Titolo:  ORA MI VEDI Autore: MARIA VENTURI Editore: RIZZOLI Pagine: 403 Prezzo E-Book: € 9,99 Prezzo Cartaceo: € 16,58 Genere: ROMANCE...

Recensione in un Click: ORA MI VEDI

Titolo:  ORA MI VEDI
Autore: MARIA VENTURI
Editore: RIZZOLI
Pagine: 403
Prezzo E-Book: € 9,99
Prezzo Cartaceo: € 16,58
Genere: ROMANCE ROSA
Serie: STAND-ALONE


SINOSSI UFFICIALE:

"Bellissima, ma tremendamente sbagliata." Questo pensa Mattia, quando vede Emi per la prima volta. Sorriso malizioso, una cascata di riccioli rosso fuoco, sembra una contraddizione vivente: di giorno fa volontariato e lavora come cameriera, la notte si trasforma in una provocante artista del burlesque. Ma guai ad avvicinarsi: il suo corpo è un'arma che Emi usa per sedurre e abbandonare tutti gli uomini che provano a conquistarla, il solo modo per dimenticare il passato, le violenze e i tradimenti subiti quando era ancora una bambina. Di innamorarsi non è capace, o almeno così crede, perché quando il caso le fa incontrare Mattia, il suo cuore indurito all'improvviso si scioglie. Spesso, però, l'amore da solo non basta: ci vogliono impegno e coraggio per far funzionare una storia, e Mattia non è sicuro di averne. Emi per lui è semplicemente troppo - troppo bella, troppo impulsiva, troppo complicata. Non riesce a lasciarla andare, ma neppure a sceglierla davvero. E lei, che potrebbe avere qualsiasi uomo, si ritrova a sfidare il destino, i pregiudizi e il peso dei ricordi per dimostrargli di non essere un errore. Ma l'unico errore da non commettere mai è provare a cambiare chi si ama, ed è solo quando sta per perderla che Mattia si accorge di quanto Emi sia importante per lui: ora lo sa, ora la vede. E per riaverla è pronto a mettere in gioco tutto se stesso.


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

 = OTTIMO



OPINIONE IN UN CLICK:

Una fiaba moderna e attuale!

Maria venturi coglie la complessità dello spirito umano in modo apparentemente semplice ma che rivela ricercatezza e talento nel saper delineare personaggi quasi senza tempo ed emozioni intense e universali che coinvolgono sin da subito il lettore. La trama all’apparenza potrebbe sembrare piuttosto classica ma in questo caso si distingue per la forza e coraggio quotidiano dei protagonisti e per lo stile fluido e molto visivo che descrive una storia ricca di sfumature e di emozioni. I temi trattati dall’autrice sono di una modernità sconvolgente, con classe riesce a rendere viva la trama a far uscire le emozioni dalle righe, a coinvolgere il lettore, a farlo vivere con i suoi personaggi mantenendo l’attenzione sempre alta e costante, senza spazi bianchi e senza stereotipi i genere. I toni sono quelli freschi e briosi della favola moderna ma le ambientazioni e i caratteri sono attuali e quotidiani, l’autrice porta la favola nella realtà e la normalità nel romance rosa!




Ieri Fanucci ha inaugurato una nuova collana estiva dedicata agli amanti del Giallo e del Thriller, tra le pubblicazione c'è anche De...

Anteprima: DELITTO DIETRO LE QUINTE

Ieri Fanucci ha inaugurato una nuova collana estiva dedicata agli amanti del Giallo e del Thriller,
tra le pubblicazione c'è anche Delitto dietro le quinte, un libro scritto a quattro mani e una rivisitazioni dei classici noir investigativi con ambientazione tutta italiana.




Titolo: Delitto dietro le quinte
Autori:   Jonathan Arpetti e Christina B. Assouad

Editore: Fanucci
Pagine: 240
Prezzo E-Book: € 4,99
Prezzo Cartaceo: € 13,00
Genere: Narrativa gialla


SINOSSI UFFICIALE:

Chiara Palmucci è una ragazza di grande talento: eccelle negli studi come nella danza. Trascorre le sue giornate tra lezioni, allenamenti, prove in teatro e qualche uscita con le amiche. A una settimana dal suo debutto nel Nabucco, attesa prima che inaugura il Macerata Opera Festival, il suo cadavere viene rinvenuto in un cassonetto della spazzatura. Ma chi avrebbe potuto volere la sua morte? A investigare sulla tragica fine di Chiara è il commissario Luca Bonaventura, uomo burbero e schivo, pronto a tutto per arrivare alla verità. Ad affiancarlo in questa intricata indagine c’è Francesca Gentilucci, ispettrice capo dal carattere riservato e con un misterioso passato alle spalle. I sospetti degli investigatori ricadono su alcuni uomini che gravitavano attorno a Chiara: l’ex fidanzato, un addetto alle luci del teatro e lo stesso regista dell’opera. Ma i conti non tornano... Nel mondo dell’arte, si sa, non tutto è come appare e il confine tra finzione e realtà è più sottile di quanto si possa immaginare...

Sospetti, indagini e colpi di scena a ritmo di una danza che condurrà a un’amara verità.



Titolo: PROFEZIA DI SANGUE Autore: VICTORY STORM Editore: ELISTER Pagine: 177 Prezzo E-Book: € 2,99 Genere: ROMANCE FANTASY Serie: STA...

Recensione: PROFEZIA DI SANGUE

Titolo: PROFEZIA DI SANGUE
Autore: VICTORY STORM
Editore: ELISTER
Pagine: 177
Prezzo E-Book: € 2,99
Genere: ROMANCE FANTASY
Serie: STAND-ALONE, SEQUEL TRILOGIA DI SANGUE


SINOSSI UFFICIALE:

Julieth è metà vampira e metà umana. La sua doppia natura non è mai stato un problema per lei, essendo ben voluta da entrambe le razze e futura erede della più grande e potente organizzazione mondiale che unisce vampiri, umani, licantropi e Cacciatori Stregoni.
Ciò che non sa, è che in lei risiede lo spirito dell’Evocata, una creatura chiamata secoli prima dai Cacciatori per distruggere la razza vampira.
Basta un suo morso per far tornare umano o uccidere un vampiro.
Purtroppo un giorno scopre questo suo potere proprio nutrendosi del suo ragazzo.
Sconvolta e distrutta da ciò che ha fatto e da ciò che è, si ritroverà a dover lasciare la sua famiglia e a trovare rifugio in una piccola fattoria in un paese sconosciuto da tutti.
L’unico che resterà al suo fianco sarà l’anziano Cacciatore Stregone Ahmed, pronto a proteggerla da chiunque voglia farle del male e ucciderla per salvare la razza vampira.
Purtroppo però il destino è crudele e presto uno dei vampiri Ribelli mandati a eliminarla, riuscirà a trovarla…

Questo è il secondo sequel indipendente della Trilogia di Sangue.
A differenza della Trilogia, qui la protagonista sarà la figlia di Vera e Blake e la storia si svolgerà “17 anni dopo”.

TRILOGIA DI SANGUE:
1. Attrazione di sangue
2. Confederazione di sangue
3. Promessa di sangue
SEQUEL:
Cenerentola di sangue
Profezia di sangue


LA MIA OPINIONE:

Suspense e fantasy, amore e intrighi si intrecciano con modernità e ritmo!
Questo romanzo spin off e stand alone con un salto temporale rispetto alla bella serie principale, racconta la storia dei figli di Vera e Blake. Il libro può essere letto anche senza conoscere la serie Trilogia di sangue, infatti l’autrice è veramente brava a rendere chiaro l’universo vampirico e immaginifico in cui si ambientano gli altri volumi, un ottimo modo per conoscere una penna valida e originale che sicuramente incuriosirà a scoprire meglio anche gli altri protagonisti delle vicende. Victory Storm modernizza in fantasy classico e porta il soprannaturale nella quotidianità, lo rende accattivante e coinvolgente per il lettore e lo intreccia a degli elementi di intrigo e mistero che danno dinamicità alla storia. Azione e adrenalina, amore e amicizia trovano spazio in una trama originale e attuale che descrive i giovani protagonisti in modo coerente e viene raccontata al lettore con stile fluido e curato nei dettagli. Il libro è ben scritto e dinamico, con dei personaggi accattivanti, ma forse con una piccola pecca, la storia è bella a tal punto che il lettore vorrebbe avere più pagine a disposizione, anche se è chiaro l’intento di proseguire la trama trasversale con un secondo volume. Lo svolgimento molto veloce e ritmato credo sia proprio dettato in funzione del possibile volume su Damien, il fratello di Juliet, l’impressione è che l’autrice abbia volutamente scelto di dividere la storia dei due gemelli quasi un due metà distinte eppure intrecciate saldamente tra loro come due parti di un tutto. Destino e paranormale trovano un loro spazio nella quotidianità della giovane protagonista in un percorso di crescita e di consapevolezza ben delineato, possibile seppur in ambito fantasy e che coinvolge il lettore in questa storia dai tratti netti, delineata ad ampie pennellate ma che rivela un grande potenziale e che sicuramente è un’ottima prova di una penna fantasiosa e ricca di potenziale. Un bel fantasy senza eventi prevedibili o banali che gli amanti del genere apprezzeranno e un ottimo modo per conoscere un’autrice degna di attenzione!


GIUDIZIO COMPLESSIVO:
  = OTTIMO


Titolo:  RAWLICIOUS! Autore:  ROMINA COPPOLA Editore:  EIFIS Pagine: 251 Prezzo Cartaceo:  € 21,25 Genere:  BENESSERE, CUCINA VEG CRU...

Recensione: RAWLICIOUS!

Titolo: RAWLICIOUS!

Autore: ROMINA COPPOLA
Editore: EIFIS
Pagine: 251
Prezzo Cartaceo: € 21,25
Genere: BENESSERE, CUCINA VEG CRUDISTA


SINOSSI UFFICIALE:

Autrice del libro "Sugarless", Romina Coppola ci propone un nuovo ricettario di dolci e dessert a base di ingredienti vegetali, questa volta senza cottura. Attraverso l'utilizzo delle tecniche della cucina crudista, ampiamente spiegate in questo volume, con queste 80 ricette si imparerà a preparare gelati, budini e creme fino ad affrontare preparazioni più sorprendenti come i pancakes e i biscotti per la colazione, i millefoglie i pasticcini e le torte farcite. Ogni ricetta è stata fotografata dall'autrice.


LA MIA OPINIONE:

“Una sorprendente sfilata di dessert facili e deliziosi!”
Romina Coppola in questo nuovo ricettario declina la voglia di dolce in maniera innovativa e deliziosa con 100 ricette senza derivati animali, senza farina e senza forno. Molti probabilmente si chiederanno come sia possibile ma i risultati di sicuro riusciranno a stupire e solo sfogliando il volume chiunque sarà incuriosito a provare e gustare queste piccole delizie naturali e gustose. Che sia per scelta di vita o per avvicinarsi a un'alimentazione semplice e sana senza rinunciare al gusto, attraverso questo libro verrà confutato il ben noto luogo comune che vede il mangiare crudo come noioso o triste e ci si ritroverà ad avere delle alternative valide, semplici e buonissime anche a ricette impensabili. La pasticceria venga crudista è sicuramente poco conosciuta ma è anche, e sopratutto, una validissima e sana alternativa non solo per la salute e per non rinunciare al dolce ma anche in quel caldo periodo dell'anno in cui non ci si pensa neanche ad accendere il forno. Partendo dagli ingredienti base come frutta fresca e frutta secca, latti vegetali, addensanti grassi e dolcificanti si arriva attraverso un percorso sensoriale fatto di immagini e di descrizioni semplici al dessert finito e tutto da gustare. Questo ricettario curato nella grafica e nei contenuti, punta all’essenziale: tante ricette tutte di sicura riuscita, dolci fattibili da tutti, con spiegazioni chiari e magnifiche foto del dessert finito. Semifreddi, mousse smoothies ma non solo, in questo libro troverete anche crostate e biscotti, pancake e gelati, fino ad arrivare a rivisitazioni di sachertorte, donut e bananabread. Un modo di mangiare dolce semplice e facile come lo sono le ricette presentate, anche se è evidente però la grande passione e il grande studio di ingredienti e particolari da pare dell'autrice che rendono ricco e vario il volume, assolutamente non scontato ma soprattutto tutto da provare. Se di per sè la componente salutista è ben presente non manca certo la soddisfazione per il palato e per la vista con presentazioni accattivanti e con una componente grafica visiva e suggestiva. Una cura nei particolari e nei contenuti ne fanno un volume bello sia per ricette che per forma, curato e da tenere a portata di mano per chi vuole arricchire la propria esperienza culinaria, per chi ha fatto una scelta di vita consapevole o per tutti i golosi che non rinunciano al dolce anche se con un occhi di riguardo alla salute.

GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO

Titolo: ALICE, NON È IL PAESE DELLE MERAVIGLIE Autore: GIUDITTA ROSS Editore: TRISKELL EDIZIONI Pagine: 503 Prezzo E-Book: € 4,49 Gener...

Recensione: ALICE, NON È IL PAESE DELLE MERAVIGLIE

Titolo: ALICE, NON È IL PAESE DELLE MERAVIGLIE
Autore: GIUDITTA ROSS
Editore: TRISKELL EDIZIONI
Pagine: 503
Prezzo E-Book: € 4,49
Genere: ROMANCE URBAN FANTASY
Serie: STAND-ALONE, GLI EREDI DELLA FOGLIA #1


SINOSSI UFFICIALE:

Alistair St. Clare è una creatura potente. Un raro vampiro. Cammina sul mondo da secoli e conosce molto bene se stesso e il suo posto nel variegato substrato di esseri non umani che popolano la terra, perennemente in conflitto gli uni con gli altri. Da sempre si destreggia sul filo del rasoio di delicati equilibri di potere. Sa bene che lasciarsi ammaliare da due begli occhi dorati potrebbe costargli tutto ma, improvvisamente, il ferreo pragmatismo di una vita svanisce sostituito da un bisogno selvaggio e folgorante.
Alice non è che una semplice piccola vampira in un mondo di lupi mannari. O almeno così pensa. Non sa nulla di sé, solo quello che il vecchio Noan le ha detto da quando si è svegliata, senza un briciolo di memoria di ciò che era. La sua vita si trascina sospesa tra il lavoro al pub, la stramba amica ‘Dhu e un ragazzo carino che le lascia affondare le zanne in lui di tanto in tanto. Questo finché il suo passato non torna prepotentemente a reclamarla.
Alice scoprirà che non c’è nulla di semplice nella sua vita da vampira, che l’uomo dei suoi sogni è un tipo da incubo che non si fermerà davanti a nulla pur di tenerla al sicuro.



LA MIA OPINIONE:

Un’intrigante rivisitazione del classico in chiave moderna e fantastica!
Vampiri, fate, mannari, troll, banshee e altre creature magiche e mitologiche sono i personaggi che popolano l’universo immaginifico creato da Giuditta Ross. Un fantasy con molti elementi classici che l’autrice ha saputo modernizzare e trattare con personalità ma non solo, è riuscita anche a intrecciare il fantastico con Carroll quasi in un parallelo di rimandi tra la protagonista di questo libro e l’Alice dell’omonima favola. Lo stile narrativo è fluido e colloquiale, tanto che il lettore viene subito coinvolto all’interno delle vicende, ma il carattere è simile a quello di una favola gotica, con tratti cupi e decisi anche se non privi di fantasia, di sentimento e di trovate innovative e moderne. In un susseguirsi di punti di vista alternati, che arricchiscono il racconto, il lettore segue in maniera completa tutti gli eventi, impara a conoscere nel profondo i personaggi principali e alcuni co-protagonisti che sicuramente prenderanno la parola nei prossimi libri. Il romanzo è stand-alone ma ha in sè una trama secondaria con molto potenziale, accattivante e che incuriosisce tanto quanto alcuni dei comprimari, personalità incisive e ben delineate che danno brio e carattere alla lettura. Nonostante la lunghezza il testo si legge più che velocemente, si viene completamente assorbiti dagli eventi e dai personaggi tanto che arrivati alla fine si vorrebbe subito avere il seguito a disposizione. Tra emozioni e colpi di scena, tanti segreti e una trama strutturata alla perfezione, stile evocativo e una bella storia d'amore l’autrice introduce eventi e personalità, fatti e retroscena con il giusto ritmo, spiegando tutto il necessario senza cadere nell’infodump tipico degli inizi di serie. Probabilmente leggendo la sinossi il lettore si aspetta il classico, ma proprio come Alice verrà portato alla scoperta di un mondo inaspettato che sovverte le previsioni e si rivela sorprendentemente valido, curato, un mix fantastico in senso letterale e non solo. Questo volume è un inizio di saga ma anche un eccellente esordio degno di nota, una versione allo specchio di Alice e un romanzo che sicuramente gli amanti del genere, ma non solo, adoreranno!


GIUDIZIO COMPLESSIVO:
  & MEZZO = ECCELLENTE


Titolo: DOPO, TUTTO È PIÙ DOLCE Autore: CAMILLA DELL'ORTO NECCHI Editore: PIEMME Pagine: 333 Prezzo E-Book: € 9,99 Prezzo Cartaceo:...

Recensione: DOPO, TUTTO È PIÙ DOLCE

Titolo: DOPO, TUTTO È PIÙ DOLCE
Autore: CAMILLA DELL'ORTO NECCHI
Editore: PIEMME
Pagine: 333
Prezzo E-Book: € 9,99
Prezzo Cartaceo: € 15,73
Genere: ROMANCE CONTEMPORANEO
Serie: STAND-ALONE

SINOSSI UFFICIALE:

Bastano pochi giorni per trasformare una vita. Quella di Betta Bennet, da sempre dedita al lavoro di stylist, cambia all'improvviso, quando viene licenziata in tronco dalla rivista di moda per la quale lavora da anni. A ruota anche le altre testate con cui collabora e sulle quali ha sempre contato le danno il benservito e, da improvvida cicala quale è, si trova inaspettatamente sul lastrico. Con il lauto stipendio, se ne vanno l'appartamento in centro a Milano, gli inviti esclusivi, le sfilate, le feste e le indimenticabili vacanze a Formentera. Tutto ciò che Betta si era guadagnata con fatica. Tutto ciò che la rendeva felice. O almeno così pensava.
È un po' per caso e un po' per necessità, quindi, che decide di provare a realizzare un sogno di sempre: una piccola società di catering, che non fornisca solo cibo, ma esaudisca i desideri delle persone. La filosofia di +DOLCE è semplice e lontana da tutto ciò che è business e ostentazione: il bello e il buono si possono fare con poco e, "con il cuore", vengono ancora meglio. Ad accompagnarla nel viaggio, Tito, un socio ed ex-velista tanto disorganizzato quanto affascinante, una ciurma di camerieri improvvisati e dal cuore gentile, qualche amica generosa e un avvocato ostile e freddo come il ghiaccio (che ricorda, anche nel nome, l'indimenticabile Mr. Darcy).
Tra successi e delusioni, scenografie fantasiose e piatti squisiti, Betta riuscirà a trovare la vera se stessa. Perché, a volte, le seconde possibilità aprono strade nuove e impensate. E regalano attimi di pura dolcezza.



LA MIA OPINIONE:

Una lettura dolce e incoraggiante che insegna a non arrendersi!
Questo romanzo ha una ricetta fantasiosa, a primo acchito un po’ improbabile ma assolutamente riuscita e vincente, se infatti pensate che non si possano intrecciare romance classico, rosa austeniano e realtà quotidiana verrete smentiti da questa incantevole storia. Molti infatti sono gli elementi che l’autrice sceglie volutamente di inserire, dagli omaggi alla letteratura classica a un pizzico di autobiografico, che attraverso una narrazione densa e ricca di descrizioni affrontano tematiche anche complesse ma attualissime con il grande pregio di donare al lettore una nuova fiducia e una visione un po’ più rosa della realtà. Questa lettura può essere letta in molti modi,  dalla classica commedia d’intrattenimento fino ad arrivare al libro quasi terapeutico in grado di dare molto, di far rinascere anche un po’ il lettore insieme alla protagonista della storia. La protagonista del romanzo infatti non è la classica ragazza giovane e indifesa ma una donna adulta che affronta la vita nonostante le difficoltà , in cui è facilissimo identificarsi, con un sorriso, una figura femminile forte ma senza eccessi che rischia, che nonostante tutto si reinventa, che ha la forza di sperare e di guardare il mondo a colori e che possiede quel pizzico d'incoscienza necessario per realizzare i sogni. L’intreccio tra invenzione, che ovviamente come in ogni romanzo che si rispetti ha la sua parte, e realtà è ben bilanciato, sono due parti che si fondono in una storia complessa ma non complicata, curata nei minimi dettagli e che entra nel profondo dei personaggi, in una visione intima e reale, che parla di una felicità imperfetta ma possibile nelle sue mille sfumature. Nonostante lo stile colloquiale e diretto è evidente come l’intento del romanzo non sia quello della storia semplice e lineare, ma di costruire una storia vera e complessa nascondendola dietro a una facciata di semplicità, un po’ come dovrebbe essere il percorso di ognuno per non arrendersi, per trovare le alternative giuste e la propria strada nella vita.


GIUDIZIO COMPLESSIVO:
  = OTTIMO


Titolo: ANIME IMMORTALI - DESTINY Autore: FRANCESCA MARANZANO Pagine: 207 Prezzo E-Book: € 0,99 Prezzo Cartaceo: € 9,90 Genere: ROMANCE...

Recensione: SERIE ANIME IMMORTALI - DESTINY e PROPHECY

Titolo: ANIME IMMORTALI - DESTINY
Autore: FRANCESCA MARANZANO
Pagine: 207
Prezzo E-Book: € 0,99
Prezzo Cartaceo: € 9,90
Genere: ROMANCE URBAN FANTASY
Serie: STAND-ALONE, ANIME IMMORTALI #1


SINOSSI UFFICIALE:

In una sola notte la vita di Selene, una timida studentessa universitaria, verrà totalmente stravolta. Cresciuta dagli angeli celesti come una comune mortale, non sa che in realtà è una divinità, figlia di Zeus, e custode della potentissima Chiave del Tempo, a cui aspirano molti esseri immortali.
Aidan è un giovane likae, bello da mozzare il fiato, con il compito di proteggerla, anche perchè lei è la sua enaid, la sua anima, il suo destino.
Catapultata in un mondo fatto di demoni, fate, divinità, dovrà combattere per la sua vita ed imparare a gestire un potere più grande di lei.
Riuscirà a compiere il suo Destino?


LA MIA OPINIONE:

Un bel libro stand alone che inaugura una saga molto originale!
Destiny è il frizzante inizio di una bella saga, composta però da libri stand-alone, che intreccia in maniera a dir poco ottima argomenti poco sfruttati nella letteratura di genere, originalità e fluidità narrativa. Il fantasy di questo libro riprende le creature mitologiche a cui il lettore ormai è abituato ma le collega ad altri elementi originali; alla mitologia più classica nel vero senso del termine, dando nuova vita e nuovi volti alle divinità del pantheon greco. La sinossi di questo bel romanzo è riduttiva perché una volta iniziata la lettura si verrà catturati dalla ricchezza di particolari e dall’abilità dell’autrice di riuscire a trattare argomenti inusuali in modo accattivante e completo. Francesca Maranzano da prova di un’ottima cognizione di causa e rende il tutto molto fluido e comprensibile in maniera semplice e lineare, nonostante la complessità di caratteri e di storie presenti nel racconto. Non manca certamente la parte romantica veicolata da due bei protagonisti che vengono però supportati da un vero e proprio team di comprimari ottimamente descritti e che preannunciano già qualche futuro sviluppo della serie. La storia è conclusiva ma una volta entrati nel bel mondo creato dall’autrice si sarà sicuramente incuriositi a proseguire e a conoscere gli altri personaggi che prenderanno la parola nei volumi a seguire. Questo romanzo va detto che è uno dei primi dell’autrice e dimostra già un gran potenziale ma la scrittura è quella semplice anche se ben delineata degli esordi, un po’ da personalizzare forse e con qualche piccola pecca, che però da vita a una lettura molto piacevole, a una serie che si distingue e una storia da leggere a da apprezzare proprio per la sua singolarità narrata in modo semplice e d’effetto. Amori predestinati, mitologia classica, modernità narrativa, tanta azione e qualche segreto si intrecciano a una trama veloce e ben strutturata aprendo le porte a una bella e nuova serie che gli amanti del genere adoreranno!




Titolo: ANIME IMMORTALI - PROPHECY
Autore: FRANCESCA MARANZANO
Pagine: 257
Prezzo E-Book: € 0,99
Prezzo Cartaceo: € 9,90
Genere: ROMANCE URBAN FANTASY
Serie: STAND-ALONE, ANIME IMMORTALI #2


SINOSSI UFFICIALE:

Cassandra è una ragazza curiosa e solare che da normale essere umano si ritroverà a combattere, in una corsa contro il tempo, per la sua vita.
Una profezia svela chi è e una maledizione grava sulla sua testa.
Lucien è un likae dal cuore di ghiaccio che ha perso tutto ciò per cui valesse la pena vivere.
Finchè non incontra lei che, con i suoi magnetici occhi viola, lo riporterà alla vita.
Lei che vuole e deve salvare a tutti i costi.
Lei per cui è disposto a lottare contro tutto e tutti pur di vederla in vita.
Riusciranno a spezzare la maledizione, ed essere liberi da qualsiasi profezia?


LA MIA OPINIONE:

Una storia ricca di brio e di emozioni!
In Prophecy cambia il punto di vista e cambiano i protagonisti della storia ma continuano le avventure dei personaggi conosciuti in Destiny. Questo romanzo arricchisce il libro precedente, approfondisce i caratteri e descrive ancora meglio il fantastico mondo creato dall’autrice nel primo libro. Per godere appieno della storia infatti sarebbe preferibile aver letto prima il suo predecessore anche se il libro è, come il primo, conclusivo, la ricchezza di particolari e di personalità ne fanno un bellissimo secondo volume. L’autrice si addentra non solo nella mitologia classica e nel pantheon greco ma in un’antica profezia attraverso la storia di due personaggi incisivi e accattivanti, con dei caratteri ben definiti che coinvolgono il lettore fin da subito nelle vicende. Ancora una volta Francesca Maranzano delinea con semplicità e con molta bravura un romanzo non semplice per la moltitudine di elementi che però vengono intrecciati con destrezza in modo efficace e coinvolgente. Il lettore incontrerà ovviamente anche i protagonisti del primo libro che in questo faranno da comprimari e vedrà quasi un completamento della storia precedente oltre che un approfondirsi del mondo immaginifico ricco di creature che fa da sfondo alle vicende. Definire sfondo l’universo creato da questa serie è però riduttivo, creature magiche e mitologiche, fantasia e realtà si fondono in un mondo credibile e quasi tangibile, una delle colonne portanti del racconto che diventa quasi esso stesso un protagonista del racconto. Cresce in questo libro anche la capacità narrativa dell’autrice, che si fa più precisa e incisiva, con personalità e bravura riesce a conquistare il lettore e a renderlo partecipe delle vicende. La storia ha il giusto bilanciamento di originalità e di sentimento, di azione e di dialoghi accattivanti, di personaggi ben descritti e di amore che accompagnano fino al bel finale ma che lasciano presagire che ancora qualche altro personaggio debba raccontare la propria storia!


GIUDIZIO COMPLESSIVO:
  = OTTIMO


Titolo: IL PROFUMO DEI FIORI DI CILIEGIO Autore: CHIARA TRABALZA Editore: SELF PUBLISHING Pagine: 312 Prezzo E-Book: € 1,99 Prezzo Cart...

Recensione: IL PROFUMO DEI FIORI DI CILIEGIO

Titolo: IL PROFUMO DEI FIORI DI CILIEGIO
Autore: CHIARA TRABALZA
Editore: SELF PUBLISHING
Pagine: 312
Prezzo E-Book: € 1,99
Prezzo Cartaceo: € 12,99
Genere: ROMANCE CONTEMPORANEO
Serie: LIBRO CONCLUSIVO

SINOSSI UFFICIALE:

Alice ha trent'anni, meravigliosi occhi verdi pieni di segreti e un passato doloroso che le ha lasciato molte cicatrici. Quando il dolore diventa troppo grande da sopportare, scappa via dalla sua casa e dalla sua vita, per rifugiarsi nella piccola Positano, dove vive sua nonna. E qui, dove l'aria è intrisa del profumo dei glicini e dei limoni e dove il mare parla al suo animo inquieto, Alice incontra Luca, un uomo schivo e solitario che sembra volerla evitare e tenere alla larga. Ma anche Luca nasconde un segreto doloroso, perseguitato dai fantasmi di un passato che si rifiuta di affrontare, ha chiuso le porte delle sue emozioni, per proteggersi da ferite nascoste che ancora sanguinano. Solo Alice riesce a toccargli il cuore. Quando lui la guarda incontra gli occhi più belli che abbia mai visto in tutta la sua vita, occhi profondi che sembrano capaci di capire i suoi tormenti. Occhi in grado di farlo innamorare.
Ma, per ricominciare ad amare, Luca e Alice dovranno affrontare le loro paure, lasciarsi il passato alle spalle e imparare a guardare di nuovo l'amore negli occhi, prima di rischiare di perdersi.
Una storia di dolore e speranza, di ferite e promesse, di fragilità e forza, di sofferenza e rinascita. Una storia d'amore romantica, dolce e intensa. Perché anche dalle cicatrici possono nascere un paio di ali per ricominciare a volare.
Bisogna attraversare la tempesta per tornare a vedere le stelle.

Qualche volta succede che, per quanto due anime cercano di sfuggirsi e di restare a distanza, se è scritto che devono stare insieme alla fine si incontreranno inevitabilmente. Non si può lottare troppo a lungo contro la naturale forza dell'attrazione. Non si può resistere per troppo tempo al richiamo del cuore.



LA MIA OPINIONE:

Una delicata storia ricca di emozioni!
Il titolo Il profumo dei fiori di ciliegio rende magnificamente l’intento di questa storia romantica e narrata con una vena poetica molto marcata, che non punta sull'originalità della trama ma sul veicolare con semplicità emozioni profonde e a tratti anche complesse. Lo stile con cui viene raccontata la storia di Alice è semplice e delicato, arriva al cuore del lettore senza fronzoli e senza invenzioni esagerate, le descrizioni visive e gli eventi reali e quotidiani arricchiscono ancora di più il percorso di crescita e di guarigione della protagonista. I personaggi con i loro pregi e i loro difetti, a volte condivisibili altre meno, sono dei caratteri reali, ognuno ha un suo ruolo fondamentale nel racconto e ognuno riesce a donare molto alla storia. L’amore di cui narra l’autrice è un sentimento trasversale, un crescendo di speranza fino ad arrivare a una nuova vita, una guarigione che si conclude con un romanticissimo finale. Un romanzo quasi di formazione che narra di un percorso tortuoso e doloroso, di eventi che segnano la vita ma raccontati con grande bravura, non puntando sul melodramma ma dando il giusto peso al dolore e sulla sopravvivenza. La narrazione dolce e sentita, le bellissime frasi da ricordare costellano il romanzo e coinvolgono sin da subito, forse un libro non perfetto ma senza dubbio pieno di sentimento che tocca corde profonde, che conquista i cuori e fa rinascere la speranza, non solo nelle vite dei personaggi ma anche nell’anima del lettore. A suo modo questo è un libro semplice e una lettura veloce, ma l’intento è volutamente quello di regalare al lettore una storia romantica, di non forzare la mano su eventi fuori dal comune ma di raccontare sentimenti quotidiani e veri con passione e con un occhio di riguardo a tutti quei lettori romantici che cercano una storia bella e pulita.


GIUDIZIO COMPLESSIVO:
  = OTTIMO


Titolo: PREDESTINATI Autore: ANNA SANTOS Editore: SELF PUBLISHING Pagine: 319 Prezzo E-Book:   € 2,37 Serie: AMORE IMMORTALE #1 G...

Recensione: PREDESTINATI

Titolo: PREDESTINATI
Autore: ANNA SANTOS
Editore: SELF PUBLISHING
Pagine: 319
Prezzo E-Book: € 2,37
Serie: AMORE IMMORTALE #1
Genere: PARANORMAL ROMANCE


SINOSSI UFFICIALE:

Annabel è una tosta cacciatrice di razza ibrida, in cerca di vendetta nei confronti del vampiro che ha ucciso i suoi genitori e causato il coma di suo fratello. Al suo arrivo in una nuova città, con un’identità sotto copertura da proteggere e la missione di trovare un vampiro di sangue puro per salvare la vita a suo fratello, l’ultima cosa di cui Annabel ha bisogno è innamorarsi del sexy e ostinato lupo mannaro che la ritiene una fragile umana bisognosa di un cavaliere dall’armatura splendente.

Shane è un potente licantropo che per puro caso è anche lo sceriffo locale. Ha quasi perso la speranza di trovare la dolce metà. Perciò quando la sua bellissima anima gemella si fa viva e delle canaglie di vampiri cercano di ucciderla, fa quello che ogni lupo saggio farebbe: le salva la vita e la porta a casa, sperando di convincerla che sono fatti l’uno per l’altra.

Quando scatta la scintilla fra loro, Annabel deve decidere se raccontargli chi lei sia realmente o se fuggire il più lontano possibile per proteggere i propri segreti.


LA MIA OPINIONE:

“Un Paranormal Romance eccellente che conquisterà il lettore!”
Predestinati è l’ennesima riprova che nel panorama del paranormal romance non mancano i libri appassionanti e ben scritti che spesso vengono ignorati dalle case editrici e portati in Italia solo grazie alle piattaforme self. Questo però è solo l’inizio di una bella serie che dimostra un grande potenziale e che in sé ha una trama trasversale originale, con il giusto grado di complessità e che si preannuncia ancora ricca di sorprese. La storia d’amore presente nel libro è però a suo modo conclusiva, il prossimo romanzo infatti avrà il punto di vista di un’altra eroina altrettanto intrigante di cui il lettore fa conoscenza in questo romanzo. L’autrice è molto brava ad introdurre in relativamente poche pagine un mondo fantastico complesso, con molti richiami al genere classico ma senza mai cadere nel già sentito, descrive situazioni e personaggi con ritmo e sentimento non tralasciano nemmeno la parte di azione. Un paranormal a tinte forti sia dal punto di vista dei sentimenti che per quel che riguarda i misteri ancora da svelare che certamente conquisterà le appassionate del genere, ma non solo, questo è infatti un ottimo esempio di genere: originale e ritmato, ricco di eventi e di personaggi forti e intriganti. Uno dei pregi della storia sono infatti proprio i personaggi, sebbene l’attenzione sia incentrata su una coppia, i comprimari non hanno il ruolo di secondari, hanno ognuno un proprio carattere ben delineato che conquista e cattura l’interesse del lettore. La narrazione dell’autrice, e quindi anche la relativa traduzione ben curata, è ricca di particolari, riesce a delineare un mondo fantastico senza eccedere nelle informazioni, a descrivere vividamente gli eventi e le emozioni intense di una storia d’amore appassionante ma non scontata dando l’impressione al lettore di trovarsi all’interno della storia. Un perfetto intreccio di romanticismo e protagonisti azzeccati, con ambientazioni e azione coinvolgenti che può essere letto come stand alone ma che sicuramente incuriosirà a proseguire la lettura anche dei prossimi libri!

GIUDIZIO COMPLESSIVO:


 & MEZZO = ECCELLENTE



Immortal Love Series:
#1 - Predestinati
#2 - The Witch and the Vampire King (Prossimamente in italiano)
#3 - Spellbound (Prossimamente in italiano)
#4 - Libro conclusivo previsto nel 2017

Titolo:  SOLO LA TUA CAREZZA Autore:  A.I. CUDIL Editore:  GIUNTI Pagine:  214 Prezzo E-Book:  € 4,99 Genere:  ROMANCE, EROTICO Serie...

Recensione: SOLO LA TUA CAREZZA


Titolo: SOLO LA TUA CAREZZA
Autore: A.I. CUDIL
Editore: GIUNTI
Pagine: 214
Prezzo E-Book: € 4,99
Genere: ROMANCE, EROTICO
Serie: SIX SENSE #3


SINOSSI UFFICIALE:

Dopo Solo il tuo sapore e Solo la tua voce la Six Senses SPA apre di nuovo le sue porte per salutare il più bello dei suoi garçon.
Cedric si è sempre goduto la vita fino in fondo, lanciandosi a capofitto in tutte le esperienze che gli sono capitate. Ha amato uomini, donne e ha assaporato ogni piacere dell’esistenza. Dietro il sorriso scanzonato e le battute fulminanti però si nasconde un cuore romantico pronto a donarsi a qualcuno che lo ami e che lo faccia sentire davvero vivo.
Ora che la sua permanenza a Parigi e il suo impegno come gigolò sono giunti al termine può tornare nella sua adorata Provenza. A Cavaillon, però, non lo aspettano solo gli amici della sua sfrenata gioventù ma anche i fantasmi di un passato doloroso. Assieme ai tessuti pregiati della ditta di famiglia, Cedric dovrà prendere in mano le redini della propria vita, capire davvero chi ama e chi vuole essere.

Lasciatevi accarezzare dalla provocante spensieratezza di Cedric e scoprite quale sarà il destino del personaggio più controverso della Six Senses SPA.


LA MIA OPINIONE:

“Un’appassionante e passionale storia d’amore e di vita!”
La serie Six Senses con questo terzo volume, comunque conclusivo come i precedenti, è arrivata al suo cuore con la storia dedicata a Cedric. La trama rispetto ai precedenti volumi si svolge al di fuori della famosa spa e, anche se, forse risulta meno complessa o articolata dei suoi predecessori viene compensata e arricchita da dei personaggi forti e accattivanti che raccontano la loro storia in modo completamente coinvolgente. I protagonisti di questa serie infatti si distinguono dai classici stereotipi di genere per essere complessi e approfonditi alla perfezione, il lettore non si ritroverà a conoscere banalmente il bello senza carattere ma la vera e propria anima dei personaggi, con valori e sentimenti profondi, dubbi e incertezze che li fanno uscire dall’invenzione e diventare quasi reali. Il grande pregio e il talento vero di questa autrice è proprio la sua capacità di rendere credibile quell’universo fantastico e spesso immaginifico dei romance, la Cudil racconta di personaggi e storie non comuni con delicatezza e con classe rendendoli reali e credibili, facendo entrare il lettore nella storia e facendolo innamorate dei suoi protagonisti. L'autrice valica i confini di genere, infatti definire questo romanzo solo un m/m o un erotico è riduttivo, le sfumature che vengono raccontate sono molte si parla d’amore in senso trasversale senza genere e senza etichetta, passando da quello familiare e ai rapporti di amicizia fino a quello di coppia. Un romanzo che va oltre le apparenze e che oltre ad una bella storia d’amore racconta anche storie complesse al punto giusto di vita e di rinascita. Lo stile narrativo è raffinato e delicato, in apparenza semplice e lineare il racconto racchiude in sé una ricchezza di particolari e di dettagli non comune, non da ultima una componente erotica marcata ma descritta con grande classe. In relativamente poche pagine non solo si conosceranno le storie dei protagonisti ma si andrà a tessere un romanzo quasi corale in cui non ci sono personaggi marginali ma un team affiatato che compone una serie unica nel suo genere e da non lasciarsi sfuggire!

GIUDIZIO COMPLESSIVO:

& MEZZO = ECCELLENTE



Serie “Six Senses“:
#1 - SOLO IL TUO SAPORE
#1.5 - SOLO UN ASSAGGIO (Racconto Gratuito)
#2 - SOLO LA TUA VOCE
#2.5 - SOLO UN SUSSURRO (Racconto)
# 3 - SOLO LA TUA CAREZZA
#4/6 - La serie sarà composta da sei libri in totale, la protagonista del quarto libro sarà Sylvie,
poi Jonathan ed infine Irina.

Nella Raccolta DREAMS COLLECTION è contenuto il racconto Dungeon, prequel della serie Dame Blanche, spin off della serie Six Senses.

Titolo:  LA MIA PICCOLA BOTTEGA VEGANA Autore:  SÉBASTIEN KARDINAL Editore:  EIFIS Pagine: 75 Prezzo Cartaceo:  € 12,72 Genere:  BENESS...

Recensione: LA MIA PICCOLA BOTTEGA VEGANA

Titolo: LA MIA PICCOLA BOTTEGA VEGANA
Autore: SÉBASTIEN KARDINAL
Editore: EIFIS
Pagine: 75
Prezzo Cartaceo: € 12,72
Genere: BENESSERE, CUCINA VEG


SINOSSI UFFICIALE:

Benvenuti nel mondo della finta carne! Per i nuovi vegani che non vogliono cambiare le loro abitudini e per i nostalgici...In questo libro scoprirete come replicare il gusto e la consistenza della carne con ingredienti 100% vegetali. Sebastien Kardinal raccoglie la sfida, ispirandosi alla tradizione macellaia e salumiera, realizzando piatti come: chorizo, costine, arrosto, tartare, wurstel, ...


LA MIA OPINIONE:

“Un divertente e ingegnoso libro sulla simil-carne in versione vegan!”
Se credete che tutti i libri di cucina vegan riprendano ricette vegetali prive di attrattiva per i carnivori questo libro vi smentirà, è infatti un’originale rivisitazione di famosi piatti di carne in versione vegana. Anche se le alternative a livello nutrizionale non mancano, nell'immaginario collettivo chi sceglie di non mangiare prodotti di origine animale non ha le stesse alternative degli onnivori ma questo libro è proprio l'originale riprova che si possono consumare nella forma e nella sostanza dei piatti che sembrano carne senza ricorrere alle proteine animali. Di base le ricette sono semplici, con qualche ingrediente e un po’ di preparazione, ma nulla di troppo elaborato, ricalcano in tutto e per tutto sapori ed esperienze tipicamente carnivore con delle sostituzioni intelligenti che potrebbero ingannare anche il più convinto divoratore di carne. Dalla salumeria ai classici francesi passando per le più famose preparazioni del mondo in poche pagine si trattano i classici della carne ma preparati con simil-carne, non manca infatti un po’ di umorismo nell’intento dell’autore ed è più che apprezzabile questa volontà di sdrammatizzare il mito dei vegani che vivrebbero di riso e verdura. Un libro creativo che senza tralasciare il gusto ovviamente, punta molto sulla forma e sull’apparenza del piatto, deliziose ricette da provare con ingredienti di semplice reperibilità ma di grande impatto, che non ricorre a componenti industriali ma a preparazioni che, anche se fatte in casa, risultano altrettanto gustose e appaganti per il palato, per la vista e per la salute. I risultati sono eccellenti e il tutto viene spiegato con chiarezza oltre a essere corredato da una parte grafica e fotografica accattivante e ottimamente curata. Questo piccolo manuale mette d’accordo vegani, sperimentatori culinari e anche i carnivori più convinti, che saranno sicuramente incuriositi da queste ricette, e dimostra come si possa facilmente sostituire la carne nella dieta di tutti i giorni o solo per un’occasione speciale in cui stupire i commensali!

GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO


È stato pubblicato il programma dello ScrivereFestival 2017 , la terza edizione di un evento ricco di incontri e di iniziative e una b...

#ScrivereFestival 2017



È stato pubblicato il programma dello ScrivereFestival 2017, la terza edizione di un evento ricco di incontri e di iniziative e una bella opportunità per autori e autrici, aspiranti scrittori/scrittrici, appassionati di libri e blogger.

A seguire il comunicato stampa:

La Confesercenti è lieta di informarla che è stato pubblicato il programma dell'evento ScrivereFestival edizione 2017.
Quest'anno si svolgerà a Recanti nelle giornate di sabato 17 e domenica 18 giugno.
L'intervento di editor (Rizzoli, Marsilio, Fanucci, Elliot), agenti letterari ed esperti del settore editoriale a livello nazionale potranno fornire ottimi spunti di riflessione sul tema della pubblicazione.
In entrambe le giornate verrà data la possibilità di confrontarsi direttamente e privatamente con gli editor e agenti presenti, con la formula dello "Speed date" al fine di proporre la propria opera per la pubblicazione.
La novità di quest'edizione sarà la pubblicazione della migliore proposta attinente alla collana YouFeel di Rizzoli avanzata dai partecipanti al festival.
http://www.rizzolilibri.it/youfeel/

Sono previsti sconti 10% per chi ha partecipato alle scorse edizioni di ScrivereFestival.

Info e prenotazioni al numero 3476919115
http://www.confesercentimc.it/

seguici su facebook "scriverefestival" https://www.facebook.com/scriverefestival/

seguici sul canale youtube "confesercenti macerata"

Il Programma:

Sabato 17 giugno
Ore 9.30 – 10.30 Discussione con l’autrice Gabriella Genisi
Lezioni di scrittura creativa (Personaggi – dialoghi – ambientazione)
Ore 10.40 – 11.40 Discussione con gli editor Anita Pietra (Rizzoli) – Loretta Santini (Elliot) e
l’agente letterario Fiammetta Biancatelli (Walkabout). I passi da compiere per giungere alla pubblicazione.
Ore 11.50 – 12.50 Come promuovere il tuo libro. Discussione con:
Giulia Ciarapica (book blogger – Chez Giulia) e Emanuele Properzi (fondatore ScrittoreVincente.com)
Ore 14.00 -18.30 Proponi il tuo manoscritto. Speed date con gli editor e gli agenti letterari:
Anita Pietra (Rizzoli) – Loretta Santini (Elliot) e Fiammetta Biancatelli (Agente letterario Walkabout)
Ore 19,00 Aperitivo con l’autore Gabriella Genisi presenta Mare nero (Sonzogno)
Ore 21,30 Pier Massimo Macchini presenta: Piacere, Provincialotto (Giaconi editore) Edizione 2017


Domenica 18 giugno
Ore 9.30 -10.30 Discussione con l’autore Paolo Roversi. Lezioni di scrittura creativa (Personaggi – dialoghi – ambientazione)
Ore 10.40 -11.40 Discussione con gli editor Jacopo De Michelis (Marsilio) – Sergio Fanucci (titolare casa editrice Fanucci) e gli agenti letterari Laura Ceccacci (Laura
Ceccacci Agency) – Roberto Di Pietro (Edelweiss). I passi da compiere per giungere alla pubblicazione.
Ore 11.50 – 12.50 Come promuovere il tuo libro. Discussione con:
Anna Manca (book blogger – Sognandotralerighe), Valerio Fioretti (Internet Marketing)
Ore 14.00-18.00 Proponi il tuo manoscritto. Speed date con gli editor e gli agenti letterari: Jacopo De Michelis (Marsilio) – Sergio Fanucci (Fanucci)
Laura Ceccacci (Agente letterario Laura Ceccacci Agency) – Roberto Di Pietro (Agente letterario Edelweiss)
Ore 18,30 Aperitivo con l’autore Paolo Roversi presenta La confraternita delle ossa (Marsilio).


Titolo:  GOCCE DI MEMORIA Autore: CHRISTIANA V Serie:  RACCONTO CONCLUSIVO Editore: SELF PUBLISHING Prezzo E-Book:  € 0,99 Genere: RA...

Recensione: GOCCE DI MEMORIA

Titolo: GOCCE DI MEMORIA
Autore: CHRISTIANA V
Serie: RACCONTO CONCLUSIVO
Editore: SELF PUBLISHING
Prezzo E-Book: € 0,99
Genere: RACCONTO, NARRATIVA CONTEMPORANEA


SINOSSI UFFICIALE:

Una donna. Il buio. Il nulla.
Solo un continuo e logorante gocciolio.
Cosa la circonda? Dove si trova? Chi è lei? Come si chiama?

In un'atmosfera claustrofobica, le emozioni imperversano spietate, frustano l'anima, amplificano le paure.
Mettono a nudo ciò che si è e che si era dimenticato.

Gocce di memoria è un percorso di consapevolezza e rinascita in cui chiunque potrà riconoscersi.


LA MIA OPINIONE:

“Un racconto da ricordare e da conservare nel cuore e nell'anima!”
Con questa lettura si scopre una Christiana V in versione inedita, un racconto molto breve ma di un'intensità sconvolgente che dimostra come il talento si possa declinare in molti modi, raccontando storie di fantasia o, come in questo caso, storie di vita vera. Questa lettura è un percorso interiore in un crescendo di emozione e di sentimenti, una storia di coraggio e di amore, testardo e assoluto come lo è solo l'amore per i figli, ma non solo, è anche un racconto delicato che tratta delle tematiche difficili e spesso inesplorate. La forza di ritrovare se stessi, di chiedere aiuto, di dare e di ricevere, in poche pagine questa storia racchiude una vita, mille sfumature di sentimento e uno spaccato di universo femminile raccontato con forse un pizzico di autobiografico, con coraggio e con eleganza. Questo racconto, che ha partecipato e colpito per la sua tematica ad un famoso concorso letterario, coinvolge il lettore per il modo in cui parla di donne ma soprattutto alle donne con dei messaggi chiari, sentiti e coraggiosi. Una storia ricca a livello emozionale, a tratti struggente ma di una realtà che tocca corde profonde, un modo per raccontare l'amore per un figlio ma anche e soprattutto la riscoperta dell'amore per se stessi. Gocce di memoria e di vita, figurate e reali, ricordi di momenti belli e brutti, un puzzle di eventi che descrive cosa e chi siamo ma che non ci definisce fino in fondo, non finché non si coglie la complessità di una vita e si intraprende questo percorso interiore con la protagonista e con l’autrice. Una visione toccante dell'autrice che trasforma con le parole l’amore e la vita in un esperienza intima e intimista purificandola del superfluo e lasciando l’essenziale, invisibile ma tangibile in tal modo da emozionare e coinvolgere chiunque legga questo racconto. La storia è intensa e coinvolgente, anche lo stile diventa molto più poetico e quasi metaforico, una piccola perla che si legge in pochissimo ma che arricchisce il lettore e diventa uno di quei racconti da conservare nel cuore e nell'anima.


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO




Titolo: SOLO UN RAGIONEVOLE DUBBIO Autore: NICOLE LENNEK Editore: SELF PUBLISHING Pagine: 400 Prezzo E-Book: € 1,50 Prezzo Cartaceo: € ...

Recensione: SOLO UN RAGIONEVOLE DUBBIO

Titolo: SOLO UN RAGIONEVOLE DUBBIO
Autore: NICOLE LENNEK
Editore: SELF PUBLISHING
Pagine: 400
Prezzo E-Book: € 1,50
Prezzo Cartaceo: € 10,40
Genere: ROMANCE CONTEMPORANEO, ROMANTIC SUSPENSE
Serie: LIBRO CONCLUSIVO

SINOSSI UFFICIALE:

Sara si sta godendo le meritate ferie, la sua carriera di maresciallo dei R.O.S. è a un punto di svolta. Venire inviata in Calabria nei panni di una “killer prezzolata” è l’ultima cosa che vuole. Ma ciò che dice il suo capo: “Abbiamo perso i contatti con Davide, un capitano del G.I.C.O. infiltrato” non le lascia scelta. Ma se questa le sembra una delle peggiori cose che possano accadere a un infiltrato, si dovrà ricredere. Davide non è ferito, non è scomparso, non è stato catturato, è in perfetta salute ed è anche molto affascinante, ma sembra perfettamente integrato nel clan mafioso dei Mori. Perché ha interrotto i contatti con la squadra?
Mano a mano che l’indagine di Sara procederà, Davide sembrerà sempre più coinvolto con Teresa Mori, la figlia del boss.
Teresa è vittima o carnefice? Davide è colpevole o innocente? Vittima di un raggiro o, peggio ancora, complice dei delinquenti?
Una lotta tra clan, un carico di droga, un carico di tritolo… tutto si intreccia. Sara e Davide si combatteranno fino alla fine, nemmeno la conclusione del caso li farà capitolare: il carattere impulsivo e orgoglioso di lui si scontrerà con quello pungente e malizioso di lei. Quando tutto sembrerà finito, quando il caso sarà chiuso, quando gli eventi sembreranno averli portati dritti al loro destino, un evento imprevedibile sconvolgerà tutto di nuovo. E saranno costretti a scendere a patti con i loro caratteri, i loro demoni, le loro forze e le loro fragilità.



LA MIA OPINIONE:

Un appassionante intrigo che declina in nuova veste un genere!
Solo un ragionevole dubbio è l’ennesima riprova della bravura di questa autrice, la costrusione impeccabile sopperisce ad alcuni eventi dichiaratamente romanzati ma coinvolgenti e ben delineati tanto che il lettore li trova credibili e avvincenti. La narrazione è incalzante è ritmata, l’autrice con il proseguire delle pagine intreccia vicende e fatti, destini ed emozioni in una trama fitta e adrenalinica che sembra complicarsi sempre più e che viene scandita da colpi di scena che sovvertono le previsioni del lettore. Il tutto però viene gestito con talento, delineando gli eventi intricati nel modo giusto fino ad arrivare alla svolta finale e all’epilogo per nulla scontato. I libri di Nicole Lennek sono originali, con una struttura solida e ben congegnata, descritti in modo filmico tanto che al lettore sembrerà di essere parte della storia per il modo visivo e pieno di azione in cui viene narrata la storia. Alcuni caratteri distintivi dell’autrice ritornano, sono elementi che la caratterizzano ma che vengono declinati in ogni libro in modo diverso e accattivante, la trama poliziesca si intreccia con la suspense e con una buona componente di intrigo, affrontando anche temi delicati e non comuni nei romanzi, che per quanto siano costruiti in funzione di un racconto immaginario hanno una componente reale e veritiera non comune. La storia e l’intreccio complesso, la componente d’azione e la parte credibile dell’ambientazione sono le colonne portanti del romanzo e per quanto i protagonisti siano complessi e ottimamente delineati forse l’unica piccola pecca è che qualche reazione e qualche atteggiamento risultano troppo semplici, troppo lineari rispetto allo spessore del racconto: nonostante il romanzo sia emozionante manca un po’ della componente emotiva dei protagonisti, di quell’empatia che l’avrebbe reso perfetto. Un romanzo scritto ottimamente e con un evidente studio di ambiti poco conosciuti e sfruttati nella letteratura di genere che declina con bravura e con sguardo nuovo il romance in un appassionante storia di vita tenendo incollato il lettore alle pagine.


GIUDIZIO COMPLESSIVO:
  = OTTIMO


Titolo:  PANDEMONIUM ROAD Autore: ANONIMA STREGA Serie:  LIBRO CONCLUSIVO Editore: SELF PUBLISHING Pagine: 264 Prezzo E-Book:  € 1,99 ...

Recensione: PANDEMONIUM ROAD

Titolo: PANDEMONIUM ROAD
Autore: ANONIMA STREGA
Serie: LIBRO CONCLUSIVO
Editore: SELF PUBLISHING
Pagine: 264
Prezzo E-Book: € 1,99
Genere: ROMANCE DISTOPICO, SCI-FI


SINOSSI UFFICIALE:

Può un breve viaggio attraverso il caos ribaltare gli amori di una vita?

Tessa ha deciso di trasferirsi al nucleo Trenta per togliersi dalla testa Raoul, l’uomo irraggiungibile che si è preso cura di lei quando una pandemia ha decimato la popolazione terrestre, ora accentrata in un’unica strada che attraversa l’Europa. Raoul è a capo di un’organizzazione del nucleo Dieci e sta cercando di arginare i danni provocati da un contagio che si attacca al cervello, nutrendosi di pensieri. Gli umani infettati sono mine vaganti e si comportano come zombie, per cui Tessa non si stupisce quando Raoul le invia uno dei suoi collaboratori affinché la riporti indietro. O forse questo amore non è più così platonico?

Jacko è un musicista che vive al nucleo Venti da quando è sbarcato dalle vecchie Americhe. Uno dei transatlantici che recuperano uomini sui continenti più desolati lo ha portato sulla Pandemonium Road con la sua ragazza Aisha, e insieme hanno iniziato una nuova vita. Ma il destino di Jacko è segnato e il contagio lo attende dietro l’angolo del garage. L’organizzazione del Dieci, però, sa benissimo che alcuni infettati possono guarire grazie a un misterioso programma di recupero. Cosa, di preciso, Raoul metterà a rischio, nel momento in cui deciderà di affidare il caso a un collaboratore che è di strada?


LA MIA OPINIONE:

“Un romanzo intelligente, futuribile ed emozionante che colpisce al cuore!”
Dietro allo pseudonimo di Anonima Strega si nasconde una mente geniale e poliedrica del self italiano, un’autrice che stupisce per personalità ma soprattutto per l’originalità delle sue opere. Questo romanzo conquista da molti punti di vista, sia per i tratti non comuni, sia per l’intreccio di fatti che analizzano un possibile futuro facendo satira intelligente e ben mirata sul nostro quotidiano e sul presente. Sono piccole osservazioni che l’autrice inserisce nel testo, che lo rendono ricco e denotano un’intelligenza analitica non comune, una maturità narrativa che non gioca sul sicuro ma vuole e riesce a colpire il lettore diritto al cuore. Molti caratteri tipici dell’autrice ritornano ma questo libro è diverso dalle opere precedenti, valica i generi e dimostra una versatilità narrativa e una mente brillante dietro allo sviluppo di storie sempre nuove con un carattere forte e con molti lati innovativi. Di romanzo in romanzo la tecnica già ottima dell’autrice si affina e diventa più incisiva, con ritmo incalzante e un ricco susseguirsi di eventi si viene completamente catturati da questa storia non scontata, emozionante e scritta con sensibilità e ritmo, fino al lieto fine bello proprio perché ricalca lo spirito del romanzo e il percorso che si intraprende per arrivare alla presa di coscienza e alla libertà. Tra emozioni e sentimenti, tra scelte di vita e realtà futuribile descritta in modo filmico e realistico non mancano certo dei colpi scena degni di nota, due storie d’amore in parallelo e molte scelte. Con uno sguardo incisivo e affilato sulla realtà questo romanzo conclusivo è una scommessa vinta, i personaggi crescono e si evolvono e il lettore segue le vicende calamitato dal ritmo crescente del racconto, se infatti all’inizio della narrazione potrebbero apparire troppi gli elementi con il proseguire il lettore realizza che la struttura complessa e articolata del romanzo è stata studiata alla perfezione. Tra distopia e romance, futuro utopico, ma non troppo, e sci-fi dei personaggi accattivanti come non mai si raccontano in una narrazione corale, intensa e con un pizzico di ironia. In questo romanzo quasi non esistono personaggi secondari, esistono protagonisti carismatici descritti alla perfezione che si bilanciano e si incontrano in questo viaggio on the road, che si evolvono e sono in costante mutamento come lo è l’universo della Pandemonium Road.


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO




Titolo: COME L'INFINITO Autore: DANIELA PERELLI Editore: SELF PUBLISHING Pagine: 100 Prezzo E-Book:   € 0,99 Serie: MIO BODYGU...

Recensione: COME L'INFINITO

Titolo: COME L'INFINITO
Autore: DANIELA PERELLI
Editore: SELF PUBLISHING
Pagine: 100
Prezzo E-Book: € 0,99
Serie: MIO BODYGUARD #2
Genere: ROMANCE CONTEMPORANEO


SINOSSI UFFICIALE:

Secondo e CONCLUSIVO romanzo della mini serie "Mio bodyguard".

“Emilia continuava a sognare. Immaginava l’acchiappasogni posto al di fuori della tenda di un uomo medicina, un cacciatore, un guerriero. Per renderli ancor più forti.
Immaginava poi lo stesso vicino a chi, come loro, voleva allontanare i sogni cattivi durante il sonno.
In quel momento era il suo unico appiglio. Forse se avesse continuato a sognarlo, se non si fosse svegliata, quell’ornamento a lei tanto caro l’avrebbe aiutata in entrambi i modi: l’avrebbe resa forte come un vero guerriero, e l’avrebbe fatta volare lontano, abbandonando quell’inquietudine che non le dava pace.”

…Tutto stava andando per il meglio, la minaccia che incombeva sulla famiglia di Emilia andava via via dissolvendosi.
Come se non esistesse più.
Come se non fosse mai esistita.
Eppure, è proprio quando lo scudo viene messo da parte, proprio quando una verità negata fa allontanare Emilia da Sebastian, che il pericolo riappare improvviso, approfittando di quel momento di debolezza…


LA MIA OPINIONE:

“Un’inaspettata storia d’amore ricca d’intensità e di sentimento!”
Mio bodyguard è una miniserie composta da due volumi che vivono uno in funzione dell’altro, se nel primo vi era un’introduzione emotiva fatta di sfumature e sentimenti, in questo romanzo conclusivo le emozioni si vanno intensificando, diventano corpo e anima della storia. La lettura per questi motivi quindi dovrebbe seguire il volume precedente per poter godere appieno delle vicende e conoscere così quei piccoli grandi dettagli con cui l’autrice ha costellato il romanzo. Tra passioni e amore, storie di vita e di famiglia, sentimenti intesi e qualche mistero, la storia di Emilia e Sebastian prosegue in un crescendo, la parte descrittiva e di azione è presente ma è molto veloce, quasi intenzionalmente direi, per dare risalto in poco spazio a ciò che la penna della scrittrice vuole trasmettere al lettore. Con linguaggio fluido e delicato la Perelli punta su sentimenti, su una componente emotiva intensa e complessa che si sviluppa in parallelo tra i due personaggi principali e i protagonisti della vicenda che invece sta scrivendo Emilia. Questa analogia dona ritmo al racconto, ma non solo, inserisce una componente nuova a livello di contenuti e di trama, una storia nella storia bella e coinvolgente quanto la principale, quasi un riflesso del presente, un piccolo incoraggiamento a imparare dal passato e a farne tesoro. Parliamo di un self con qualche imperfezione di editing ma ricco dal punto di vista emotivo, che coinvolge con l’intensità dei sentimenti raccontati e che si rivela una lettura piacevole, fuori dagli schemi e con dei tratti molto originali. Date le ottime doti narrative dell’autrice il lettore vorrebbe sapere però di più dei fatti e dei protagonisti ma la scrittrice fa una scelta netta nel presentare in modo schematico e a pennellate ampie gli eventi, dando risalto al lato emotivo ed emozionale delle vicende con molto classe e molta bravura. Non è semplice rendere in modo chiaro le mille sfumature dei sentimenti presenti in questo racconto ma il tutto avviene in modo coinvolgente, appassionando il lettore fino alla bella conclusione.

GIUDIZIO COMPLESSIVO:


 = OTTIMO



Duologia MIO BOBYGUARD:
#1 - Io ti proteggerò (LA RECENSIONE)
#2 - Come l'infinito

Titolo: IL MIO VENTO DI PRIMAVERA Autore: EMILY PIGOZZI Editore: EMMA BOOKS Pagine: 153 Prezzo E-Book: € 3,99 Genere: ROMANCE CONTEMPOR...

Recensione: IL MIO VENTO DI PRIMAVERA

Titolo: IL MIO VENTO DI PRIMAVERA
Autore: EMILY PIGOZZI
Editore: EMMA BOOKS
Pagine: 153
Prezzo E-Book: € 3,99
Genere: ROMANCE CONTEMPORANEO
Serie: LIBRO CONCLUSIVO

SINOSSI UFFICIALE:

Giorgio considera il suo lavoro di cardiochirurgo non solo la sua missione, ma anche, e soprattutto, la sua salvezza. Quando però viene chiamato in un prestigioso ospedale inglese, è costretto a lasciare controvoglia la sua amata Roma e a trasferirsi a Londra. Alisea, italo inglese, si nasconde nel Moon Bookshop, la libreria che gestisce con la stravagante Miss Imogen nel cuore del quartiere di Paddington. Giorgio e Alisea hanno alle spalle un passato difficile e traumatico con cui fare i conti, ma se lui prova a reagire mordendo la vita e vivendola intensamente, lei ha paura di amare e di lasciarsi andare a emozioni autentiche. Sullo sfondo di una Londra che dal gelo dell’inverno si scioglie nei colori della primavera, due anime speciali si incontrano in una storia fatta di libri, canzoni e di un amore che farà battere il cuore.



LA MIA OPINIONE:

Una lettura del cuore, confortante e un po’ magica!
Il nuovo romanzo di Emily Pigozzi è una riconferma del talento di questa autrice ma soprattutto un piccolo concentrato di sorprese, se da un lato la trama è dolce e leggera vi è una ricchezza emotiva ed emozionante che conquista il lettore senza riserve. Questo racconto è infatti l’intreccio fitto e affascinante di molti elementi, l’autrice costruisce un piccolo universo e proprio la ricchezza di particolari diventa uno dei cardini del romanzo: dall’amore per i libri al loro potere curativo, dall’incanto di Roma al fascino della capitale britannica, dalle atmosfere hippy alla modernità del quotidiano il tutto attraversato da brani musicali tanto suggestivi quanto intramontabili che compongono una magnifica colonna sonora alla storia narrata. Il mio vento di primavera è un romanzo che si legge velocemente ma che rimane nel cuore e nell’immaginario del lettore, un libro confortante, tenero e denso di sentimenti che ci accompagna a passeggio per i quartieri di Londra, ci fa scoprire i lati nascosti della città e la bellezza celata non solo nei vicoli ma anche nei protagonisti delle vicende. I personaggi che costellano la trama potrebbero sembrare agli antipodi, si svelano al lettore poco a poco ma alla fine si rivelano il perfetto connubio e il perfetto intreccio l’uno per l’altra. Come tessere di un puzzle ogni elemento, anche il più originale trova un suo spazio e una sua connotazione, diventa parte di un tutto e regala quel brio e quella ricchezza che rendono speciale il romanzo. Nella lettura non ci sono spazi bianchi, tutto prosegue con uno schema ben congegnato grazia a una narrazione fluida ed emozionante, visiva a tal punto che al lettore sembrerà di essere dentro la storia. Come nella trama il freddo inverno lascia spazio alla primavera così nella vita dei protagonisti si parla di nuovi inizi, di un amore che arriva all’improvviso e come il vento sconvolge le vite e le certezze. Una lettura che parla al cuore nella sua semplicità e dolcezza, conquistando con un pizzico di magia.


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

 & mezzo = ECCELLENTE


Titolo: DAL LATO SBAGLIATO Autore: NICOLE LENNEK Editore: SELF PUBLISHING Pagine: 249 Prezzo E-Book: € 1,50 Prezzo Cartaceo: € 7,89 Ge...

Recensione: DAL LATO SBAGLIATO

Titolo: DAL LATO SBAGLIATO
Autore: NICOLE LENNEK
Editore: SELF PUBLISHING
Pagine: 249
Prezzo E-Book: € 1,50
Prezzo Cartaceo: € 7,89
Genere: ROMANCE CONTEMPORANEO, ROMANTIC SUSPENSE
Serie: LIBRO CONCLUSIVO

SINOSSI UFFICIALE:

Diego ha una missione da compiere: bloccare i traffici criminali del clan Forte e recuperare l'ingente bottino sparito in seguito alla rapina che ha decimato il clan e lasciato a capo Sabrina. E non lo fa solo per la divisa che porta, no... lo fa per ragioni assai più radicate legate al suo passato, alla sua identità: ciò a cui aspira è poter ottenere da suo padre quel riconoscimento, quell’affetto che gli è mancato per trent’anni. È deciso e niente può arrestare la sua determinazione.
Il piano è semplice: infiltrarsi nel clan e smontarlo pezzo dopo pezzo. Un clan potente comandato da Sabrina “la femmina” senza arte né parte, non bella, non magra, quella che c’è ma non si vede. Cresciuta in un’ideologia maschilista in cui l’unico boss non può che essere un uomo, quell’uomo, suo padre, che a seguito di quella rapina è finito in carcere, fuori dai giochi, lasciandole in eredità il comando. Finalmente ha l’occasione che tanto aspettava: dimostrare a tutti che lei è potente tanto quanto il padre e i suoi fratelli… forse anche di più.
Non può permettere a nessuno di interporsi tra lei e il suo scopo, deve e vuole uscirne vincente e a testa alta per poter finalmente guardare suo padre in faccia e mostrargli ciò che è davvero. Ma gli obiettivi nel corso della vita possono mutare.
Due poli opposti, due famiglie da conquistare e due obiettivi diversi da raggiungere.
Nessuno cederà, non ci saranno incertezze. Tutto semplice sulla carta ma la realtà sarà molto diversa. Ciò che sembrava bianco si tingerà di nero, ciò che sembrava nero si tingerà di bianco.
Entrambi si insinueranno in una realtà che non gli appartiene e allora tutto verrà stravolto, persino i propri obiettivi.
Non potranno raggiungerli entrambi; uno dovrà vincere e uno dovrà perdere… o forse no.



LA MIA OPINIONE:

Un intrigante romanzo che sovverte i canoni e appassiona il lettore!
Nicole Lennek è un’autrice che si distingue per un suo stile distintivo, le sue storie hanno carattere e personalità, sono delle piccole chicche poliziesche che declinano il romantic suspense in chiave tutta italiana. La storia de Dal lato sbagliato ha infatti una connotazione nazionale molto distinguibile, l’autrice racconta di un ambiente come quello mafioso senza stereotipi e con molti particolari, senza cadere nella banalità o nel luogo comune cinematografico ma affrontandolo da un lato molto umano e credibile. L’intreccio della storia si infittisce con il proseguire della trama, al lettore vengono dati molti indizi ma pochissime risposte fino al finale, inaspettato e fuori dai classici schemi, tenendo alta la tensione con una ricchezza narrativa non comune. I protagonisti di questa vicenda sono anime affini che vivono una storia passionale e appassionante e che si presentano al lettore senza filtri, descritti nelle loro debolezze e nei loro lati di forza. Se la costruzione complessa della trama, la ricchezza di particolari inusuali e ben inseriti, la descrizione credibile ed emotivamente coinvolgente dei personaggi non dovessero bastare a rendere già ottima una storia, uno dei punti di forza di questa autrice è la non prevedibilità: l’intrigo ben congegnato che non scade nell’invenzione ma si basa sul quotidiano. Non è facile tenere alta la tensione e l’interesse del lettore ma questa autrice ci riesce arricchendo una storia apparentemente semplice di moti particolari, di sentimenti e intrighi, emozioni e molta azione senza esagerare ma dando il giusto peso e la giusta importanza a ogni elemento che diventa parte integrante della storia. Parlare di certi argomenti non è semplice, mafia e operazioni sotto copertura sono dei mondi complessi e lontani da quella che può essere l’esperienza comune, spesse volte ci si può perdere nell’effetto esagerazione o cliché e il saper raccontare di situazioni così delicate con realismo e sensibilità, andando quasi contro le regole di un genere e sovvertendone i canoni rende ancora più interessante questo eccellente romanzo.


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

 & mezzo = ECCELLENTE


Titolo:  MUDRA Stimolano la salute, potenziano la pratica Yoga e affinano le tecniche di meditazione Autore:  SWAMI SARADANANDA Editore: ...

Recensione: MUDRA

Titolo: MUDRA
Stimolano la salute, potenziano la pratica Yoga e affinano le tecniche di meditazione
Autore: SWAMI SARADANANDA
Editore: EIFIS
Pagine: 160
Prezzo Cartaceo: € 17,85
Genere: BENESSERE e YOGA, GUIDA


SINOSSI UFFICIALE:

Il tuo corpo è una sottile ma potente antenna, che costantemente riceve e trasmette energia (prana). I Mudra sono antichi gesti delle mani utilizzati in numerose tradizioni, dallo Yoga alla Danza Indiana, dalle Arti Marziali alla Kinesiologia, che agiscono come pulsanti che controllano il flusso di prana nel tuo corpo. La maggior parte dei Mudra sono semplici da praticare, ciò nonostante sono talmente potenti che la pratica regolare può cambiare la tua vita. In questo libro, Swami Saradananda, celebre insegnante di Yoga, fornisce una panoramica sull'utilizzo dei Mudra nella vita quotidiana attamente pratica, accessibile e carica di ispirazione.

I sei capitoli centrali del libro sono dedicati alle diverse parti della mano, ai loro relativi elementi e ai rispettivi benefìci olistici fondamentali:
Pollice, Mudra del Fuoco: stimolare la forza interiore e l'autostima
Dito indice, Mudra dell'Aria: promuovere la libertà, la gioia e alleviare lo stress;
Dito medio, Mudra dell'Etere: favorire la pace interiore, l'espressione di sé e la creatività;
Anulare, Mudra della Terra: promuovere la stabilità e il radicamento;
Dito mignolo, Mudra dell'Acqua: rinforzare lo stato di salute ed equipaggiarsi per andare avanti; Palmo, Mudra della Mente: sviluppare la concentrazione e la chiarezza.

Ogni sezione dedicata ai Mudra include una foto e istruzioni facili da seguire, insieme a meditazioni, visualizzazioni, esercizi di respirazione (pranayama), mantra o posizioni Yoga (asana) complementari che aumentano l'efficacia del Mudra. Il libro fornisce inoltre una serie di programmi quotidiani di Mudra, veramente utili per combattere problemi di salute specifici, quali febbre da fieno, stress e jet lag (mal di fuso).


LA MIA OPINIONE:

“Le mani diventeranno la porta della vostra energia interiore!”
Il termine Mudra si riferisce a una pratica che accomuna molte tradizioni, questi gesti antichi e potenti sono alla portata di tutti, dei piccoli movimenti delle mani che possono fare la differenza nel benessere e che possono essere facilmente integrati nella quotidianità. Questa disciplina è completamente dedicata alle mani, notoriamente piene di terminazioni nervose che se premute seguendo il giusto metodo permettono il fluire dell’energia nel corpo e nella mente. Integrare questi piccoli gesti nella propria vita potrebbe sembrare complesso o difficile eppure con grande semplicità in questo volume si dimostra il contrario. Le spiegazioni sono chiare e veloci, ricche di informazioni, ogni argomento viene presentato con tutte le descrizioni dei benefici, foto dei gesti, semplici esercizi e una grafica accattivante che divide ogni sezione. Una pratica antica, di cui viene spiegata anche la storia, validissima e ancor più importante in questa quotidianità fatta di stress e velocità che dimostra come con poco tempo e maggior consapevolezza si possano avere dei risultati che fanno la differenza. Le mani hanno la capacità di esprimere molto, lo sappiamo bene noi italiani che spesse volte parliamo gesticolando: dai moventi più delicati al comunicare emozioni e pensieri, è facile quindo comprendere come in esse possano essere racchiuse grandi potenzialità. Oltre a una bellissima parte visuale il volume parte dalle basi, dai benefici dei Mudra e al come utilizzarli, fino ad arrivare al come accedere all’energia che ognuno possiede che si può riflettere in un ampia gamma di attività, alcune intuibili altre meno sia a livello pratico che a livello emotivo. Molti sono i riferimenti contenuti nel testo, sia le informazioni che le spiegazioni sono chiare e ottimamente trattate, si rivelano quindi eccellenti sia per chi si avvicina per la prima volta a questo argomenti sia per gli esperti che vogliono leggere un volume completo al riguardo.

GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO



© 2016 - 2012 Storie di notti senza luna di Eilan Moon.

All Rights Reserved. Tutti i diritti riservati.
Licenza Creative Commons Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia. La distribuzione del materiale presente su questo blog è vietata senza previa autorizzazione dell'autrice. Per questo scopo potete contattarla attraverso il modulo di contatto. Tutte le immagini presenti sul blog sono state reperite nel web e successivamente rielaborate, qualora l'utilizzo delle suddette violasse un qualsiasi copyright siete pregati di farcelo sapere al fine di rimuoverle immediatamente.
Grafica creata da Eilan Moon. Powered by Blogger.