle suddette violasse un qualsiasi copyright siete pregati di farcelo sapere al fine di rimuoverle immediatamente.
Grafica creata da Eilan Moon. Powered by Blogger.